L'assessorato alle Politiche sociali e giovanili del Comune di Viterbo è ufficialmente partner di “Giovani Tradizioni”. Il progetto, finanziato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri - Dipartimento della Gioventù, è curato dall'associazione Magic Animation e ha lo scopo di raccontare, attraverso l'occhio dei giovani, l'immenso patrimonio culturale e folkloristico del nostro Paese.

Una troupe televisiva girerà l'Italia per documentare le numerose feste popolari (sagre, feste patronali, rievocazioni storiche) che rappresentano la memoria e la tradizione italiane, dando voce ai giovani che si impegnano per mantenerle in vita: saranno loro a descrivere in prima persona le tradizioni nei loro particolari meno noti e più caratteristici. I filmati prodotti saranno contenuti nel portale web dedicato al progetto che darà agli utenti la possibilità di conoscere tradizioni spesso trascurate.

“Viterbo – evidenzia l'assessore alle Politiche sociali e giovanili Daniele Sabatini – è una città ricca di tradizioni mantenute intatte, si pensi tra le tante alla Macchina di Santa Rosa, alle Minimacchine del Centro storico e  del Pilastro, al Palio delle Botti di Pianoscarano, al Patto d'Amore a La Quercia, alle processioni di Santa Maria Liberatrice e del SS. Salvatore, ed è anche una città molto attenta a che gli usi e i costumi vengano divulgati e tramandati alle giovani generazioni”.

Il progetto durerà un anno e si concluderà con una tre giorni che si svolgerà presso una villa storica di Roma, dove i giovani che hanno partecipato all'iniziativa si incontreranno per confrontarsi sulle proprie esperienze e dare alcune dimostrazioni di cultura popolare.

“Abbiamo deciso di aderire come partner a questa iniziativa – conclude Sabatini – perché riteniamo che i giovani debbano essere i più importanti custodi del passato. E approcciarsi direttamente al ricco patrimonio locale delle tradizioni attraverso il racconto personale li renderà testimonial preziosi, anche per le generazioni future. I giovani, dunque, protagonisti di una vera e propria staffetta culturale”.

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Sociale

ALCUNE PAROLE NELLA GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO L'OMOFOBIA, LESBOFOBIA, BIFOBIA E TRANSFOBIA

Il pregiudizio e la persecuzione di cui tanti esseri umani continuano ad essere vittima per la loro...

Italia, apartheid: lettera aperta alle forze politiche democratiche

Gentilissime e gentilissimi dirigenti e rappresentanti delle forze politiche democratiche presenti...

Scossa di terremoto Roma, epicentro della scossa di terremoto vicino Roma

UTLIME NOTIZIE SCOSSA DI TERREMOTO ROMA – Terremoto di magnitudo 3.3 alle ore 5.03 a Roma. La...

Il Professor Fabrizio di Giulio ed il suo ultimo libro, L'OCEANO DENTRO

Un libro ricco di riflessioni sull’agire dell’animo umano è l’ultimo lavoro del Professor...

Addio al Professor Fabrizio di Giulio, il grande neuropsichiatra che parlava al cuore

Ci ha lasciato, all'età di 98 anni il Professor Fabrizio Di Giulio, famoso neuropsichiatra e...

Toscana, a Pitigliano sarà costruito un nuovo supermercato Coop

A Pitigliano sarà costruito un nuovo supermercato Coop, nell’area situata tra via Brodolini e...

25 Aprile 2020, Festa della Liberazione: popolo senza memoria è un popolo senza futuro

  ORTE (Viterbo) Per la prima volta, i cittadini festeggeranno il 25 Aprile nelle...

TRE ANNIVERSARI E UNA MEDITAZIONE DEL CENTRO DI RICERCA PER LA PACE

Nella foto Alfio Pannega con Osvaldo ErcoliTRE ANNIVERSARI E UNA MEDITAZIONEIn un fazzoletto di...