Un Parco Regionale all’Arcionello. 400 ettari strappati alla speculazione e indirizzati verso la realizzazione di un laboratorio partecipato per il recupero ambientale dell’ultima valle naturale della città di Viterbo. L’ultimo ponte, quello di Foffiano, rimasto in piedi a testimoniare la nascita di una città sulle rive del suo fiume, l’Urcionio.

Viterbo ha bisogno delle sue radici, di riconoscersi città immersa tra boschi secolari e bagnata dalle acque dei Cimini. Ha bisogno di riscoprirlo, prima che sia troppo tardi.

Un traguardo impensabile solo pochi anni addietro, quando un numero elevato di associazioni (oltre 20) e straordinario di cittadini si impegnarono in un Coordinamento contro quella che si dimostro essere una delle più grandi speculazioni edilizie degli ultimi decenni.

Le varie proposte di legge, sostenute dal lavoro minuzioso e attento dei tecnici del Coordinamento, sono state riunite in una ipotesi complessiva che comprende l’intero Monte della Palanzana e anche la zona di Pian di Cecciole. E’ stato infatti accolta la richiesta di Legambiente, in sede di osservazioni, che richiedeva l’inserimento di quest’ultima nel perimetro.

Ora il Consiglio regionale. Ma l’opera non è affatto compiuta e il Coordinamento non intende ancora fermarsi. Manca solo un passo, il più importante.

 

Coordinamento Salviamo l’Arcionello

 Antonello Ricci

Umberto Cinalli

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Ambiente

Italia Nostra Castelli Romani contro speculazioni urbanistiche edilizie

  E’ il consumo di suolo l’emergenza costante contro la quale Italia Nostra...

Italia Nostra Latina difende la costa da Torre Astura al Circeo

Tutela della costa e dei corsi d’acqua e la lotta per il contrasto al consumo di suolo, ma...

Italia Nostra Etruria: Mega impianti e polo energetico minaccie a territorio ricco di biodiversità e archeologia

Etruria, un paesaggio unico, in costante allerta per le minacce che provengono da grandi impianti...

Italia Nostra Aniene e Monti Lucretili: territori in forte pericolo

Luci ed ombre del territorio della Valle dell’Aniene emergono da un colloquio con il professor...

Italia Nostra, la Torre di Palidoro nella Giornata Virtuale Beni in Pericolo

La Torre di Palidoro, teatro del sacrificio di Salvo D’Acquisto entra a pieno titolo nei...

Silvia Blasi (M5S), comune di Viterbo miope: ricorso al TAR su vincolo Soprintendenza

Un anno fa circa è stato posto dalla Soprintendenza un vincolo su 1600 ettari nella zona di...

EARTH DAY 2020: NELL'ODIERNA GIORNATA DELLA TERRA. DIECI TESI E UN'APPENDICE

"Non far nulla con violenza" (Diels-Kranz, I presocratici. Testimonianze e frammenti, 10,...

GREENPEACE, CORONAVIRUS. EVITARE PANDEMIE: STOP FONDI PUBBLICI PER AGRICOLTURA INTENSIVA

ROMA, 17.04.2020 - Greenpeace, ultime news Coronavirus - Per ridurre il rischio di future...