Pensioni d'oro e tagli delle spese, ultime notizie Roma - Se la spending review non ha esitato a far cadere una mannaia molto pesante sulla sanità e la pubblica amministrazione, senza risparmiare neanche eccellenze della ricerca italiana come l’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare che ha subito tagli del 10% al suo budget, tra i settori ritenuti “intoccabili” ci sono anche le pensioni d’oro di politici e manager pubblici.

Lo scorso 4 luglio presso la camera dei deputati, il deputato leghista Fulvio Follegot durante la sua interrogazione al governo ha chiesto chiarimenti in merito “alla proposta di introdurre un tetto di 6000 euro netti al mese per le pensioni erogate in base al sistema retributivo”.

Si tratta delle “pensioni d’oro”. Si chiede al governo perché ha esercitato pressioni su un articolo aggiuntivo al disegno di legge della spending review che avrebbe imposto un tetto di 6mila euro al mese sulle pensioni d’oro. Secondo alcuni la norma non è passata perché molti membri del governo sarebbero stati colpiti proprio dal “taglio”.

E il ministro per i rapporto con il parlamento, Piero Giarda, ha risposto a nome del governo sul perché non è stato introdotto il tetto alle pensioni d’oro. Con questa motivazione: “Per quanto concerne le pensioni liquidate con il sistema retributivo, non può non rilevarsi che l’ipotesi di riduzione delle prestazioni fino a un limite massimo, qualora fosse riferita alle pensioni attualmente in argomento, sembrerebbe non tenere conto dei diritti acquisiti in conseguenza del rapporto assicurativo obbligatorio che determina, nel corso della vita lavorativa, il versamento di contributi calcolati su una base imponibile non sottoposta ad alcun massimale, con conseguenti possibili profili di illegittimità costituzionale”.

Il taglio non è ammissibile perché toccherebbe i diritti “acquisiti” e potrebbe configurarsi addirittura come incostituzionale. C’è da chiedersi allora perché i diritti acquisiti valgono solo per i pensionati d’oro e non per gli esodati,  e perché quando è stato deciso di fare la riforma delle pensioni questa è stata fatta nel giro di una notte e senza pensare troppo ai diritti acquisiti.

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Attualità

MAFIA NELL'ALTO LAZIO / su Viterbo e costa Tirrenica i tentacoli di mafia, camorra e ‘ndrangheta

Si è riunito a Civitavecchia il Comitato Direttivo regionale dell’Associazione per la lotta...

TARQUINIA, ALLARME MAFIA / Salviamo Tarquinia e l'area archeologica di San Giorgio dalle mafie del cemento armato

Ci ho pensato su alcuni giorni, poi ho deciso di rendere pubblica una notizia che non potevo tenere...

SOVANA, FURTO CLAMOROSO AL MUSEO / rubate 65 monete d’oro di epoca romana, disperso un tesoro scoperto nel 2004

Ultime news UnoNotizie.it - Al Museo di San Mamiliano a Sovana, bellissimo borgo in provincia...

MAFIA, PAOLO BORSELLINO / una fiaccolata attraverserà Viterbo per ricordare il magistrato nell'anniversario della morte

Ultime news - UnoNotizie.it - Venerdì 19 luglio, come ogni anno, Viterbo si...

CAMORRA / a Roma nuovo blitz contro i Casamonica, 23 arresti per estorsione, usura, intestazione fittizia di beni, spaccio di stupefacenti

ultime news unonotizie.it  - Nuovi blitz dei carabinieri contro presunti appartenenti al...

REDDITO DI CITTADINANZA / Ministero: 806mila domande, quasi una su tre da Sicilia e Campania

Ultime news - unonotizie.it - Sono 806.878 le domande di reddito di cittadinanza arrivate all'Inps...

CARENZA MEDICI / in Italia 19mila medici stranieri: "aprire i concorsi del Servizio sanitario nazionale"

Ultime news - unonotizie.it - Nel 2025 ci sarà carenza di 60mila specialisti. E' l'allarme...

LAVORO / Istat: la disoccupazione a febbraio risale, giovani senza lavoro al 32,8%

Ultime news - UnoNotizie.it - A febbraio il tasso di disoccupazione risale, attestandosi al 10,7%,...