Viterbo ultime news www.UnoNotizie.it - Veramente paradossale e spiazzante, da politico e cittadino, essere consapevole che il Comune di Viterbo non ha più un suo Assessore ai Servizi Sociali, tra l’altro in un momento particolare, dove è sempre più crescente e forte la richiesta di interventi, a sostegno delle famiglie in crisi, di chi ha perso il lavoro e degli ultimi.

Stento a crederci ma è così, questa ferita profonda è l’amaro epilogo politico ed amministrativo che suona come un vero atto di irresponsabilità da parte dell’Amministrazione di Centrodestra, che governa ormai da troppi anni la nostra città.

Le pesanti dichiarazioni usate dall’ultimo Assessore ai servizi sociali dimissionario, hanno dipinto un quadro dell’Assessorato a dir poco disastroso e allarmante, sia per la “Scarsità di risorse economiche sia per l’assoluta mancanza di programmazione a favore della popolazione disagiata ed in particolare nelle politiche per la casa, gli anziani e non ultimo lo smantellamento dell’asilo nido comunale”.

Più volte in questi 5 anni di Consigliatura avevo denunciato questa gravissima situazione in 4^Commissione Consiliare, in Consiglio Comunale e presso tutti gli organi di stampa, ma nonostante tutto, questa AMMINISTRAZIONE ha continuato a fare orecchie da mercante come se gli “Ultimi” dovessero inesorabilmente e senza alcuna speranza, rimanere tali.

Stiamo ancora aspettando, caro Sindaco Marini, che lei e il dirigente ai servizi sociali Fioramanti, spieghiate in 4^ Commissione Consiliare che fine hanno fatto il milione di euro dato dalla regione al comune per i casi di Non Autosufficienza ed il mezzo milione di Euro per arginare e contrastare le Tossicodipendenze dal 2008 al 2012

Sui Casi di Povertà nonostante le nostre proposte, di finanziare con fondi comunali, una “Tessera sociale integrata gratuita”, ivi comprensiva di servizi e fondi economici da attribuire alla persona o al nucleo familiare riscontrato indigente, l’amministrazione è rimasta immobile senza mettere in campo un solo Euro, ma al contempo, la giunta, ha ritenuto opportuno nell’ultimo bilancio di previsione, di bocciare un mio emendamento al bilancio che chiedeva di destinare i fondi comunali per oltre 120.000 euro sui capitolati di competenza per fronteggiare i casi di povertà.

Forse, ha ragione il Sindaco Marini di replicare a Zucchi che “Le risorse erano le stesse di quando c’era Sabatini” ma in 5 anni, questo assessorato è stato gestito da ragionieri e contabili certamente non da politici, si sono limitati a ridistribuire qua e là senza alcuna programmazione, i soli fondi provenienti dalla regione, senza aggiungere un solo Euro dei fondi comunali!

Nessun provvedimento strutturale è stato messo in campo e finanziato negli ultimi 5 anni dall’amministrazione a sostegno di chi ha perso il lavoro; tra l’altro i soli “Voucher” (per piccoli lavori comunali a ore per solo 4 settimane) si sono dimostrati una vera “miseria” in quanto, non hanno consentito di esaurire la graduatoria degli oltre 160 richiedenti riconosciuti indigenti.

La consulta per l’Handicap votata e approvata all’unanimità su mia proposta nel dicembre del 2008 e il Piano per l’eliminazione delle barriere architettoniche (PEBA) sono rimasti completamente al palo, con gravissime ripercussioni sui diretti interessati.

Le politiche giovanili che avrebbero dovuto generare preparazione e inserimento nel mondo del lavoro per i giovani viterbesi, si sono trasformate in striminziti corsi di “Ciabattino” o di “Taglio e cucito” inoltre è stata tolta dalla Regione la struttura di “Case Rosse”.

Abbiamo assistito in questi 5 anni di amministrazioni presso l’Assessorato ai servizi sociali alla messa in scena delle “politiche del Nulla” e quello che più mi duole è che questo scherzetto è costato e costa a noi cittadini viterbesi per la solo parte politica (Stipendio Assessori ecc.), circa 200.000 Euro, per la parte dirigenziale (Stipendio Dirigente ecc.), circa 600.000 Euro.

Auspico che tutto questo, contribuisca a far cambiare orientamento politico nella testa dei cittadini viterbesi alle prossime elezioni, decidendo di non votare più “quello, perché ci pensa Lui” o “votare di scambio” o “votare per sentito dire” o “per parentela” o “per simpatia”; ma votare “persone”, che ciò che dicono e promettono lo abbiano prima dimostrato con la coerenza della propria vita vissuta; diversamente saremo destinati a dare continuazione ad un perbenismo che ci porta spesso a scandalizzarci di fronte a minime manchevolezze, impedendoci di capire che la fame e l’ingiustizia sociale sono la vera bestemmia di oggi contro Dio.

Una bestemmia perpetrata, usata e abusata sempre più spesso anche da chi si professa “buon cristiano”.



Responsabile politiche per la famiglia, Consigliere Comunale (PD)

Fabrizio Fersini

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Cronaca

VITERBO, MORTO MARCO FOGLIETTA / la famiglia ringrazia tutti quanti hanno partecipato al suo dolore

Ultime news - UnoNotizie.it - Pochi giorni fa è scomparso a soli 53 anni Marco Foglietta, personal...

MOVIMENTO 5 STELLE TARQUINIA / il taglio dei vitalizi agli ex consiglieri della Regione Lazio è finalmente realtà

Il taglio dei vitalizi agli ex consiglieri della Regione Lazio è finalmente realtà. Il consiglio...

JAZZ & ROCKS / un evento unico: gli impulsi elettromagnetici del Vesuvio trasformati in musica

Ecco l'evento scientifico-musicale che costituirà il perfetto connubio tra Arte e Scienza e nello...

BAGNAIA, STREGHE DI MONTECCHIO / con le Streghe del Montecchio Forest Therapy “Terapia forestale”

Ultime news - UnoNotizie.it - 9 giugno 2019 giorno della salita al bosco esoterico letterario del...

VITERBO, SCUOLA PRIMARIA "ELLERA": SPETTACOLO CLASSE V E / vita, crescita ed emozioni lunghe cinque anni

“Siamo arrivati alla fine del nostro cammino insieme! Abbiamo parlato di emozioni, di ...

METEO ITALIA / Coldiretti: il maltempo gonfia i laghi e il Po sale di un metro in un giorno

 Le intense precipitazioni hanno fatto innalzare il fiume Po di oltre un metro in un solo...

TARQUINIA, MOVIMENTO 5 STELLE / Andreani (M5S): “In settimana presenterò Assessore alla Cultura e Valorizzazione del Patrimonio Culturale”

Tarquinia, Andrea Andreani annuncia una conferenza stampa per presentare uno dei nomi della...

FESTA DELLA MAMMA / con le guide turistiche di Viterbo visite guidate no-stop nella Viterbo Sotterranea

Domenica 12 maggio festeggia la mamma e regalale una visita guidata nelle antiche gallerie della...