ROMA (UnoNotizie.it)

“Sul piano della sosta tariffata spiace che il Sindaco Alemanno e l’Assessore Marchi invece di confrontarsi con le parti sociali utilizzino i sondaggi per approvare in maniera definitiva una disciplina importante quanto delicata per migliorare la vivibilità in città -dichiara Lorenzo Parlati, presidente di Legambiente Lazio-.

Dopo i sei mesi di sperimentazione della nuova disciplina, attendevamo di poter dialogare col Campidoglio per porre molte questioni che riteniamo abbiano peggiorato la mobilità in città e quindi la vita dei cittadini. Le nuove regole hanno certamente contribuito a peggiorare il traffico nella Capitale, ora per i residenti è impossibile trovare parcheggio e ci si sta convincendo che anche nelle aree più centrali e di pregio si possa andare in automobile. Si moltiplicano i furbetti del disco orario, che cambiano l’orario per rimanere in sosta tutto il giorno, piuttosto che il massimo di tre ore, di fronte agli ospedali c’è un caos assoluto dovuto alle strisce bianche che rendono più difficile parcheggiare, mentre gli ausiliari della sosta sono completamente scomparsi dalla città.

Vanno affrontati alcuni nodi molto critici: riconfermiamo le nostre proposte circa l'eliminazione della tariffa scontata, l'abolizione delle strisce bianche nelle vie più centrali che sono uno scandalo -basti pensare a tante viuzze del quartiere Monti compresa la terrazza sopra al Colosseo- ma anche pianificando l'allargamento della tariffazione della sosta in altri quartieri, a partire dall'Aurelio e da Marconi. A questo punto, porteremo queste nostre proposte nella discussione nelle Commissioni competenti del Consiglio comunale. E se proprio vogliamo parlare di sondaggi, quello realizzato dai volontari di Legambiente ai cittadini utenti delle strisce blu e bianche, evidenzia che l’80% ritiene che il traffico sia aumentato e che sia più difficile parcheggiare.”

- Uno Notizie Roma -

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Attualità

Regione Lazio, PTPR: aree di pregio e rischio cemento

Nella foto Castel di Tora e il lago di Turano situati nella regione Lazio, in provincia di RietiPer...

TERREMOTO OGGI, VITERBO: 17 SCOSSE DI TERREMOTO FRA LAZIO ED UMBRIA

Numerose scosse di terremoto oggi tra le provincie di Viterbo e Terni a cavallo tra alto Lazio ed...

Italia Nostra Etruria: su completamento SS 675 decisivo solo parere Corte di Giustizia Unione Europea

Non siamo appassionati delle corse della politica ad accreditarsi meriti spesso poco reali sui...

Viterbo, terremoto oggi: scossa di terremoto ad Arlena di Castro

Lazio, ultime notizie Tuscia: scossa di terremoto di oggi in provincia di Viterbo. Un...

RICORDIAMO PEPPINO IMPASTATO NELL' ANNIVERSARIO DELLA MORTE

Ricorre l'anniversario della morte di Peppino Impastato, assassinato dalla mafia il 9 maggio...

Terremoto Roma: scossa di terremoto oggi 11 maggio 2020

Roma, ultime notizie sulla scossa di terremoto di oggi avvertita a Roma alle 5,03. In...

Stefania Mammì (M5S): Giornata nazionale in memoria di professionisti e operatori sanitari e sociosanitari vittime coronavirus

Depositata la proposta di legge che intende istituire la Giornata nazionale in memoria dei...

''LA MAFIA A VITERBO, UNA CITTA' SOTTO ASSEDIO'' /libro da rileggere, autore Daniele Camilli

Libri: La Mafia a Viterbo, una città sotto assedio. Ultime notizie Viterbo - UnoNotizie.it -...