Un docente per il Masterclass del GIFFONI EXPERIENCE che è un vero monumento al Cinema: Pupi Avati!

Pupi Avati svela la sua carriera ai ragazzi del Giffoni e alle telecamere di MUKKO PALLINO   Pupi 
Avati- regista

Altro speciale docente per la lezione d’autore del Masteclass: è Pupi Avati, che dopo l’incontro con i ragazzi si è prestato alle telecamere di MUKKO PALLINO per parlare di cinema e dei suoi esordi dietro la macchina da presa… un vero monumento al cinema, un monumento parlante, però… come l’ha definito il conduttore Dario Nuzzo! Parlando dei giovani del Giffoni, che sono spett-attori, Avati ha confessato che alla loro età anch’egli si sentiva un po’ spett-attore, perché andando ai cinema a vedere i film s’immaginava lui stesso protagonista prima o poi di quei film!
Avati tra i generi cinematografici ha sicuramente adorato anche i film horror ma non si è mai veramente cimentato in questo genere… “Ho realizzato 5 film gotici nella mia carriera… -ha detto in merito- è un genere che si pratica soprattutto nella prima parte della carriera, quando si è molto giovani e ti diverte spaventarti e spaventare!”
…Pupi Avati, una vita dietro la macchina da presa, una passione che è nata con lui e col successo non si è mai attenuata!
…E le passioni del Giffoni si possono sempre rivivere tutte insieme su
www.mukkopallino.com!


Christian De Sica, uno degli ospiti più applauditi del GIFFONI EXPERIENCE


Dal red carpet del Giffoni agli obiettivi di MUKKOPALLINO, Christian De Sica si racconta ai ragazzi! Christian De Sica

Il conduttore Dario Nuzzo, ha ospitato a MUKKO PALLINO il mattatore Christian De Sica, un attore poliedrico che ai microfoni ha parlato dei diversi modi di recitare: “…il cinema è un grosso equivoco per l’attore. Il cinema è il regista, il teatro è l’attore e forse la televisione è il produttore”- dice De Sica e continua: “Io ho seguito la strada, quella di prepararmi, di studiare, di arrivare sul set con la parte imparata bene a memoria. Ho cercato di migliorarmi anche facendo del cinema molto popolare, perché io faccio i film di Natale, non è che faccio i film che vanno ai festival, tipo Giffoni”.
E invece a Giffoni lui c’è stato e sul red carpet è stato uno degli ospiti più applauditi della manifestazione. Ma Christian De Sica ricopre anche un duplice ruolo in campo artistico e personale, in quanto figlio d’arte nonché padre di Brando che sta intraprendendo la sua stessa carriera.  “…Lui non solo ha il padre che fa cinema, ma ha anche lo zio Carlo Verdone, il nonno Vittorio De Sica. Insomma mio figlio sta proprio messo male! Però è un ragazzo che merita, è un grande artista. E’ veramente portato a fare la regia e anche l’attore. Io mi auguro che riesca in tutto perché è mio figlio e lo stimo molto.”
Christian De Sica è un attore preparatissimo, vincitore del David di Donatello, del Nastro d’Argento e di ben 17 Biglietti d’Oro per il cinema grazie agli incassi dei famosi cinepanettoni, ma  quali saranno i trucchi di questo successo? “La faccia!- ride- scherzo! I miei sono dei film che non hanno pretese e regalano un’ora e 40 di risate che assicura al pubblico il divertimento ed, oggi come oggi, quando entro in una sala e vedo la gente che ride, per me è una grande soddisfazione”. 
E salutiamo il nostro amico De Sica tra foto e sorrisi, con la consapevolezza di aver conosciuto un grande artista e voi se volete rivedere l’intervista visitate il sito
www.mukkopallino.com!


La pellicola ‘Sebbe’ per i generator + 13 del GIFFONI EXPERIENCE

Il tema della solitudine  e incomprensione giovanile indagata da MUKKO PALLINO con i giurati del
 Giffoni



Il conduttore Dario Nuzzo ha annunciato una pellicola dai toni particolarmente significativi… “Sebbe” in proiezione per i generator + 13. È la storia di un quindicenne che vive con la madre che ama in una casa molto piccola. Spesso riceve duri colpi a scuola e si rifugia tra i rifiuti dove tra le sue mani le cose morte riprendono vita perché ha il potere di creare.  E,  così, si sente libero ma  solo… Il suo distacco aumenta man mano che il mondo sembra rimpicciolirsi intorno a sé fino a che un giorno si ritrova completamente senza amici  e senza nessuno su cui contare eccetto sua madre. Ma quando anche lei lo delude, il mondo di Sebbe va in pezzi… “Hai mai avuto delusioni?”, ha chiesto MUKKO PALLINO ai giurati! Le risposte dei ragazzi hanno evidenziato che anche loro hanno dato e ricevuto delusioni, chi più, chi meno! Le delusioni in amicizia sono un classico e, del resto,  fanno parte delle vita perché non sempre può filare tutto liscio! Ma chi non vi delude mai è MUKKO PALLINO che come sempre vi lascia la magia Giffoni in
www.mukkopallino.com!


