MELANIA REA ULTIME NOTIZIE omicidio Melania Rea, Salvatore Parolisi. Pesanti dichiarazioni della mamma di Melania Rea su Salvatore Parolisi
. In questi giorni si discute sull'opportunità di far vedere la piccola Vittoria al padre, Salvatore Parolisi, attualmente detenuto con l'accusa gravissima di aver ucciso la moglie Melania Rea.
C'è chi è a favore e chi è contrario a questa eventualità. L'opinione pubblica è divisa a riguardo.
Il pensiero della madre di Melania, invece, non lascia dubbi di alcun tipo. Per la signora Vittoria, suo genero Salvatore Parolisi non dovrebbe avere il permesso di frequentare e vedere sua figlia.

ECCO ALCUNE DICHIARAZIONI DELLA MAMMA DI MELANIA REA
SU SALVATORE PAROLISI

"Salvatore mi ha tolto per sempre mia figlia Melania, non potrò mai più rivederla. E lui, allo stesso modo, non deve più vedere la sua."
"Dipendesse da me - continua la signora Vittoria - la decisione sarebbe presa, ma non decido io".
Poi la mamma di Melania sottolinea come non sia vero che la piccola sente a tal punto la mancanza del padre chiamandolo e cercandolo in continuazione.
"Sono tutte falsità - precisa Vittoria - la bambina non fa mai il nome del padre, piuttosto è la parola mamma che esce di continuo dalla sua bocca, ed è la madre che cerca sempre".

