Ultime news - Unonotizie.it - Su un totale di 1.124 impianti termici nelle scuole di competenza di Roma Capitale, sono stati segnalati 62 malfunzionamenti o mancati avvii. È quanto rende noto il Campidoglio sulla base dei dati rilevati dal Dipartimento Sviluppo Infrastrutture e Manutenzione Urbana. Su circa una ventina di questi malfunzionamenti si è già prontamente intervenuti nella giornata di domenica 8 gennaio 2017. I restanti si sono verificati nella mattinata di lunedì e sono in fase di risoluzione.

Tra questi in particolare: 3 malfunzionamenti sono stati dovuti a spegnimento dopo riaccensione (Via Niobe 50, Via Fosso dell’Osa e Via Belon 150);  3 dovuti a mancanza di gas (Via Rivisondoli e Via Casal Bianco ora risolti e Piazza Minucciano in fase di risoluzione); 1 dovuto a mancanza di energia elettrica (Via Ostiense 263 ora risolto);  2 con perdite idriche da riparare (Via Fossacesia e Via di Gesù e Maria). Diversi impianti malfunzionanti, sin dalle prime accensioni, avevano manifestato problemi dovuti alla vetustà.

Si ricorda che normalmente gli impianti termici degli edifici scolastici vengono accesi alle ore 7.00 del mattino nelle giornate in cui è prevista l’attività didattica. In previsione della chiusura per le festività natalizie, in data 23 dicembre 2016 è stato dato ordine alle imprese manutentrici di procedere alla preaccensione degli impianti termici delle scuole, a partire dalle ore 5.00 del giorno 9 gennaio 2017, rispetto al normale orario di avvio delle ore 7.00. Giovedì 5 gennaio 2017, in considerazione del previsto abbassamento delle temperature, è stato disposto di anticipare l’accensione alle ore 3.00 del 9 gennaio 2017.  Nella mattina di sabato 7 gennaio 2017, a seguito di precisa indicazione della Sindaca di Roma Virginia Raggi, al fine di preriscaldare i locali, impedire le rotture delle tubazioni di riscaldamento ed evitare un eccessivo livello di malfunzionamenti all’avvio, è stato ordinato alle imprese manutentrici di procedere all’accensione a regime ridotto a partire dalle ore 18.00 del medesimo giorno, sempre mantenendo la preaccensione totale alle 3.00 del 9 gennaio 2017.

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Attualità

Regione Lazio, PTPR: aree di pregio e rischio cemento

Nella foto Castel di Tora e il lago di Turano situati nella regione Lazio, in provincia di RietiPer...

TERREMOTO OGGI, VITERBO: 17 SCOSSE DI TERREMOTO FRA LAZIO ED UMBRIA

Numerose scosse di terremoto oggi tra le provincie di Viterbo e Terni a cavallo tra alto Lazio ed...

Italia Nostra Etruria: su completamento SS 675 decisivo solo parere Corte di Giustizia Unione Europea

Non siamo appassionati delle corse della politica ad accreditarsi meriti spesso poco reali sui...

Viterbo, terremoto oggi: scossa di terremoto ad Arlena di Castro

Lazio, ultime notizie Tuscia: scossa di terremoto di oggi in provincia di Viterbo. Un...

RICORDIAMO PEPPINO IMPASTATO NELL' ANNIVERSARIO DELLA MORTE

Ricorre l'anniversario della morte di Peppino Impastato, assassinato dalla mafia il 9 maggio...

Terremoto Roma: scossa di terremoto oggi 11 maggio 2020

Roma, ultime notizie sulla scossa di terremoto di oggi avvertita a Roma alle 5,03. In...

Stefania Mammì (M5S): Giornata nazionale in memoria di professionisti e operatori sanitari e sociosanitari vittime coronavirus

Depositata la proposta di legge che intende istituire la Giornata nazionale in memoria dei...

''LA MAFIA A VITERBO, UNA CITTA' SOTTO ASSEDIO'' /libro da rileggere, autore Daniele Camilli

Libri: La Mafia a Viterbo, una città sotto assedio. Ultime notizie Viterbo - UnoNotizie.it -...