Roma, ultime news - UnoNotizie.it -
Senza dubbio pubblicare stati sui social network in cui gioiamo o ci lamentiamo di qualcosa è diventato di moda. Scrivere pensieri intensi e profondi e, magari, suscitare delle vere e proprie discussioni sulle questioni che abbiamo sollevato. Oppure, semplicemente, possiamo limitarci a sbandierare “faccine” tristi o sorridenti, in base all’occasione d’uso.
Facebook ha creato apposta per noi degli stati predefiniti: possiamo scrivere se siamo felici, tristi, arrabbiati, determinati, delusi, senza neanche prenderci la briga di digitarlo.
Come mai è diventato tanto importante avvisare tutti gli altri utenti di come iniziano o finiscono le nostre giornate? Come facevamo, anni fa, quando non esisteva tutto ciò? Siamo davvero entrati in quel vortice di vetrinizzazione sociale in cui tutti sanno tutto di tutti?
 Ma, non solo, siamo proprio noi gli artefici di tanta curiosità. Basta entrare sul profilo di un utente per capire se è ancora “fidanzato ufficialmente” con tizio o se, invece, è in “una relazione aperta” con caio, con aggiunta di foto ed attività in comune.
Grazie ai social, possiamo scoprire quanti chili ha perso una nostra compagna delle elementari, quanti esami universitari mancano ai nostri colleghi, quanti mesi sono che non fuma il nostro vicino di casa, o quale canzone sta ascoltando nostra sorella al piano di sopra. Ma qual è il vantaggio di tutto questo?
Di sicuro, se pubblichiamo le nostre gesta riceveremo molti complimenti, mentre se scriviamo qualcosa di molto triste riceveremo conforto. Conforto apparente, naturalmente, mediato dalla rete, ma pur sempre attenzione da parte di qualcuno.
Possiamo dire che tutto ciò che scriviamo in forma pubblica è una sorta di richiesta d’attenzione, che non sempre comporta la reazione che vorremmo, ma di certo non fa passare inosservato un cambiamento importante della nostra vita.

Sara Appolloni

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Cronaca

TUSCIA, VITERBO / delegazione di giornalisti da tutto il mondo in visita a Viterbo per un’intera giornata

Una delegazione di giornalisti da tutto il mondo in visita a Viterbo per un’intera giornata.Hanno...

VILLAGGIO DI NATALE A VITERBO: CHRISTMAS VILLAGE /eventi mercatini di Natale 2019, scopriamo Viterbo Sotterranea

Ultime news - UnoNotizie.it - VILLAGGIO DI NATALE VITERBO: CHRISTMAS VILLAGE 2019 / eventi...

VITERBO CHRISTMAS VILLAGE 2019 / Viterbo Sotterranea nel Villaggio di Natale, nel cuore del centro storico

Ultime news - Unonotizie.it - VITERBO CHRISTMAS VILLAGE 2019 / Viterbo Sotterranea nel...

VISITA GUIDATA VITERBO / cosa vedere a Viterbo con la guida turistica della Tuscia

Ultime news Viterbo, visita guidata a Viterbo ed alla sotterranea - Unonotizie.it - Ogni weekend...

HALLOWEEN, "NOTTE DI MEZZO" A VITERBO / a Viterbo Sotterranea tre giorni di eventi legati alla magia e alla tradizione

Si dice che Halloween sia un punto di incontro nello spazio e nel tempo tra i mondi al di qua e al...

SUONI DELLA GEOLOGIA D’ITALIA / il tour 2019 domenica al Muvis con il grande Guidolotti a ingresso gratuito

Continua il tour di EMusic - the Sound of the Earth "Suoni dalla Geologia d'Italia" che...

VITERBO SOTTERRANEA / serata emozionale con visita guidata nei nuovi sotterranei di Viterbo

Il prossimo 9 Novembre, alle ore 17.30, la musica antica sarà ospite d’eccezione in una delle...

VILLA LANTE DI BAGNAIA, GRAN BALLO OTTOCENTESCO / danzatori in costume d'epoca si esibiranno nei giardini della splendida Villa Lante

Mercoledì 4 settembre 2019 dalle ore 18:00 alle 20:30 si terrà il Gran ballo Ottocentesco...