Umbria, ultime news Orvieto, Terni - UnoNotizie.it - In attesa dell’importantissima mostra dedicata al pittore Luca Signorelli la città di Orvieto e il Teatro Mancinelli salutano l’evento con un visual show dal titolo “D’UOMO D’ORVIETO Il Giudizio Universale di Luca Signorelli”, in programma fino al 10 aprile per la durata dell’intera Pasqua, con orario dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 18.00 presso la cappella di San Brizio del duomo di Orvieto.

Si tratta di un vero e proprio spettacolo multimediale della durata di 20 minuti, ideato dal regista e visual director orvietano Paolo Miccichè e presentato da ArTè Teatro Stabile d’Innovazione e VisualClassics, azienda leader nella realizzazione di eventi visivi architetturali e musicali tramite l’utilizzo di nuove tecnologie visive e sonore.

Il Giudizio Universale, capolavoro di Luca Signorelli, autore tra l’altro anche degli affreschi della cappella di San Brizio, sarà presentato al pubblico con una videoproiezione e un audio spazializzato che ne permetteranno una fruizione emozionale, tutta giocata sulla stimolazione dei sensi attraverso l’attivazione di molteplici canali comunicativi e di differenti tecnologie, dalla proiezione, all’audio, dalle luci, agli effetti speciali.

Una polifonia di mezzi per depositare nell’animo di ognuno l’essenza della ricerca del segreto rapporto tra l’Uomo, il Divino e l’inconoscibile “al di là”, di cui l’arte si fa strumento precipuo.

Un mezzo innovativo per un nuovo approccio ad una cultura viva, destinata al grande pubblico. Nell’ambito del progetto IL TEATRO PALCOSCENICO DELLA CITTA’ / PALCOSCENICO ORVIETO, progetto pilota intrapreso dal Teatro Mancinelli per la valorizzazione del patrimonio artistico italiano tramite le nuove tecnologie multimediali, il Visual Show di Paolo Miccichè si presenta come un primo, concreto passo nella realizzazione del progetto, in concomitanza con le celebrazioni di Luca Signorelli.

“D’UOMO D’ORVIETO Il Giudizio Universale di Luca Signorelli” diventa un’occasione per valorizzare il patrimonio artistico cittadino attraverso strumenti innovativi e per dare al turismo nuovi stimoli e, allo stesso tempo, un punto d’incontro tra arte, architettura e musica, nel nome di una cultura, quella italiana, che in un periodo di grande crisi ambisce a diventare un nuovo volano dell’economia. Il Giudizio Universale di Luca Signorelli affrescato nel Duomo di Orvieto rappresenta il tema del primo percorso sensoriale di una serie prevista di “guide emotive” utili alla fruizione dei capolavori dell’arte orvietana, umbra e anche italiana. Il progetto si presenta infatti come un esperimento che ha come protagonista una dimensione del tutto nuova della cultura, vista e vissuta con l’aiuto di nuove tecnologie in grado di aiutare i sensi ad apprezzare ed assorbire il linguaggio dell’arte e della musica. Il progetto “Il teatro palcoscenico della Città” si è recentemente avviato con due workshop formativi che hanno permesso l’acquisizione di una metodologia di lavoro applicata ad una reale occasione d’impiego.

Il teatro Mancinelli di Orvieto con “Il teatro palcoscenico della città” prosegue un progetto di valorizzazione del patrimonio culturale cittadino iniziato con le Visite a Teatro, attive da anni per cittadini, studenti e turisti e si propone di esportare un format innovativo ed emotivamente coinvolgente, oltre che potenzialmente applicabile ad altre realtà culturali e architettoniche.

L’ingresso al Visual Show è di euro 5.00, ridotto per studenti e residenti a euro 3.00. Per ulteriori informazioni è possibile consultare i siti web: www.teatromancinelli.it e www.palcoscenicodellacitta.it; oppure contattare il Teatro Mancinelli al tet. 0763/340493.

Simone Casavecchia

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Cultura

ETRUSCHI, MONTE DIO TINIA /a Tarchna e Viterbo (Surna) ammaliati da vento e fulmini

  […] All'improvviso appare ai nostri occhi uno dei più bei paesaggi che io abbia mai...

I Rinaldoniani progenitori degli Etruschi, se ne parla a Viterbo Sotterranea

Cosa avvenne nel remoto passato in quel territorio dell’Italia centrale che oggi chiamiamo...

ARCHEOLOGIA, TARQUINIA, SCAVI DI GRAVISCA / ricerche nello scavo di Gravisca tra le 10 importanti scoperte mondiali

Ultime news Tarquinia, archeologia e storia - UnoNotizie.it - Le ricerche nello scavo di Gravisca,...

TOSCANA, SOVANA / quest'anno un francobollo ricorda 1000 anni dalla nascita di Papa Gregorio VII

Un francobollo, nel 2020,  per il millesimo della nascita di San Gregorio VII Papa. La...

SAN VITO, MINIERA DI PIOMBO E ARGENTO DI MONTE NARBA / in Sardegna ammiriamo un sito spettacolare

Già esplorata a metà Settecento da Carlo Gustavo Mandel, console di Svezia a Cagliari, la miniera...

I MURALES DEL BORGO DEI PESCATORI/ a Passoscuro i bellissimi murales resistenti alle tempeste

Le dune di Passo Oscuro sono un bellissimo ambiente dunale di circa tre chilometri, attraversato...

GIORNATE FAI DI PRIMAVERA / 23 e 24 marzo apertura straordinaria di oltre 1.100 siti in 430 località d’Italia

Ultime news - unonotizie.it - Lo splendido paradosso della bellezza italiana è l’essere insieme...

ARCHEOMAFIE / patrimonio culturale e aggressione criminale: il fenomeno delle archeomafie

“Guardate la definizione che di Archeologo ed/od Archeologia fornisce la Treccani, come pure...