Nepi, ultime news: Si svolgerà da lunedì 2 agosto a domenica 8 agosto 2010, in piazza del Comune a Nepi, la quinta rassegna di “Cinema per la Pace” - La rassegna, divenuta ormai un appuntamento tradizionale ed importante, non solo per Nepi  ma per l’intera Provincia viterbese, è  parte importante delle tante attività di diffusione della cultura della Pace del comitato Nepi per la Pace.

La rassegna si compone di 7 film (ingresso gratuito e inizio proiezioni ore 21.30), che saranno occasione per informare,  conoscere e discutere su argomenti di grande attualità spesso messi in secondo piano dai mezzi d’informazione, quando non trattati in modo parziale o strumentale.
In questa rassegna il comitato, con gli emozionanti film: Come un uomo sulla terra e Welcome, ha voluto rivolgere l’attenzione in modo particolare al tema dell’immigrazione e alle disperate condizioni di vita di profughi e migranti; alla realtà di popoli e culture a noi lontane e in fase di grandi e veloci cambiamenti politici ed economici: Il concerto e Persepolis; ai genocidi, sempre più dimenticati, di  tanti popoli e culture, di cui quello israelo-palestinese è purtroppo  diventato emblematico: Il giardino dei limoni, e  con  il film Invictus  il comitato ha voluto ricordare  la lotta  nonviolenta di  liberazione del Sud Africa dal regime razzista dell’apartheid  di  cui Nelson Mandela è stato straordinario protagonista.
Nella rassegna verrà riproposto, come ormai da tradizione,  anche un classico della cinematografia e quest’anno è la volta de l’Armata Brancaleone, di cui le riprese esterne sono state girate proprio a Nepi e nel viterbese
Tutti i film saranno introdotti  dalla lettura di una scheda informativa circa i contenuti e la trama e al termine di ogni proiezione è previsto uno spazio di discussione ed approfondimento.



Programma della Rassegna

2  agosto    L’ARMATA BRANCALEONE  di M. Monicelli
3  agosto    INVICTUS   di Clint Eastwood                        
4  agosto    COME UN UOMO SULLA TERRA di A. Segre, D.Ymer, R. Biadene
5  agosto    PERSEPOLIS  di M. Satrapi
6  agosto    WELCOME   di P. Lioret   
7  agosto    IL GIARDINO DEI LIMONI  di E. Riklis
8  agosto    IL CONCERTO di R. Mihaleinau

 


“L’Armata Brancaleone” di Mario Monicelli
Un gruppetto di sbandati in un Medioevo di fantasia, guidati da un grottesco capitano di ventura, vanno in giro, verso la Puglia, alla conquista di un feudo. Dopo vicende eroicomiche arrivano addirittura in Terrasanta. Molti i pregi del film, sui quali giganteggia la grande interpretazione di Vittorio Gassman, nel personaggio di Brancaleone da Norcia.

“Come un uomo sulla terra” di Andrea Segre, Dagmawi Ymer e Riccardo Biadene
Dag studiava Giurisprudenza ad Addis Abeba, in Etiopia. A causa della forte repressione politica nel suo paese ha deciso di emigrare. Nell’inverno 2005 ha attraversato via terra il deserto tra Sudan e Libia. In Libia, però, si è imbattuto in una serie di disavventure legate non solo alle violenze dei contrabbandieri che gestiscono il viaggio verso il Mediterraneo, ma anche e soprattutto alle sopraffazioni e alle violenze subite dalla polizia libica, responsabile di indiscriminati arresti e disumane deportazioni. Sopravvissuto alla trappola Libica, Dag è riuscito ad arrivare via mare in Italia, a Roma, dove ha iniziato a frequentare la scuola di italiano Asinitas Onlus.

“Invictus” di Clint Eastwood
Nelson Mandela, leader del movimento che più si è battuto per l' abolizione della segregazione razziale in Sudafrica, l'African National Congress, dopo la vittoria delle sue idee, viene eletto presidente del suo paese in seguito a libere elezioni nel maggio del 1994. A sancire il grande evento che ha così radicalmente cambiato la società sudafricana è l' assegnazione a Pretoria
dell' organizzazione del mondiale di rugby del 1995. Per la prima volta dopo anni di bando da tutti i campi del mondo a causa proprio della politica di apartheid, le maglie verdi degli Springboks ritornano a gareggiare e a dare battaglia per vincere. Alla cerimonia di apertura dell'evento sportivo, il presidente Mandela si presenta alla sua nazione con la famosa maglia verde dello sport più amato dai suoi concittadini. Nonostante i lunghi anni di detenzione che ha dovuto subire a causa delle sue idee da parte del governo razzista "bianco", Mandela non intende cercare vendetta ma pacificare ed unificare il suo Paese nel nome dell' uguaglianza tra tutte le etnie e tutti gli esseri umani.