‘Udaan’ … e il tema dei sogni da realizzare al GIFFONI EXPERIENCE


“Le difficoltà aiutano a realizzare i sogni?” questa la domanda di MUKKO PALLINO ai giurati alla fine del film


-


Il conduttore Dario Nuzzo  ha proposto  un'altra pellicola, in proiezione per i giovani giurati del festival, dal titoloUdaan’! La trama: dopo essere  stato abbandonato in un collegio per otto anni, Rohan fa ritorno nella piccola città  dove è costretto a lavorare nell’acciaieria del padre  e studiare ingegneria. Nonostante le circostanze avverse il ragazzo cerca di dare una direzione alla sua esistenza e di realizzare così il sogno di diventare scrittore. “Le difficoltà aiutano a realizzare i sogni?”, questa la domanda derivante dalla versione cinematografica. Le risposte? Davvero varie e intelligenti quelle dei giurati! Le difficoltà servono  a fortificare se proprio non  si riesce a realizzare i sogni;  senza paure e difficoltà non si cresce e di conseguenza non si può realizzare alcun sogno.  Le difficoltà sono costruttive, dunque,  e i  momenti bui servono anche a  realizzare i propri sogni! C’è da dire comunque che qualcuno ha osservato che se si è dotati di un carattere forte è più facile che le difficoltà diventino costruttive, se si è deboli invece possono essere davvero distruttive e abbattere la persona. E voi ragazzi che ne pensate?  Scorrete le  rubriche di MUKKO PALLINO e vedrete che la risposta da dare sarà più semplice!
www.mukkopallino.com, nella pagina dello speciale GIffoni, vi aspetta!



 





L’  “Apprendista stregone” è l’anteprima Disney per i ragazzi del GIFFONI EXPERIENCE!


Alle telecamere di MUKKO PALLINO i giurati hanno provato a raccontare... la magia!



Una pellicola tutta magica quella annunciata dal conduttore Dario Nuzzo: è l’ ‘Apprendista stregone’, l’anteprima Disney proposta ai ragazzi del Giffoni e da loro raccontata alle telecamere di MUKKO PALLINO! Con questo film irrompe sulla scena uno stregone che ha convinto  un ragazzo a diventare… uno stregone, appunto! Una pellicola dove il mistero è ricorrente e che i  ragazzi del Giffoni Experience all’uscita dalla sala hanno raccontato con molto entusiasmo! Nel film, da quanto detto dai giovani giurati, un ragazzo viene ad essere un apprendista del mago Merlino e ed è proprio lui che riuscirà a sconfiggere il nemico  numero uno di Merlino: la maga Morgana, scontrandosi prima con altri vari maghi… Beh, anche questa è la magia del Giffoni catturata attimo per attimo su
www.mukkopallino.com!


Ultima sensazionale puntata di MUKKO PALLINO speciale Giffoni dai magici luoghi della Cittadella Christian De Sica
  
