LAZIO ultime notizie CARBOGNANO – VITERNO – www.unonotizie.it - Chiusa la stagione del Teatro Bianconi, il Gruppo GIAD Teatro si getta in una nuova impegnativa ma intrigante avventura assumendo la gestione del rinnovato Centro Sportivo Bianconi affidatogli dalla Parrocchia di S.Pietro Apostolo che ha profuso un generoso e impegnativo sforzo per rinnovarlo completamente.

Il Centro Sportivo ha una storia ultratrentennale: nato dall’impegno della Parrocchia in un rigoglioso castagneto nella immediata periferia del paese, fu costruito con soluzioni particolarmente all’avanguardia al tempo con campi di tennis in sintetico, una delle più grandi piste di pattinaggio della provincia e una palestra, poi incompiuta, che doveva rivaleggiare con le più grandi strutture del capoluogo; completava l’opera un innovativo bar circolare e un campo giochi per bambini.

Per anni ha rappresentato un fiore all’occhiello del paese dei Cimini non avendo uguali nei paesi limitrofi, frequentatissimo nei mesi estivi è stato anche sede di allenamento per alcuni campioni di tennis del circuito professionistico internazionale. La nascita di altri centri sportivi nei paesi vicini, l’obsolescenza delle strutture sportive e anche la mancanza di una continuità gestionale aveva determinato negli ultimi anni una progressiva decadenza.

Finalmente l’anno scorso la svolta: la Parrocchia grazie al personale impegno di don Famiano Grilli e dei suoi più stretti collaboratori decide di investire pesantemente nella ristrutturazione e nel rinnovamento del Centro Sportivo chiedendo al Gruppo GIAD Teatro di assumerne la gestione. La scelta non cade a caso: l’associazione Giad Teatro sotto la direzione di Giuseppe Magagnini ha già alle spalle un’importante esperienza di successo nella gestione di strutture parrocchiali: il Teatro Bianconi.

Ristrutturato completamente nel 2002, il Teatro dopo 10 anni è progressivamente diventato uno dei punti di riferimento principali della cultura teatrale della nostra Provincia, con una stagione teatrale che accoglie alcuni dei più importanti nomi del teatro italiano e con centinaia di spettatori ad ogni appuntamento provenienti da tutta la Provincia Accanto alla stagione anche un’Accademia Teatro di danza classica, moderna e recitazione delle più importanti e professionali con circa un centinaio di ragazzi di tutte le età che ne frequentano i corsi per tutto l’inverno. 

Proprio l’Accademia Teatro sarà uno dei fulcri attorno ai quali sta rinascendo il Centro Sportivo Bianconi. I lavori di ristrutturazione, infatti, hanno interessato inizialmente l’area esterna con il ridisegno degli spazi naturali completamente ripuliti ed esteticamente rinnovati con nuovi viali, prati e aiuole e una  nuova illuminazione; l’ampliamento dell’area dedicata ai bambini con tanti nuovi giochi; la ristrutturazione del bar ora più funzionale e facilmente accessibile; l’area sportiva ripulita e la creazione di un grande spazio multifunzionale per concerti, eventi teatrali, iniziative di vario tipo.

La ristrutturazione ha anche riguardato gli spazi coperti: la struttura incompiuta della palestra è stata totalmente ripensata per accogliere tre grandi sale perfettamente attrezzate e acusticamente isolate pronte ad accogliere i corsi dell’Accademia Teatro a partire da Settembre prossimo, permettendo al Gruppo GIAD di moltiplicare i corsi e l’offerta artistica dell’Accademia ma anche di ottimizzare la gestione degli spazi teatrali del Teatro Bianconi con la possibilità anche di ampliare l’attività teatrale.

Gli spazi esterni e il bar sono stati finalmente aperti al pubblico, dopo gli ultimi frenetici preparativi, sabato 16 giugno e gli sforzi della Parrocchia e dei ragazzi del gruppo GIAD sono stati premiati da un’incredibile affluenza di pubblico con almeno 600 persone che hanno affollato i nuovi spazi del Centro Sportivo sino a tarda notte allietati da musica dal vivo. Successo replicato con affluenza se possibile ancora maggiore la domenica successiva. Nei prossimi giorni sono già previste alcune iniziative che animeranno ancor più il Centro Sportivo la prossima settimana: dalla cena sotto le stelle e serata di balli organizzata dal Centro Italiano Femminile di Carbognano, all’evento teatrale diretto da Romolo Passini al Campo Scuola estivo per i bambini dai 5 anni che ogni anno coinvolge un centinaio di bambini e una decina di giovani che lo organizzano.

Il lavoro di rinnovamento però non si ferma e nuovi progetti sono pronti per essere realizzati: di prossima apertura l’area dedicata ai pic-nic attrezzata con tavoli e barbecue; nuovi arredi saranno presto allestiti per i giardini e per l’area giochi dei più piccoli e infine il progetto di una grande arena dedicata agli spettacoli all’aperto capace di alcune centinaia di spettatori che sarà forse realizzata per il prossimo anno. Finalmente lo spazio creato e pensato per le famiglie e per i giovani di Carbognano sembra rinato a nuova vita: un nuovo importante spazio sociale e formativo dopo il Teatro Bianconi è stato restituito alla comunità dei Cimini.

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Sociale

ALCUNE PAROLE NELLA GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO L'OMOFOBIA, LESBOFOBIA, BIFOBIA E TRANSFOBIA

Il pregiudizio e la persecuzione di cui tanti esseri umani continuano ad essere vittima per la loro...

Italia, apartheid: lettera aperta alle forze politiche democratiche

Gentilissime e gentilissimi dirigenti e rappresentanti delle forze politiche democratiche presenti...

Scossa di terremoto Roma, epicentro della scossa di terremoto vicino Roma

UTLIME NOTIZIE SCOSSA DI TERREMOTO ROMA – Terremoto di magnitudo 3.3 alle ore 5.03 a Roma. La...

Il Professor Fabrizio di Giulio ed il suo ultimo libro, L'OCEANO DENTRO

Un libro ricco di riflessioni sull’agire dell’animo umano è l’ultimo lavoro del Professor...

Addio al Professor Fabrizio di Giulio, il grande neuropsichiatra che parlava al cuore

Ci ha lasciato, all'età di 98 anni il Professor Fabrizio Di Giulio, famoso neuropsichiatra e...

Toscana, a Pitigliano sarà costruito un nuovo supermercato Coop

A Pitigliano sarà costruito un nuovo supermercato Coop, nell’area situata tra via Brodolini e...

25 Aprile 2020, Festa della Liberazione: popolo senza memoria è un popolo senza futuro

  ORTE (Viterbo) Per la prima volta, i cittadini festeggeranno il 25 Aprile nelle...

TRE ANNIVERSARI E UNA MEDITAZIONE DEL CENTRO DI RICERCA PER LA PACE

Nella foto Alfio Pannega con Osvaldo ErcoliTRE ANNIVERSARI E UNA MEDITAZIONEIn un fazzoletto di...