AL TIGNANO FESTIVAL MARGHERITA HACK ED ENRICO RAVA. dal 7 luglio per un'estate di cultura e musica. Ultime notizie - A Barberino Val dElsa (Fi) il Tignano Festival per lAmbiente arricchisce il cartellone di Luglio con la lirica, il grande jazz di Enrico Rava, una conferenza con Margherita Hack e quattro concerti rock per i più giovani. Unattenzione speciale allambiente e ai giovani da parte di una comunità sensibile ai temi della responsabilità sociale. 

Inaugurazione del Tignano Festival per lAmbiente giovedì 7 Luglio al Castello di Tignano con  lo spettacolo lirico Va pensiero sullali dorate,

(Giovedì 7 Luglio ore 21:30, Castello di Tignano (Barberino val dElsa) - 150° anniversario dellUnità dItalia, Spettacolo lirico Va pensiero sullali dorate  ingresso euro 10,00 -  ridotto (da 8 a 15 anni): euro 7,00).
 

Il 14 luglio a Tavarnelle Val di Pesa "Dai dinosauri ai serbatoi delle SUV - c'era una volta il petrolio", unappassionante conferenza  dibattito sul tema delle fonti di energia.

Ugo Bardi, docente di chimica allUniversità di Firenze e Presidente della sezione italiana dellASPO (Associazione per lo Studio del Picco del Petrolio) disquisirà circa i grandi cambiamenti che avvengono nell'ecosfera estraendo e bruciando il petrolio e gli altri combustibili fossili e sulle relative conseguenze per lambiente.

La professoressa Margherita Hack interverrà invece sui vantaggi e le condizioni necessarie allo sfruttamento dellenergia nucleare.

Marco Rustioni, responsabile per Legambiente del circolo chiantigiano Il Passignano, parlerà delle trasformazioni dei sistemi naturali e delle disponibilità energetiche: il caso particolare dell'evoluzione del rapporto uomo-ambiente  attraverso il tempo e lo spazio.

Interverrà anche il fisico Vincenzo Millucci.  

(Giovedì 14 luglio ore 21:30 -  Tavarnelle Val di Pesa, Piazza Matteotti  - Conferenza-Dibattito sulle fonti di energia "Dai dinosauri ai serbatoi delle SUV - c'era una volta il petrolio Con Margherita Hack, Ugo Bardi, Vincenzo Millucci, Marco Rustioni  Ingresso libero).                                                              
      

Il 21 luglio a Barberino Val dElsa il concerto Duke Ellingtons Sacred Concert della Sunrise Jazz Orchestra con la Filarmonica Michelangiolo Paoli, in collaborazione con i cori Animae Voces e Sesto in Canto, in onore del grande direttore d'orchestra, pianista e compositore statunitense.

(Giovedì 21 luglio ore 21:30 -  Barberino Val dElsa, Piazza Barberini -  Duke Ellingtons Sacred Concert  Ingresso euro 10,00 -  ridotto (da 8 a 15 anni): euro 7,00).

 
Il 28 luglio al Castello di Tignano sarà la volta dellEnrico Rava tribe feat - Gianluca Petrella. Il primo è sicuramente il jazzista italiano più conosciuto e apprezzato a livello internazionale, uno dei più convincenti solisti del jazz europeo. Il secondo è considerato uno dei migliori trombonisti jazz del mondo. Nel 2006 e nel 2007 ha scalato la classifica dei migliori artisti emergenti del jazz mondiale stilata dal giornale statunitense Down Beat.

(Giovedì 28 luglio ore 21:30 -  Castello di Tignano (Barberino val dElsa)  Il Grande Jazz di Enrico Rava tribe feat - Gianluca Petrella  Ingresso euro 15,00 -  ridotto (da 8 a 15 anni): euro 12,00).