Commenti

ciao, io sono d´accordo con la mamma di melania . anke xkè nn si sà mai ke le passa x le testa in quel momento ke la vedela pokkola vittoria ( scusatemi ma nn riesco a scrivere sua figlia xkè se davvero vuole bene la figlia avrebbe voluto bene la madre xkè i figli sono frutto dell´amore ke si ha x la moglia ma x come vedo lui nn amava la bella melania cosi nn ha amore x la pikkola vittoria è un protesto x far commuovere il plublico ma il pubblico ormai nn ha pietà x lui ) cordiali salouti x la famiglia rea.(e un grande abbraccio e bacio alla pikkola vittoria: )
commento inviato il 21/09/2011 alle 3:27 da grazia  
Con il tempo ho imparato a nn condannare subito, ad aspettare e cercare di dare sempre una opportunita´, pero´ personalmente Parolisi dalla prima volta che l´ho visto in tv nn mi e´ piaciuto, a pelle sentivo che mentiva, forse materialmente potrebbe anche nn aver ucciso sua moglie ma sicuramnte se cosi´ nn e stato sa molte verita´ che nn dice, quindi fa bene la mamma di Melnia a nn volere che l piccola Vittoria, la cui vita, purtroppo, restera´ sempre segnata da questo terribile evento, ad opporsi a fargli vedere la nipotina, credo personalmente che Prolisi la parola amore nn la conosca proprio.
commento inviato il 22/09/2011 alle 1:33 da antonella  
Non e´ una colpa ,parolisi e´ stato scelto da melania erqa bello bellissimo e se le preso con la forza aparolisi le grasse non gli piacebano
commento inviato il 22/09/2011 alle 5:53 da si  
Donne attenzione ai bellimbusti... sono solo innamorati di sè stessi e incapaci di amare veramente. Cercano sempre avventure per esercitare la loro vanità. Sono malati di infantilismo e narcisismo.
commento inviato il 22/09/2011 alle 7:10 da Veronica  
Non di melania rea il sangue nella siringa conficcata, ma secondo me non e´ di melania rea nemmeno il sangue sparso ad arte tutto intornoSono tre mesi che sostengo la tesi che quello non e´ il luogo esatto dell´omicidio.
commento inviato il 22/09/2011 alle 0:10 da Tolindo  
@Tolindo: ottima intuizione che il sangue trovato a Ripe non sia quello di Melania. Riuscirano i nostri eccellentissimi inquirenti a farsi venire il dubbio di analizzare quel sangue per verificare se ha il DNA di Melania Rea (p.interrogativo)Lo spero proprio perchè gira voce che adesso si stanno rendendo conto che non quadra nè l´ora nè il luogo dell´uccisione.
commento inviato il 23/09/2011 alle 8:05 da Luciana  
SENTITE questa ho letto ora,navigando in rete,che Parolisi era iscritto ad una setta satanica di Napoli che si chiama IL tempio di seth,dove vengono fatte messe nere,una di queste tempo fa anche sotto lo stadio san paoloche schifo di personama perchè gli inquirenti non indagano anche lì,in quegli ambienti di pazzi,e poi la famiglia di melania era all´oscuro di tuttoquesto aveva amanti,frequentava sette......mah io mi accorgerei se il mio compagno avesse questi hobbies malsanimandi
commento inviato il 25/09/2011 alle 1:55 da rosy  
@rosy Non penso proprio che la FAMIGLIA REA fosse così tanto all´oscuro di molte cose legate a Melania(figlia, sorella, nipote, amica...moglie di...un mostro..Salvatore P...) che a contagoccie ci vengono date attraverso le loro frequentissime presenze televisive...Il mostro che è...
commento inviato il 26/09/2011 alle 2:55 da lula  
Quando mesi fa il PM Paolo Ferraro ha sostenuto l´esistenza di una setta satanica nella caserma gli è stata tappata la bocca ed è stato dichiarato pazzo..A me sembra tuttaltro che pazzo, guardate qualche video su youtube. Qualche informazione sul satanismo la trovate al seguente link http://www.diosalva.net/it/inganni-demonio/satanismo-messe-nere-sabba.php I satanisti celebrano i loro riti nei sabati e nelle notti di luna piena...il 18 aprile,giorno della scomparsa di Melania,era proprio notte di luna piena...Coincidenza...
commento inviato il 26/09/2011 alle 2:40 da lula  
@lula: sarebbe interessante sapere se il 18 aprile la luna piena sorgeva intorno alle ore 19, orario dell´asassinio già predetto da Tolindo, ma fatto come ipotesi concreta anche da alcuni inquirenti. Trovo importante anche verificare se il sangue trovato a Ripe sia proprio quello di Melania, e se nei giorni o periodi successivi al 18 aprile siano state bruciate o rottamate automobili ( tra cui quella usata per il trasporto di Melania)
commento inviato il 27/09/2011 alle 8:33 da Veronica  
@veronica Ho guardato nelle efemeridi.Il 18 aprile la luna piena sorgeva esattamente alle 2:45, alle 6:20 del mattino entrava nel segno dello scorpione...si prospettava dunque una giornata è una notte plutoniana...
commento inviato il 27/09/2011 alle 9:59 da lula  
Qualche segreto niente di niente possibile una mamma che tanto ama sua figlia e non sa cosa poteva nascondere sua figlia ma´´ ho i miei dubbi.
commento inviato il 28/09/2011 alle 4:02 da Experto  