“Persepolis” di Marjane Satrapi
Marjane è nata e cresciuta a Teheran durante gli anni della rivoluzione islamica, in una famiglia amorevole e con una mentalità aperta.
Fin da quando era piccola la sua curiosità verso il mondo la spinge a voler conoscere la storia e le ragioni che si nascondono dietro una guerra tanto inspiegabile e duratura, dietro le repressioni violente e le privazioni fatte alle donne.


“Welcome” di Philippe Lioret
L’adolescente  curdo Bilal ha attraversato l'Europa da clandestino nella speranza di raggiungere la sua ragazza, da poco emigrata in Inghilterra. Arrivato nel nord della Francia, capisce che la sua unica possibilità è tentare di attraversare la Manica a nuoto. Alla piscina comunale, dove va per allenarsi, finisce per diventare amico di Simon, un istruttore che decide di aiutarlo in questa impresa all'apparenza irrealizzabile.

“Il giardini dei limoni” di Eran Riklis
Salma Zidane vive in Cisgiordania, ha 45 anni ed è rimasta sola da quando suo marito è morto e i suoi figli se ne sono andati. Quando il Ministro della difesa israeliano si trasferisce in una casa vicina a quella di Salma, la donna ingaggia una battaglia legale con gli avvocati del Ministro che, per motivi di sicurezza, vogliono abbattere i secolari alberi di limoni nel suo giardino il giardino di limoni che rappresenta il suo unico sostentamento. Ma Salma non lotterà da sola. Infatti, oltre al supporto del suo avvocato - un trentenne divorziato con cui nasce un profondo sentimento amoroso - Salma troverà inaspettatamente anche quello della moglie del Ministro che, stanca della sua vita solitaria per gli impegni del marito, prende a cuore il caso della sua vicina di casa palestinese.

“Il concerto” di Radu Mihaileanu
Andrei Filipov è un ex direttore d’orchestra che nel 1980, all’apice della carriera, era stato licenziato a causa delle pressioni politiche esercitate da Breznev. Ora Filipov lavora come addetto alle pulizie del Teatro Bolshoi, ma quando per un caso fortuito, si trova tra le mai un fax del Theatre du Chatelet, in cui si invita l’orchestra del Bolshoi a suonare a Parigi, l’uomo decide di riunire i suoi vecchi musicisti.


Uno Notizie, ultime news Cinema per la Pace

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Spettacolo

Viterbo Sotterranea, “Speciale EMusic”, viaggio internazionale tra arte e scienza

"Viterbo Sotterranea" dove è stato realizzato il 1° cd registrato, al mondo, da un gruppo di...

VITERBO, CINEMA LUX / chiude in bellezza il Festival Sociale

Ultime news Viterbo - UnoNotizie.it - Al Cinema Lux di Viterbo in Viale Trento nel mese di novembre...

CARBOGNANO, TEATRO BIANCONI / grande successo per "La matematica dell'amore" con Michele La Ginestra e Edy Angelillo

Non volava una mosca, domenica Pm,  17 Novembre, a Carbognano,  al Teatro Bianconi, alla...

FONDAZIONE MUSICA PER ROMA / oltre 100.000 spettatori all’Auditorium Parco della Musica e Casa del Jazz

Dopo il primo anno di gestione della Casa del jazz da parte della Fondazione Musica per Roma, la...

SOVANA IN ARTE / al via l’undicesima stagione della rassegna “Sovana in Arte” a Palazzo Bourbon del Monte

Ultime news - Unonotizie.it - Nella magnifica “Città di Sovana”, splendido borgo medievale che...

SANREMO 2019 / gli ascolti e la classifica parziale della terza serata del Festival di Sanremo 2019

Ultime news - Unonotizie.it - Sono stati 9 milioni 409 mila, pari al 46.7% di share, gli spettatori...

FESTIVAL SANREMO 2019 / la classifica parziale della seconda serata di Sanremo 2019

Ultime news - UnoNotizie.it - Quali sono stati i pareri espressi questa sera dalla Giuria della...

SANREMO 2019, PRIMA SERATA/ il Festival di Sanremo 2019 parte con il 49.5% di share, ascolti in calo

Ultime news - unoNotizie.it - La prima serata del Festival di Sanremo 2019, il secondo targato...