 

Chiuderà il cartellone, sabato 30 luglio, la cena - spettacolo Ante Quem. Lomonimo duo composto dalle voci e dalle chitarre acustiche di Liana Marino e Omar Filippi accompagnerà le gustose portate e gli antichi sapori di Tignano. Il latino Ante Quem può essere tradotto con prima di, alludendo a una semplicità da riconquistare prima di tutto. Il loro suono è infatti caratterizzato dallintima essenzialità di un arrangiamento per due voci e due chitarre, unespressività trasparente e naturale. Le canzoni degli Ante Quem nascono dal vissuto e dallimmaginato e alternano momenti di comicità e dolcezza a momenti di umorismo e delicatezza. (Sabato 30 luglio ore 21:00 - Castello di Tignano (Barberino val dElsa)  Cena-Spettacolo Ante Quem  - Ingresso euro 25,00 -  ridotto (da 8 a 15 anni): euro 15,00).

 

Abbonamento 4 Spettacoli intero adulti            euro 50,00

Abbonamento 4 Spettacoli ridotto (da 8 a 15 anni)      euro 37,00

 

Linaugurazione del Tignano Music Festival sabato 2 luglio vedrà sul palco del Castello i Modreef, esponenti di un indie/rock più alternativo di quello comunemente conosciuto nel relativo panorama musicale. Il 9 luglio sarà la volta dei Venkmans, la cui idea di base è abbinare le sonorità indie-rock alle atmosfere frizzanti derivate dall'elettro-pop. Ancora un sabato di grande energia quello del 16 luglio con i Vickers, il cui lavoro oscilla tra il miglior rock and roll e pop di stampo britannico, passando per lAmerica indipendente degli anni più recenti, tutto raccolto con grande coerenza e da un songwriting di altissimo livello da consumare e ascoltare. Chiusura del cartellone il 23 luglio con i Syrah, cinque ragazzi toscani con la passione per il Brit Rock. Tutti i concerti a ingresso libero
progettato e presentato dallUnione Corale Senese con la direzione artistica di Klara Mitsova, per commemorare il 150° anniversario dellUnità dItalia. In programma musiche verdiane, con una selezione delle arie  più popolari. A dar vita al concerto, diretto da Francesca Lazzeroni,  il Coro dellUnità dItalia. Solisti il soprano Cristina Ferri, il tenore  Carlo Messeri, il baritono Lisandro Guinis e il basso Pietro Simone, accompagnati  al pianoforte da Simona Coco. Una serata di alto livello arricchita dagli inserti coreografici  della Mens Sana Ballet, con creazioni originali a cura della direttrice artistica  Beatrice Vannoni e della sua collaboratrice Francesca Benvenuti.

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Cultura

ETRUSCHI, MONTE DIO TINIA /a Tarchna e Viterbo (Surna) ammaliati da vento e fulmini

  […] All'improvviso appare ai nostri occhi uno dei più bei paesaggi che io abbia mai...

I Rinaldoniani progenitori degli Etruschi, se ne parla a Viterbo Sotterranea

Cosa avvenne nel remoto passato in quel territorio dell’Italia centrale che oggi chiamiamo...

ARCHEOLOGIA, TARQUINIA, SCAVI DI GRAVISCA / ricerche nello scavo di Gravisca tra le 10 importanti scoperte mondiali

Ultime news Tarquinia, archeologia e storia - UnoNotizie.it - Le ricerche nello scavo di Gravisca,...

TOSCANA, SOVANA / quest'anno un francobollo ricorda 1000 anni dalla nascita di Papa Gregorio VII

Un francobollo, nel 2020,  per il millesimo della nascita di San Gregorio VII Papa. La...

SAN VITO, MINIERA DI PIOMBO E ARGENTO DI MONTE NARBA / in Sardegna ammiriamo un sito spettacolare

Già esplorata a metà Settecento da Carlo Gustavo Mandel, console di Svezia a Cagliari, la miniera...

I MURALES DEL BORGO DEI PESCATORI/ a Passoscuro i bellissimi murales resistenti alle tempeste

Le dune di Passo Oscuro sono un bellissimo ambiente dunale di circa tre chilometri, attraversato...

GIORNATE FAI DI PRIMAVERA / 23 e 24 marzo apertura straordinaria di oltre 1.100 siti in 430 località d’Italia

Ultime news - unonotizie.it - Lo splendido paradosso della bellezza italiana è l’essere insieme...

ARCHEOMAFIE / patrimonio culturale e aggressione criminale: il fenomeno delle archeomafie

“Guardate la definizione che di Archeologo ed/od Archeologia fornisce la Treccani, come pure...