@Experto Non soltanto la mamma poteva sapere o intuire...Con tutto rispetto, però peggio ancora sono le parti maschili della famiglia Rea con le loro continue comparse televisive fanno i giustizieri...Secondo me non fanno altro che confondere volontariamente le indagini e l´opinione pubblica.Ti pare che loro non sapevano nulla di nulla, che solo adesso parlano di affari di famiglia dei quali(non)si erano accorti,erano a conoscienza o sospettavano prima... Sono anche loro militari e esperti informatici da quanto si legge...Non diffendo Parolisi e per quanto mi riguarda la galera se la merita in ogni caso, ma non è lui l´assasino matteriale di Melania.
commento inviato il 01/10/2011 alle 3:27 da lula  
Oramai su questo caso ho gia troppo detto la mia opinione insieme a tolindo ,le riassumo per l´ultima volta ,l´assassino non abita distante dalla coppia, melania era andata per trattare qualche cosa con l´assassino che conosceva,arrivata a colle san marco si allontana da salvatore ,l´assassino la porta in un luogo chiuso la discussione degenera lui perde il controllo e l´accoltella ,il luogo dove melania e´ stata uccisa e´ pericoloso per l´assassino ( o assassini TEMO CI SIANO DI MEZZO ALMENO altre due persone) melania deve essere fatta trovare in quel bosco per allontanare ogni cosa da dove realmente e´ stata uccisa perche´ le indagini potrebbero arrivarvi facilmente...,uccisa alle ore 19 circa del giorno della sparizione, sangue sparso ad arte intorno alla vittima e scena ricostruita ad arte,non vi sono di mezzo pincopallini qualunque e le svastiche e la siringa non sono depistaggi ,ma chiari segnali temo per
commento inviato il 02/10/2011 alle 8:26 da Exsperto  
Quante cose fantasiose leggo qui La vicenda mi sembra invece banale: Parolisi arebbe dovuto raggiungere Ludovica e la famiglia la domenica successiva. In più, non voleva sborsare un cent per il mantenimento di moglie e figlia. Cinico ed egocentrico com´è organizza l´omicidio e lo mette in atto, sicuro di farla franca. D´altronde la famiglia di Ludovica è benestante e lui, tirchio (come può dirle che vivranno di rendita coi suoi 100.000 Euro, Dio solo lo sa).Un cialtrone che non ama nessuno ma crede di amare se stesso e che si dà troppi punti.Non essendo una cima, ha commesso però qualche errore. Eviti quindi di sbraitare per incontrare la figlia perché, in questa richiesta, non c´è amore, ma il desiderio di intenerire i giudici e il suo pubblico ingenuo.
commento inviato il 02/10/2011 alle 2:58 da Daniela  
fin fall´inizio la figura di Parolisi è stata sinonimo di bugia, finzione ed atteggiamenti tutti costruiti per depistare e coprire quanto lui sà benissimo e deve coprire. Allora che indaghino sul perchè di questa finzione, forse è stata uccisa da una setta satanica alla quale lui stesso partecipava o è stata uccisa da chi leso da quanto Melania fosse a conoscenza. Salvatore se non è stato l´uccisore è comunque complice di questo omicidio oltre a sapere tutto. Deve pagare fino alla fine e sono daccordo del fatto che non debba vedere la figlia
commento inviato il 03/10/2011 alle 8:27 da carmela  
Questo omicidio sarebbe uno dei tanti banali omicidi, se su parolisi fossero state ritrovate tracce di sangue,se si fosse ritrovata l´arma del delitto, se in auto di parolisi fosse stata rinvenuta la piu´ minuscola traccia di sangue di melania,ma soprattutto, come puo´aver fatto in pochissimo tempo a disposizione ad essersi cambiato fatto sparire la piu minuscola traccia di sangue su di lui e un qualche schizzo di sangue con tutte quelle coltellate penso che l´assassino addosso le abbia avute.. esser salito in auto con una piccolina di diciotto mesi al seguito,e guidare a velocita´ abbastanza elevata per raggiungere colle san marco e come dicono inscenare la commedia militari in giro era in corso una esercitazione, e nessuno lo ha visto c´e´ solo una spiegazione: MELANIA nON E STATA UCCISA IN QUEL POSTO DOVE E STATA RITROVATA . Tutta la mia ricostruzione naturalmente e stata fatta partendo ,se e´ vero che sia partito da casa
commento inviato il 03/10/2011 alle 9:17 da Exsperto  
Dicevo se e´ vero che siano partiti alle ore 14, e 15´ insieme da casa.Sembra se non sbaglio che siano stati visti da un testimone partire da casa a quell´ora.
commento inviato il 03/10/2011 alle 1:06 da Espert  
SALVATORE Parolisi è lui l´assass, comunque non escluderei altro. Non si è indacato sulle conoscenze femminili prima del matrimonio con Melania Rea, visto il soggetto sicuramente aveva più di una fidanzata io non escluderei anche questo.La gelosia delle donne e l´ignoranza
commento inviato il 11/10/2011 alle 8:52 da LORI  
è giusto che non veda sua figlia,d altronde le ha tolto la madre...parolisi non è un uomo
commento inviato il 13/10/2011 alle 9:17 da valeria  