Si conclude la 40esima edizione del Giffoni Experience e MUKKO PALLINO è pronto ad accompagnare tutti all’ultimo appuntamento con lo Speciale Giffoni!
Come di consueto i saluti iniziali del conduttore Dario Nuzzo e poi si comincia a scaldare l’atmosfera con le coccole e la tenerezza della dolcissima rubrica Contabaci  e poiché l’amore è stato il tema conduttore di quest’edizione del Giffoni, si continua con il Love is e la domanda del giorno: “Cosa sarebbe l’amore?”. I ragazzi non hanno dubbi a riguardo: “l’amore fa girare il mondo”, “può spingerci a fare cose che non possiamo neanche immaginare”, “è tensione verso qualcosa”;  “è come una poesia perché, mentre dietro una poesia c’è un mondo, dietro l’amore c’è il mondo!”
E’ ora il turno di un grande regista, un monumento al cinema italiano: Pupi Avati! Ospite del Masterclass, il maestro si concede ai microfoni di MUKKO PALLINO parlando di cinema, delle sue scelte stilistiche e dei suoi esordi dietro la macchina da presa .
Ma cambiamo decisamente argomento: ambiente e Riciclarte! Di fronte agli obiettivi di MUKKO PALLINO Gennaro Galdo della Cial, il consorzio nazionale che da anni collabora con il Festival, illustra “L’obiettivo Alluminio”, concorso nazionale vinto da alcuni ragazzi presenti qui nella giuria generator +16, che hanno il compito di assegnare il “Premio Ambiente” al film che vanta le migliori tematiche ambientali. Dall’ambiente all’Eco-sostenibilità il passo è breve! Ai microfoni di MUKKO PALLINO, Fabio Ferrantino,  Amministratore dell’EnergyFer, parla di risparmio energetico, dispensando consigli e buone abitudini da adottare!
Veloce giravolta nell’Intervalley con il Mukkotto e poi si va da Gianluca Andolfi della Comunicazione di Air France, partner del Giffoni Experience, che descrive l’iniziativa promossa  da Air France, un vero e proprio concorso per uno spot pubblicitario rivolto ai giovani del Masterclass!
E si passa al Red Carpet: oggi tocca al mattatore Christian De Sica, attore di tv, cinema e teatro che simpaticamente parla della sua carriera, del figlio Brando e dei trucchi del suo successo!
Giunge il momento di presentare il Diario del GFF, un libro che in 128 pagine, che narra la storia di 40 anni di passione per il Cinema, dagli esordi del Giffoni Film Festival alle recenti edizioni! Ai microfoni di MUKKO PALLINO, hanno esposto il progetto Andrea Romeo, General Manager Festival of Festivals, Caterina Mazzucato, Editor della collana e Antonia Grimaldi, Coordinamento editoriale.
Veloce passaggio con i GFF Frame ed è la volta delle attesissime Premiazioni dei film vincitori delle categorie generator +13 e +16: The Round up, Oscar and the Lady in Pink, Udaan, Cracks e Blessed!
Sotto una pioggia di fuochi d’artificio la serata volge a conclusione con l’atteso concerto di Marco Mengoni, vincitore del programma X-Factor, noto per aver partecipato anche all’ultima edizione di Sanremo, riscuotendo grande successo di pubblico!
Ed infine il momento di un nostalgico dietro le quinte del Festival per il saluto finale, esplorando i luoghi del Giffoni in L’isola che c’è…  a partire dalla Cittadella! Per MUKKO PALLINO ognuna di queste location rappresenta un luogo magico, il posto perfetto in cui ospitare il grande cinema per ragazzi!

Redazione MUKKO PALLINO
cell 329 6369402
www.mukkopallino.com
redazione@mukkopallino.com


 

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Spettacolo

Viterbo Sotterranea, “Speciale EMusic”, viaggio internazionale tra arte e scienza

"Viterbo Sotterranea" dove è stato realizzato il 1° cd registrato, al mondo, da un gruppo di...

VITERBO, CINEMA LUX / chiude in bellezza il Festival Sociale

Ultime news Viterbo - UnoNotizie.it - Al Cinema Lux di Viterbo in Viale Trento nel mese di novembre...

CARBOGNANO, TEATRO BIANCONI / grande successo per "La matematica dell'amore" con Michele La Ginestra e Edy Angelillo

Non volava una mosca, domenica Pm,  17 Novembre, a Carbognano,  al Teatro Bianconi, alla...

FONDAZIONE MUSICA PER ROMA / oltre 100.000 spettatori all’Auditorium Parco della Musica e Casa del Jazz

Dopo il primo anno di gestione della Casa del jazz da parte della Fondazione Musica per Roma, la...

SOVANA IN ARTE / al via l’undicesima stagione della rassegna “Sovana in Arte” a Palazzo Bourbon del Monte

Ultime news - Unonotizie.it - Nella magnifica “Città di Sovana”, splendido borgo medievale che...

SANREMO 2019 / gli ascolti e la classifica parziale della terza serata del Festival di Sanremo 2019

Ultime news - Unonotizie.it - Sono stati 9 milioni 409 mila, pari al 46.7% di share, gli spettatori...

FESTIVAL SANREMO 2019 / la classifica parziale della seconda serata di Sanremo 2019

Ultime news - UnoNotizie.it - Quali sono stati i pareri espressi questa sera dalla Giuria della...

SANREMO 2019, PRIMA SERATA/ il Festival di Sanremo 2019 parte con il 49.5% di share, ascolti in calo

Ultime news - unoNotizie.it - La prima serata del Festival di Sanremo 2019, il secondo targato...