EARTH OVERSHOOT DAY 2011. Celebrata la giornata del debito con il Pianeta Terra  - ultime notizie Roma - Da domani, secondo i calcoli del Global Footprint Network, saremo anche quest’anno in debito con il pianeta Terra. Avremo superato infatti il budget di risorse naturali a nostra disposizione per l’anno solare in corso. La conseguenza? Inizieremo di nuovo a impoverire le riserve naturali e ad accumulare CO2 nell’atmosfera aumentando il deficit ecologico già esistente.
 
L’Earth Overshoot Day, calcolato dal Global Footprint Network su un’idea del NEF (New Economics Foundation, una fondazione inglese) si basa sul concetto di impronta ecologica e sovraconsumo ecologico.
L’impronta ecologica misura quanta area produttiva - terra e mare - è necessaria ad una popolazione per produrre ciò che consuma  e per assorbire i rifiuti che emette. Il sovraconsumo ecologico si instaura quando la domanda di risorse eccede la capacità rigenerativa della Terra e la produzione di rifiuti è superiore alla capacità della biosfera di assorbirli.

L’Earth Overshoot Day individua, ovviamente in maniera approssimativa, il giorno dell’anno in corso in cui l’umanità entra in questo sovraconsumo ecologico ed inizia ad intaccare il “capitale” delle risorse naturali del pianeta, avendo esaurito il “reddito” di cui poteva disporre, oppure aumenta l’inquinamento ambientale. Poiché l’Overshoot day ricorre in anticipo anno dopo anno il Global Footprint Network afferma che, perseverando nell’andamento corrente, prima della metà del secolo avremmo bisogno di 2 pianeti per continuare a soddisfare la nostra domanda, spesso di beni superflui.

Alla luce di quanto sopra il Comitato Scientifico Equivita ritiene urgente porsi delle domande relative alle conseguenze dei nostri stili di vita; al nostro livello di consumi, che ci fanno rapidamente procedere verso la nostra autodistruzione; ai futuri investimenti produttivi, che dovrebbero essere orientati a attività agricole e industriali che non alterino gli equilibri del pianeta. Le uniche vere domande che Equivita invita a porsi sono, in buona sostanza, realative ai nostri doveri nei confronti delle generazioni future.

Fonte: Comitato
Scientifico Equivita
www.equivita.it
equivita@equivita.it

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Ambiente

FARNESE / la Riserva del Lamone, dove flora e fauna vivono ancora incontaminate

La Riserva del Lamone è situata in provincia di Viterbo, nel Comune di Farnese, nel cuore della...

ALBERI DI NATALE / i finti alberi di Natale inquinano la nostra bella terra

Ultime news - Unonotizie.it - ALBERI DI NATALE / gli alberi di Natale finti inquinano molto di...

AGRICOLTURA, PESTICIDI / oltre l'80% della superficie agricola europea contaminata da pesticidi

Ultime news agricoltura - Unonotizie.it - Uno o più tipi di pesticidi sono stati rilevati in oltre...

AMBIENTE, MAPPA DELL'ITALIA INQUINATA / cosa vuol dire convivere con l’inquinamento

Uno studio pubblicato dall’Istituto superiore di sanità (Iss) analizza lo stato di salute della...

TARQUINIA, INCENERITORE RIFIUTI / contrari ad impianto ad alto impatto su ambiente e salute

In merito alla procedura autorizzativa del progetto di inceneritore di rifiuti da realizzarsi nel...

CENTRALE ENEL TVN CIVITAVECCHIA / il forum ambientalista smaschera i furbetti del carbone

Ultime news - unonotizie.it - Giovedì scorso la città di Civitavecchia è stata nuovamente...

CORRUZIONE, MAFIA E AMBIENTE / Ministro Costa: no alle mani della mafia sull'ambiente

Ultime news - UnoNotizie-.it - “La mafia punta a fare business con l’ambiente, un settore che...

CLIMA, ALLARME SICCITA' / Italia a secco con 15 mld metri cubi di acqua in meno

Ultime news - unonotizie.it - L’ Italia è a secco dopo che il trimestre invernale 2019 ha fatto...