Ultime news - unonotizie.it - Tesori d’Etruria offre una vasta gamma di servizi volti alla valorizzazione del territorio dell’Etruria meridionale e del suo prezioso patrimonio archeologico. Il nostro centro, che ha anche iniziato un importante lavoro di recupero della Viterbo Sotterranea, propone a tutti i visitatori che si recano nella Tuscia ammalianti tour medievali alla scoperta della Città dei Papi.

Le nostre visite guidate sono rivolte ad ogni fascia di età e studiate per singoli, gruppi e scuole di ogni ordine e grado. Una guida turistica abilitata condurrà nel delizioso centro storico della città, tra piazze, chiese, palazzi e bellissime fontane.

Prima tappa della visita è il quartiere San Pellegrino, splendido esempio di contrada duecentesca perfettamente conservata, dove si può ammirare intatta l’architettura medievale con le sue case in peperino, le viuzze, gli archi, le torri e i caratteristici profferli.

Immancabile è la visita a piazza del Duomo, dominata dal famoso Palazzo Papale, sede del conclave più lungo della storia, e dalla Cattedrale di San Lorenzo il cui interno è ricco di pregevoli testimonianze artistiche.

Con un biglietto cumulativo, i tour medievali possono essere abbinati alla suggestiva visita della Viterbo Sotterranea: un viaggio che vi porterà indietro nella storia di oltre 3000 anni! I cunicoli, risalenti forse al periodo etrusco, durante il Medioevo vennero ampliati diventando un autentico labirinto fatto di passaggi segreti che mettevano in comunicazione i punti più strategici di Viterbo ed assicuravano la via di fuga ai viterbesi in caso di pericolo o di assedio. Più recentemente i sotterranei vennero sfruttati dai briganti per i loro loschi affari e nel corso della seconda guerra mondiale furono usati come rifugi antiaerei durante i bombardamenti.

E’ possibile scegliere tra i 2 percorsi di Viterbo Sotterranea: quello di mezz’ora (con orario continuato che non necessita prenotazione) e quello di un’ora (su prenotazione). Il secondo percorso, quello monumentale, emoziona e stupisce i visitatori non solo per la grandezza degli spazi, ma anche per la suggestione che gli stessi evocano grazie alla loro antica storia. Dai cunicoli etruschi a quelli medioevali, dai rifugi della seconda guerra mondiale allo “studiolo” realizzato all’epoca dai tombaroli, dai “butti” medioevali alle antiche condotte idriche etrusche, fino ad arrivare in un ambiente di grande fascino: il più antico luogo di culto, sotterraneo, del centro storico di Viterbo.


Per informazioni e prenotazioni:
Tesori d’Etruria, piazza della Morte 1, Viterbo
Tel. 0761 22 08 51 – 3388618856
welcome@tesoridietruria.it
www.tesoridietruria.it


http://tesoridietruria.it/guide-turistiche-viterbo/





Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Turismo

Viterbo, visite guidate. Cosa vedere in un giorno: nasce “VITERBO SOTTOSOPRA”

Rilancio del turismo e nuove idee che possano contribuire fattivamente a questo obiettivo. Nella...

PALAZZO FARNESE A CAPRAROLA, COSA VEDERE CON LE VISITE GUIDATE

Nell’epoca del “coronavirus” tutto è pronto per accogliere in assoluta sicurezza i tanti...

Orchestra Italiana del Cinema: video e nuovo hahstag “Tutti Amiamo L’Italia

L’Orchestra Italiana del Cinema pubblica un suggestivo video di ottimismo e speranza lanciando il...

Fiumicino miglior aeroporto d'Europa nel 2019

L’aeroporto di Fiumicino si è visto attribuire dall’Airports Council International il premio...

L'altare prima del trono: a Sovana Gregorio VII, il Papa più famoso della storia

L'altare prima del trono: ritorna a Sovana Gregorio VII, il Papa che cambiò il corso della storia...

San Gregorio VII, il Papa che umiliò l'Imperatore, torna a Sovana il 22 febbraio

Con la festa della Presentazione al tempio di Gesù è iniziato ufficialmente nei giorni scorsi...

TURISMO, MAREMMA ETRUSCA: VISITE GUIDATE SORANO / alla scoperta di Sorano, la Matera Toscana

Ultime news - Unonotizie.it - Sorano è un caratteristico comune della provincia di Grosseto,...

Villa Lante di Bagnaia ed i suoi spettacolari giardini: ingresso gratuito domenica 2 febbraio

La splendida Villa Lante di Bagnaia, frazione di Viterbo, è visitabile ad ingresso gratuito...