E’ Stefano Masciarelli l’interprete principale di “Aulularia”, famosa commedia di Plauto in scena domani sera, martedì 22 luglio, alle 21,30 al teatro romano di Ferento per la regia di Walter Manfrè.

 

“Aulularia” è «La commedia della pentola». Euclione, vecchio avaro, ha scoperto nel giardino di casa una pentola piena d'oro, è ossessionato dal timore che gliela si voglia rubare e ostenta un'assoluta povertà. Il vecchio scapolo Megadoro, suo vicino, si offre di sposarne, senza dote, la figlia Fedra. Euclione accetta con entusiasmo, ma non sa che la ragazza, violentata durante le passate feste di Cerere dal nipote di Megadoro, Liconide, sta per partorire. Intanto Strobilo, servo di Liconide, riesce ad impossessarsi della pentola. Quando al disperato Euclione verrà restituita la pentola, egli consentirà alle nozze tra il giovane e la figlia, e l'oro servirà da dote a Fedra per il matrimonio giusto e riparatore con Liconide. I motivi della commedia rinviano tutti alle allucinazioni del vecchio avaro, che vede in ogni cosa, animale o persona esseri mostruosi e tentacolari miranti a sottrargli il tesoro.

 

“Che in Italia ora esista un teatro analogo a quello in cui affondava le sue prepotenti radici il lavoro di Plauto è cosa da mettere senza esitazione in dubbio – scrive nelle note di regia Walter Manfrè - Così Pasolini chiosava la sua traduzione del plautino “Vantone” concludendo:“Beh, qualcosa di vagamente analogo al teatro di Plauto, di così sanguignamente plebeo, capace di dare luogo ad uno scambio intenso, ammiccante e dialogante, fra testo e pubblico, mi pare di poterlo individuare forse soltanto nell’avanspettacolo”. Illuminante ci è sembrata questa intuizione e spesso ad essa ci siamo rifatti nei nostri pochi allestimenti di commedie latine”.

Stefano Masciarelli è  famoso soprattutto per i numerosi ruoli interpretati in film celebri, per i personaggi di cartoon doppiati e per le apparizioni comiche nelle trasmissioni di Serena Dandini: "Avanzi" andata in onda dal 1990 al 1992, "Tunnel" del 1993, nonché "Disokkupati" del 1997. Ha iniziato, molto giovane, a lavorare come bagnino nella sezione Cral del ministero della Giustizia. Dopo l'esperienza "marina" per sette anni si è dato alle indagini come investigatore privato. La svolta per lui arriva quando, a suo dire, notò un annuncio di Canale 5, in via Libia, in cui si comunicava la ricerca da parte della rete televisiva di un comico capace di imitare la voce di Gianni Agnelli.Dopo 15 giorni fu riconvocato e messo sotto contratto da Terzoli e Vaime.

 

La consacrazione nel mondo dello spettacolo arrivò grazie alla trasmissione della Dandini "Avanzi" e successivamente con "Tunnel" nel 1993.Un anno dopo partecipò alla trasmissione di Rai Uno "Domenica in" (stagioni 1994 e '95), tornando poi nelle edizioni 2002 e 2003.È stato testimonial nel 1995 di un’azienda dolciaria e nel 1998 di un prodotto di una casa svizzera, mentre nel 2008 compare in una pubblicità di pillole dimagranti in cui mostra gli effetti positivi del prodotto. Nel corso della sua carriera Masciarelli si è dedicato al teatro e al cinema, sia come attore, sia come doppiatore.

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Attualità

Viterbo Sotterranea questa sera alle ore 19 a Studio Aperto su Italia Uno

Nella foto, durante le riprese, il fondatore di Viterbo Sotterranea  Sergio CesariniQuesta...

LA MAFIA CHE AVANZA / ad Ostia, Tarquinia, Montalto di Castro e Viterbo crescono riciclaggio e infiltrazioni mafiose

Ultime news - Unonotizie.it - Le infiltrazioni mafiose nel Lazio sono un fenomeno in continua...

DOBBIAMO MOLLARE ? / rileggiamo l'ultimo articolo scritto dall'encomiabile Luigi Daga sul periodico Tarquinia Città

A seguire l'articolo scritto 10 anni fa da Luigi Daga sul giornale Tarquinia...

''LA MAFIA A VITERBO, UNA CITTA' SOTTO ASSEDIO'' / libro, da rileggere, di Daniele Camilli

Libri: La Mafia a Viterbo, una città sotto assedio. Ultime notizie Viterbo - UnoNotizie.it -...

San Faustino, il 15 febbraio festa dei single a Viterbo Sotterranea

San Faustino è la festa di tutti i single, in contrapposizione con San Valentino, la...

TARQUINIA, SAN GIORGIO SOS / la storia distrutta nel silenzio di sindaco e Soprintendenza

Quello che potrebbe essere l’insediamento dell’antica Rapinium, sorta nei pressi della...

CARDINAL RAGONESI, VITERBO / scambio di auguri nella bellissima cappella della nota scuola di Viterbo

Scambio di auguri al Liceo Scientifico Paritario Cardinal Ragonesi di Viterbo e celebrazione della...

TARQUINIA, SCOMPARE CENTRO ETRUSCO A SAN GIORGIO / perchè Sovrintendenza e Carabinieri non intervengono?

A San Giorgio si muovono i mezzi da scavo per le opere di urbanizzazione della lottizzazione...