questa storia dall´inizio mi ha freddata, sono stata alle casermette il 6 agosto kon mio marito e mia figlia di 7 anni, nn oso riimmaginare ciò ke ho provato li, sono super daccordo kon la madre di melania, una famiglia da poter imparare tanto, il rispetto prima di tutto. nn oso giudicare, ma Salvatore Parolisi sa, è deve restare in carcere, xkè fuori fossi la madre di Melania Rea, l´ho farei fuorila piccola innocente Vittoria, deve essere solo serena, xkè è un´anima pura, ha già sofferto molto, lui è falso, vuole mostrare al mondo intero, il contrario di ciò ke è realmente, UN´IPOCRITA sono sicuro ke la scelta e la verità su tutto, nn saranno ne giudici, inquirenti o chicchessia, ma la verità la farà venir fuori dal cielo, la bellissima ed indimenticabile MELANIA REA,,, un abbraccio forte alla sua cara famiglia, mi raccomando, PROTEGGETE VITTORIA, sono mamma ank´io.
commento inviato il 15/10/2011 alle 0:23 da rosalba  
Auguri alla piccola Vittoria per i suoi 2 anni. Credo di essere portavoce del mondo intero, di un messaggio d´amore per questa bambina che è stata così sfortunata.
commento inviato il 16/10/2011 alle 3:07 da imma  
a quella insulsa persona che si firma si e che afferma che Melania se l´è preso con la forza quel bellimbusto di marito, voglio ricordare che l´ha portata all´altare dopo tanti anni di fidanzamento, con lei ha concepito una figlia e a quanto risulta lui ha avuto rapporti sessuali fino all´ultimo con la moglie. Che poi fosse un puttaniere ( tante relazioni ed avventure con el soldatesse) è vero, come pare fosse un depravato se dal pc tanti contattati con i trans. Sicuramente non aveva bei gusti da preferire la bella Melania con un fisico decisamwente notevole rispetto a quella racchia con il nasone della sua amante.
commento inviato il 16/10/2011 alle 9:44 da elettra  
Se Parolisi è l´assassino,come tutto fa pensare,nessuno può dire se la piccolina abbia o meno assistito al delitto della madre.In genere i bambino dormono fin quando l´auto si ferma persino quando è in moto (es.: semaforo).Ora, pur mettendo a parte questo, è un padre che ama uno che sta per lasciare la famiglia lamentandosi che dovrà provvedere al mantenimento nonostante i suoi 100.000 euro in bancaParolisi è un egocentrico che reclama la figlia per commuovere il suo pubblico ingenuo. Se avesse una parvenza di cuore e di umanità lui per primo non vorrebbe che la piccola Vittoria varcasse la soglia del carcere.Questa richiesta avvalora il suo egocentrismo,il menefreghismo,il desiderio di essere al centro della scena, il fregarsene anche dei familiari più stretti,usandoli. Se teneva alla figlia, avrebbe dovuto comportarsi da padre già da subito, il che non è stato neanche nei meomenti in cui Vittoria stava nascendo. Ora che ha 2 anni il suo referente edipico è il nonno.Bene
commento inviato il 16/10/2011 alle 2:17 da DanielaB.  
AUGURI X IL TUO COMPLEANNO.......TVB PRINCIPESSA,UN BACIONE GRANDISSIMOOOOOOOO
commento inviato il 16/10/2011 alle 2:42 da giuseppina  
se è lui l´omicida ed ha agito da solo, si conferma ciò che con parole e con linguaggio del corpo Parolisi ha palesato fin dal primo istante: egli è essenzialmente , irreparabilmente,inequivocabilmente STUPIDO; Continuo a credere che non abbia potuto per motivi intellettivi uccidere da solo, credo piuttosto che qualcuno abbia agito per lui e nemmemo troppo astutamente data la moltitudine di incongruenze intorno sia al empo che dello spazio dell´evento criminoso, non possiamo certo pensare d´altra parte a Parolisi come appartenente ad una tipologia di patologia alla Ted Bundy laddove la scissione della personalità vedeva la contrapposizione tra istintualità feroce ed attività intellettiva superiore alla media. Parolisi rimane comunque partecipativo al delitto se non il mandante di un delitto assolutamente imperfetto. Vedrei bene per lui una condanna ai vecchi, dimenticati lavori forzati magari in siberia o in qualche altra parte del mondo dove espiare la bruta
commento inviato il 17/10/2011 alle 1:00 da elena  
siete tutti dei sceneggiatori pieni di fantasia....cmq sia ogni atto spregievole va condannato , e di sicuro se e´ colpevole paghera´ ma questo non toglie che cmq pur odiando la moglie non possa amare sua figliae poi cio´ che dice la mamma di melania non e´ altro che un desiderio di vendetta usando la bambina il padre di Erika di Novi ligure ha seguito sua figlia amandola e aspettando il giorno della sua liberazione ...che mi dite era d´accordo anche lui all´uccisione di sua moglie e suo figlioavrebbe dovuto abbandonarla aggiungo che la vendetta, la possessione ,il ricatto e tutto cio´ che semina astio non porta a nulla non rida´ l´amore,o l´uomo della tua vita o un figlia ormai deceduta
commento inviato il 17/10/2011 alle 1:06 da lucia  
CHE STORIE, E ORA SALTA FUORI ANCHE CHE IL PAROLISI AVEVA AMICIZIE E FREQUENTAZIONI CON QUALCHE TRANS.QUEST´UOMO E´ PROPRIO UN DEPRAVATO,FALSO ASSASSINO E ANCHE IGNORANTE COME POCHI. SPERIAMO CHE ABBIA QUELLO CHE SI MERITA.
commento inviato il 19/10/2011 alle 8:22 da rosy  
add
add

