Il prezzo del petrolio al barile è sceso da 147 dollari al barile a 128,8. Vi è stata dunque una diminuzione di 18,2 dollari al barile pari al 12,38% del prezzo del petrolio, nonostante ciò non vi è stata un'analoga diminuzione del prezzo della benzina, che avrebbe dovuto diminuire di 0,19 euro al libro. Perché? 
A fronte di una crescita del prezzo del petrolio corrisponde sempre un aumento dei costi dei beni di prima necessità, ma non avviene il contrario e questo nonostante il Governo abbia più volte sostenuto che il prezzo è alto a causa delle speculazioni.
Poiché il crescente prezzo dei carburanti è la causa principale dell’inflazione, del calo dei consumi e della perdita del potere d’acquisto delle famiglie, la COSNIL si appella al Governo affinché dia un segnale di vicinanza al popolo che non ce la fa più.

Si verifichino e, qualora emergessero, si colpiscano i cartelli tra i petrolieri, venga dato un segnale attraverso l’ENI, azienda dello Stato, affinché almeno questa diminuisca subito di 2 centesimi al litro il prezzo dei carburanti e tagli almeno qualcuna delle anacronistiche tasse che paghiamo per eventi spesso lontanissimi nel tempo:
1,9 lire al litro per le spese della guerra d’Abissinia del 1935;
14 lire per la crisi del canale di Suez del 1956;
10 lire per il disastro del Vajont del 1963;
altrettante per l’alluvione di Firenze del 1966;
10 lire per il terremoto del Belice del 1968;
99 per quello del Friuli;
75 per quello dell’Irpinia del 1980;
205 per il Libano del 1983;
22 per la Bosnia del 1996;
2 centesimi di euro per il CCNL degli autoferrotranvieri del 2004.
 
Per ulteriori 486 lire pari a 25 centesimi che diventano 30 perché ci paghiamo anche l’IVA … Caro Governo non basta predicare bene, bisogna anche razzolare di conseguenza e pertanto, se non tutte, almeno le tasse relative al secolo scorso sarebbe opportuno abolirle dando così nuovamente vigore ai trasporti, al commercio ed ai redditi degli italiani.

Filippo Ortenzi
Segretario Confederale COSNIL
 

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Attualità

MAFIA, PAOLO BORSELLINO / una fiaccolata attraverserà Viterbo per ricordare il magistrato nell'anniversario della morte

Ultime news - UnoNotizie.it - Venerdì 19 luglio, come ogni anno, Viterbo si...

TARQUINIA, ALLARME MAFIA / Salviamo Tarquinia e San Giorgio dalle mafie del cemento armato

Ci ho pensato su alcuni giorni, poi ho deciso di rendere pubblica una notizia che non potevo tenere...

CAMORRA / a Roma nuovo blitz contro i Casamonica, 23 arresti per estorsione, usura, intestazione fittizia di beni, spaccio di stupefacenti

ultime news unonotizie.it  - Nuovi blitz dei carabinieri contro presunti appartenenti al...

REDDITO DI CITTADINANZA / Ministero: 806mila domande, quasi una su tre da Sicilia e Campania

Ultime news - unonotizie.it - Sono 806.878 le domande di reddito di cittadinanza arrivate all'Inps...

CARENZA MEDICI / in Italia 19mila medici stranieri: "aprire i concorsi del Servizio sanitario nazionale"

Ultime news - unonotizie.it - Nel 2025 ci sarà carenza di 60mila specialisti. E' l'allarme...

LAVORO / Istat: la disoccupazione a febbraio risale, giovani senza lavoro al 32,8%

Ultime news - UnoNotizie.it - A febbraio il tasso di disoccupazione risale, attestandosi al 10,7%,...

COPYRIGHT / oggi voto finale del Parlamento Ue sulla riforma del diritto d'autore

Ultime news UnoNotizie.it - Oggi a Strasburgo ultima tappa per la riforma Ue del diritto d'autore,...

TERRORISMO, CESARE BATTISTI / Cesare Battisti ha ammesso al pm i 4 omicidi che ha commesso

Ultime news - unonotizie.it - Cesare Battisti, l'ex terrorista dei Pac arrestato a gennaio dopo...