Proroga straordinaria per l'iniziativa I colori degli Etruschi, ultime notizie Tarquinia - Via libera a un autunno all'insegna dell'archeologia e della storia del grande popolo etrusco, che continua a regalare sorprese ed emozioni.

L'iniziativa, che sta riscuotendo un successo senza precedenti, prevede l'apertura straordinaria delle tombe dipinte dei Tori, del Barone, degli Auguri e della Necropoli Scataglini, tutti appartenenti alla grande area archeologica di Tarquinia. Le tombe possono essere visitate tutti i giorni della settimana, tranne il lunedì giorno di riposo settimanale, solo su prenotazione. Il punto di partenza delle visite guidate è davanti alla biglietteria della necropoli del Calvario. Sono in programma altre speciali visite lungo la Via dei Principi, sempre con prenotazione obbligatoria, ai tumuli del Re e della Regina e della Necropoli Scataglini.

Tarquinia, la più importante e antica città della dodecapoli etrusca, rappresenta ancora oggi il punto di riferimento per appassionati e studiosi, sia per la presenza del Museo nazionale Archeologico, ricchissimo di reperti del popolo dei Tirreni, che per la famosa necropoli del Calvario, patrimonio dell'Umanità Unesco, con le sue preziose e uniche tombe dipinte.

Il Museo Nazionale Etrusco e la Necropoli del Calvario si possono visitare tutti i giorni, escluso il lunedì, con orario continuato 8.30 - 19.30. Non occorre la prenotazione. La biglietteria chiude un'ora prima.

Per informazioni sull'iniziativa I Colori degli Etruschi: tel.

Informazioni e biglietteria Museo Nazionale Archeologico: piazza Cavour – Tarquinia (VT), tel. 0766.850080

Informazioni e biglietteria Necropoli del Calvario: strada Provinciale Monterozzi – Tarquinia (VT), tel. 0766.840000

www.necropoliditarquinia.it

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Cultura

SAN VITO, MINIERA DI PIOMBO ED ARGENTO DI MONTE NARBA / in Sardegna ineguagliabili tesori

Già esplorata a metà Settecento da Carlo Gustavo Mandel, console di Svezia a Cagliari, la miniera...

ETRUSCHI, MONTE DEL GRANDE DIO TINIA / Tarchna e Viterbo (Surna) luoghi magici

  […] All'improvviso appare ai nostri occhi uno dei più bei paesaggi che io abbia mai...

La più antica civiltà italiana, i Rinaldoniani vissero anche a Viterbo

Cosa avvenne nel remoto passato in quel territorio dell’Italia centrale che oggi chiamiamo...

ARCHEOLOGIA, TARQUINIA, SCAVI DI GRAVISCA / ricerche nello scavo di Gravisca tra le 10 importanti scoperte mondiali

Ultime news Tarquinia, archeologia e storia - UnoNotizie.it - Le ricerche nello scavo di Gravisca,...

TOSCANA, SOVANA / quest'anno un francobollo ricorda 1000 anni dalla nascita di Papa Gregorio VII

Un francobollo, nel 2020,  per il millesimo della nascita di San Gregorio VII Papa. La...

I MURALES DEL BORGO DEI PESCATORI/ a Passoscuro i bellissimi murales resistenti alle tempeste

Le dune di Passo Oscuro sono un bellissimo ambiente dunale di circa tre chilometri, attraversato...

GIORNATE FAI DI PRIMAVERA / 23 e 24 marzo apertura straordinaria di oltre 1.100 siti in 430 località d’Italia

Ultime news - unonotizie.it - Lo splendido paradosso della bellezza italiana è l’essere insieme...

ARCHEOMAFIE / patrimonio culturale e aggressione criminale: il fenomeno delle archeomafie

“Guardate la definizione che di Archeologo ed/od Archeologia fornisce la Treccani, come pure...