Altre News Cronaca

VILLA LANTE DI BAGNAIA, GRAN BALLO OTTOCENTESCO / danzatori in costume d'epoca si esibiranno nei giardini della splendida Villa Lante

Mercoledì 4 settembre 2019 dalle ore 18:00 alle 20:30 si terrà il Gran ballo Ottocentesco...

TUSCIA, FESTE DEL VINO / dal 26 luglio al 25 agosto in programma oltre 150 appuntamenti in vari borghi

Presentate questa mattina nella suggestiva sala “Martino IV” nella Rocca dei Papi di...

CONSIGLIO REGIONALE LAZIO / PTPR: tuteliamo così il nostro prezioso paesaggio

Secondo giorno di discussione del PTPR in Consiglio Regionale del Lazio. Il Piano è lo strumento...

VITERBO, EMOZIONE SOTTERRANEA / alla scoperta degli spettacolari sotterranei di Viterbo Underground

Ultime news - UnoNotizie.it - Tesori d’ Etruria e la sua Viterbo Sotterranea sono diventati...

I GATTI ALLUNGANO LA VITA / adottare un gatto combatte la depressione e fa bene al cuore

Ultime news - UnoNotizie.it - I gatti allungano la vita, fanno bene alla salute del cuore, tengono...

TARQUINIA, MOVIMENTO 5 STELLE / proposta del M5S di Tarquinia per convocare i consigli comunali in orari serali

Appena due anni fa è stata approvata in consiglio comunale la proposta del M5S di Tarquinia...

VITERBO, MORTO MARCO FOGLIETTA / la famiglia ringrazia tutti quanti hanno partecipato al suo dolore

Ultime news - UnoNotizie.it - Pochi giorni fa è scomparso a soli 53 anni Marco Foglietta, personal...

MOVIMENTO 5 STELLE TARQUINIA / il taglio dei vitalizi agli ex consiglieri della Regione Lazio è finalmente realtà

Il taglio dei vitalizi agli ex consiglieri della Regione Lazio è finalmente realtà. Il consiglio...