In arresto cinque romeni nel comune di Porano, nell’alta Tuscia. Avevano 10 mila euro di refurtiva nascosti in un casale nell’orvietano dove si nascondevano. Tutti tra i 22 e i 35 anni, sono stati arrestati dai carabinieri di Porano con le accuse di ricettazione, invasione di edifici e possesso di arnesi atto allo scasso. Alle indagini hanno partecipato anche i carabinieri delle stazioni di Soriano nel Cimino e Grotte di Castro.

In base a quanto riferito, nella notte tra sabato e domenica scorsa i militari hanno notato, all'interno del casale, un furgone con targa straniera con i cinque romeni. Dopo aver predisposto un servizio di osservazione insieme ai colleghi del Norm della compagnia di Orvieto, i carabinieri hanno controllato i cinque, risultati senza fissa dimora e con precedenti di polizia per i reati di furto e ricettazione.

Nel corso dell'ispezione dell'intero casale che era stato occupato abusivamente da alcuni giorni, i militari hanno scoperto un ingente quantitativo di refurtiva del valore complessivo di circa 10mila euro, costituita da un televisore LCD da 42 pollici, telefoni cellulari, un palmare, un computer portatile, denaro contante per 1500 euro, nonché varia attrezzatura professionale per lavori edili ed agricoli, oltre ad alcuni arnesi atti allo scasso. Richiesti di una spiegazione per il possesso sia della refurtiva che degli arnesi da scossa, i romeni non sono stati in grado di fornirla: da qui il provvedimento di fermo.

Le indagini hanno permesso di individuare la provenienza di parte del materiale trovato nel casale: era stato rubato a maggio e luglio in alcune abitazioni e magazzini.

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Attualità

Regione Lazio, PTPR: aree di pregio a rischio cemento. Proteste delle associazioni

Nella foto Castel di Tora e il lago di Turano situati nella regione Lazio, in provincia di RietiPer...

TERREMOTO OGGI, VITERBO: 17 SCOSSE DI TERREMOTO TRA LAZIO E UMBRIA

Numerose scosse di terremoto oggi tra le provincie di Viterbo e Terni a cavallo tra alto Lazio ed...

Italia Nostra Etruria: su completamento SS 675 decisivo solo parere Corte di Giustizia Unione Europea

Non siamo appassionati delle corse della politica ad accreditarsi meriti spesso poco reali sui...

Viterbo, terremoto oggi: scossa di terremoto ad Arlena di Castro

Lazio, ultime notizie Tuscia: scossa di terremoto di oggi in provincia di Viterbo. Un...

RICORDIAMO PEPPINO IMPASTATO NELL' ANNIVERSARIO DELLA MORTE

Ricorre l'anniversario della morte di Peppino Impastato, assassinato dalla mafia il 9 maggio...

Terremoto Roma: scossa di terremoto oggi 11 maggio 2020

Roma, ultime notizie sulla scossa di terremoto di oggi avvertita a Roma alle 5,03. In...

Stefania Mammì (M5S): Giornata nazionale in memoria di professionisti e operatori sanitari e sociosanitari vittime coronavirus

Depositata la proposta di legge che intende istituire la Giornata nazionale in memoria dei...

''LA MAFIA A VITERBO, UNA CITTA' SOTTO ASSEDIO'' /libro da rileggere, autore Daniele Camilli

Libri: La Mafia a Viterbo, una città sotto assedio. Ultime notizie Viterbo - UnoNotizie.it -...