Parere positivo è stato  espresso dalla Giunta Provinciale alle proposte dell’assessore Massimo Buconi sull’atto di indirizzo relativo al piano “il sole a scuola”, con il quale si prevede l’ampliamento di potenza dei 23 impianti fotovoltaici da 3,3 KWp a 19,8 KWp.

Gli impianti varranno realizzati su edifici di Istituti Superiori della Provincia di Perugia. Ad oggi è in atto l’istallazione dei cantieri per la realizzazione dei primi due impianti che saranno ubicati presso l’IPSIA e lo Scientifico di Foligno. “L’Ampliamento di potenza dei 23 impianti fotovoltaici – si legge nella nota dell’area Edilizia Scolastica - interesserà i seguenti edifici Scolastici: IPIA-ITI S.Maria degli Angeli Assisi, IPSART "Cavallotti Città di Castello, IPSIA Foligno, ITC "Scarpellini", ITIS Foligno, Liceo Ginnasio "Frezzi" Foligno, Liceo Scientifico "Marconi" Foligno, IPSIA Gubbio, Ist. D'Arte Gubbio, ITC "Gattapone" Gubbio, ITIS Sperimentale Gubbio, IPC "Pascal" Perugia, Ist. D'Arte "Di Retto" Perugia, ITAS "G. Bruno" Perugia, ITC "Capitini" Perugia, ITC "Vittorio Emanuele II" Perugia, ITIS "A.Volta" Perugia, Liceo Scientifico "Alessi" Perugia, IPSIA Spoleto, ITIS "Campani" Spoleto, IPSIA Castiglione del Lago, IPC Giano dell'Umbria, Liceo scientifico Gualdo Tadino.

Nel giugno 2007, il Ministero dell'Ambiente e della tutela del Territorio e del Mare, ha emanato un bando dal titolo "Il sole a scuola", rivolto ai Comuni e alla Province che siano proprietari degli edifici ospitanti scuole medie inferiori o superiori. Detto bando – continua la nota - era finalizzato alla realizzazione di impianti fotovoltaici sugli edifici scolastici e, simultaneamente, all'avvio di attività didattiche volte alla realizzazione di analisi energetiche e di interventi di razionalizzazione e risparmio energetico nei suddetti edifici, tramite il coinvolgimento degli studenti. L'Area Edilizia ha aderito, individuando 20 edifici scolastici dove posizionare impianti fotovoltaici da 3,3 kWp ognuno. I progetti inviati sono stati approvati, con Decreto del Ministero, per un importo totale finanziato di € 200.000,00 (€ 10.000,00 per ogni singolo edificio scolastico interessato dalla installazione di impianti fotovoltaici).

Successivamente la Provincia ha deciso di realizzare ulteriori 3 impianti fotovoltaici e di aumentare da 3,3 kwp a 19,8 kwp la portata dei 23 impianti. Attualmente è stato consegnato il primo lotto dei lavori per un importo di 597,500 euro”. “Con questo progetto – ha dichiarato Massimo Buconi Assessore all’Edilizia Scolastica - diviso in tre lotti, la Provincia potrà disporre di una produzione di energia elettrica da fotovoltaico di circa 850mila Kwp, dando concretezza alle richieste di incremento di produzione di energia da fonti rinnovabili. La realizzazioni di questi impianti fotovolatici rappresenta il ‘fiore all’occhiello attuativo’ del programma di questa amministrazione Provinciale.

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Ambiente

FARNESE / la Riserva del Lamone, dove flora e fauna vivono ancora incontaminate

La Riserva del Lamone è situata in provincia di Viterbo, nel Comune di Farnese, nel cuore della...

ALBERI DI NATALE / i finti alberi di Natale inquinano la nostra bella terra

Ultime news - Unonotizie.it - ALBERI DI NATALE / gli alberi di Natale finti inquinano molto di...

AGRICOLTURA, PESTICIDI / oltre l'80% della superficie agricola europea contaminata da pesticidi

Ultime news agricoltura - Unonotizie.it - Uno o più tipi di pesticidi sono stati rilevati in oltre...

AMBIENTE, MAPPA DELL'ITALIA INQUINATA / cosa vuol dire convivere con l’inquinamento

Uno studio pubblicato dall’Istituto superiore di sanità (Iss) analizza lo stato di salute della...

TARQUINIA, INCENERITORE RIFIUTI / contrari ad impianto ad alto impatto su ambiente e salute

In merito alla procedura autorizzativa del progetto di inceneritore di rifiuti da realizzarsi nel...

CENTRALE ENEL TVN CIVITAVECCHIA / il forum ambientalista smaschera i furbetti del carbone

Ultime news - unonotizie.it - Giovedì scorso la città di Civitavecchia è stata nuovamente...

CORRUZIONE, MAFIA E AMBIENTE / Ministro Costa: no alle mani della mafia sull'ambiente

Ultime news - UnoNotizie-.it - “La mafia punta a fare business con l’ambiente, un settore che...

CLIMA, ALLARME SICCITA' / Italia a secco con 15 mld metri cubi di acqua in meno

Ultime news - unonotizie.it - L’ Italia è a secco dopo che il trimestre invernale 2019 ha fatto...