Piu’ di un italiano su tre (36 per cento) ricicla i regali senza remore nel Natale della crisi pur di non rinunciare al tradizionale omaggio da mettere sotto l’albero di parenti e amici, ultime notizie Roma - www.unonotizie.it E’ quanto emerge da una analisi Coldiretti/Swg dalla quale si evidenzia però anche la presenza di uno zoccolo duro di italiani (51 per cento) che dichiara di non aver mai riciclato i regali e che mai lo farà.

La tendenza a riciclare i regali è piu’ diffusa tra i giovani e nell’82 per cento dei casi avviene a favore di parenti e amici che possono apprezzare l’indesiderato omaggio che nel 18 per cento dei casi viene dato invece in beneficenza. Si diffonde anche l’uso di internet utilizzato da ben il 18 per cento degli italiani favorevoli al riciclo dei regali. I prodotti con il minor tasso di “riciclo” sono quelli dell'enogastronomia locale che alimentano i momenti di convivialità e rappresentano una tradizione consolidata del Belpaese mentre piu' a rischio sono i capi di abbigliamento, i prodotti per la casa o quelli tecnologici che sono molto gettonati tra gli acquisti di Natale.

Secondo l’indagine Coldiretti/Swg sotto l’albero il 53 per cento degli italiani vorrebbe trovare qualcosa che gli serve, il 23 per cento un regalo utile che non si è mai pensato di comperare e solo il 14 per cento un regalo sfizioso che non compererebbe mentre l'11 per cento è del tutto indeciso.

Di certo comunque quest’anno aumentano del 3 per cento gli italiani che intendono riciclare i regali di Natale anche per effetto record della spesa. Per le feste di fine anno le famiglie italiane spenderanno infatti per regali in media 263,6 euro, con un calo del 9 per cento rispetto allo scorso anno, secondo le elaborazioni Coldiretti su dati Deloitte.  Un contenimento della spesa che viene compensato in parte con il ricorso al riciclo ma anche con l’acquisto di regali meno costosi da parte del 62 per cento degli italiani.

Fonte: www.coldiretti.it

 

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Attualità

Martedì Grasso, ultimo giorno di Carnevale: eventi e golosità nella Viterbo Sotterranea

Martedì Grasso: cultura e golosità nella Viterbo Sotterranea con incredibili scherzi e...

Viterbo Sotterranea questa sera alle ore 19 a Studio Aperto su Italia Uno

Nella foto, durante le riprese, il fondatore di Viterbo Sotterranea  Sergio CesariniQuesta...

LA MAFIA CHE AVANZA / ad Ostia, Tarquinia, Montalto di Castro e Viterbo crescono riciclaggio e infiltrazioni mafiose

Ultime news - Unonotizie.it - Le infiltrazioni mafiose nel Lazio sono un fenomeno in continua...

DOBBIAMO MOLLARE ? / rileggiamo l'ultimo articolo scritto dall'encomiabile Luigi Daga sul periodico Tarquinia Città

A seguire l'articolo scritto 10 anni fa da Luigi Daga sul giornale Tarquinia...

''LA MAFIA A VITERBO, UNA CITTA' SOTTO ASSEDIO'' / libro, da rileggere, di Daniele Camilli

Libri: La Mafia a Viterbo, una città sotto assedio. Ultime notizie Viterbo - UnoNotizie.it -...

San Faustino, il 15 febbraio festa dei single a Viterbo Sotterranea

San Faustino è la festa di tutti i single, in contrapposizione con San Valentino, la...

TARQUINIA, SAN GIORGIO SOS / la storia distrutta nel silenzio di sindaco e Soprintendenza

Quello che potrebbe essere l’insediamento dell’antica Rapinium, sorta nei pressi della...

CARDINAL RAGONESI, VITERBO / scambio di auguri nella bellissima cappella della nota scuola di Viterbo

Scambio di auguri al Liceo Scientifico Paritario Cardinal Ragonesi di Viterbo e celebrazione della...