Il tour del “Camper delle Opportunità”, dopo aver fatto tappa a Orte, Civita Castellana, Ronciglione e Vetralla,  arriva nelle scuole medie superiori di Viterbo. Il primo appuntamento è per sabato 11 ottobre all’Istituto tecnico “Leonardo da Vinci” in via Alessandro Volta, mentre lunedì 13 sarà la volta dell’Istituto professionale “Francesco Orioli”, dove il Camper sarà a disposizone degli studenti della classi quarta e quinta.

L’iniziativa è inserita nel Progetto di formazione per l’occupazione e l’avvio di impresa organizzato dall’Assessorato alla Formazione della Provincia di Viterbo in collaborazione con il CeFAS, l’Azienda speciale della Camera di Commercio di Viterbo.

Nel Camper gli studenti possono usufruire di una vera e propria aula multimediale mobile con tanto di postazioni informatiche dotate di collegamento telefonico veloce e un videoproiettore. Lì i ragazzi hanno l’opportunità di accedere a software specifici di orientamento e conoscere nuove modalità metodologiche formative, quali l’e-learning. Inoltre viene distribuito materiale informativo specifico dell’Isfol, in cui sono descritti i diversi profili professionali e i percorsi formativi necessari per accedervi.

 

“Finora sono stati oltre 400 i giovani che hanno preso parte alle sessioni informative previste sul Camper – spiega Stefano Gasbarra, vicedirettore del CeFAS, l’azienda speciale della Camera di Commercio di Viterbo grazie alla collaborazione dei dirigenti scolastici e dei docenti, i quali hanno colto di buon grado questa iniziativa”.

 

“Ho avuto modo di constatare personalmente – dichiara Giuseppe Picchiarelli, assessore alla formazione professionale della Provincia di Viterbo – la curiosità e l’interesse da parte degli studenti quando si avvicinano al Camper. D’altro canto questo progetto non consiste nella sola distribuzione di materiale informativo ma è strutturato per sollecitare i giovani a interrogarsi sul loro futuro e a individuare le opportunità formative e occupazionali più rispondenti al loro profilo”.

Il percorso del Camper delle Opportunità, almeno in questa prima fase, proseguirà nel mese di ottobre nei Comuni di  Tuscania, Tarquinia, Montefiascone, Bagnoregio e Acquapendente. L’iniziativa è organizzata con la collaborazione del’Università degli Studi della Tuscia, dell’Isfol, dell’Ufficio scolastico provinciale e di tutti i Comuni interessati.

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Cultura

ETRUSCHI, MONTE DIO TINIA /a Tarchna e Viterbo (Surna) ammaliati da vento e fulmini

  […] All'improvviso appare ai nostri occhi uno dei più bei paesaggi che io abbia mai...

I Rinaldoniani progenitori degli Etruschi, se ne parla a Viterbo Sotterranea

Cosa avvenne nel remoto passato in quel territorio dell’Italia centrale che oggi chiamiamo...

ARCHEOLOGIA, TARQUINIA, SCAVI DI GRAVISCA / ricerche nello scavo di Gravisca tra le 10 importanti scoperte mondiali

Ultime news Tarquinia, archeologia e storia - UnoNotizie.it - Le ricerche nello scavo di Gravisca,...

TOSCANA, SOVANA / quest'anno un francobollo ricorda 1000 anni dalla nascita di Papa Gregorio VII

Un francobollo, nel 2020,  per il millesimo della nascita di San Gregorio VII Papa. La...

SAN VITO, MINIERA DI PIOMBO E ARGENTO DI MONTE NARBA / in Sardegna ammiriamo un sito spettacolare

Già esplorata a metà Settecento da Carlo Gustavo Mandel, console di Svezia a Cagliari, la miniera...

I MURALES DEL BORGO DEI PESCATORI/ a Passoscuro i bellissimi murales resistenti alle tempeste

Le dune di Passo Oscuro sono un bellissimo ambiente dunale di circa tre chilometri, attraversato...

GIORNATE FAI DI PRIMAVERA / 23 e 24 marzo apertura straordinaria di oltre 1.100 siti in 430 località d’Italia

Ultime news - unonotizie.it - Lo splendido paradosso della bellezza italiana è l’essere insieme...

ARCHEOMAFIE / patrimonio culturale e aggressione criminale: il fenomeno delle archeomafie

“Guardate la definizione che di Archeologo ed/od Archeologia fornisce la Treccani, come pure...