13 appuntamenti con compagnie teatrali provenienti da tutta Italia: una grande stagione per i 30 anni del Gruppo GIAD. 
Il Teatro Bianconi di Carbognano riapre al pubblico con una grande stagione a livello nazionale: undici le proposte artistiche, provenienti da tutta Italia, di assoluto valore attentamente selezionate per qualità degli allestimenti, originalità dei testi e livello interpretativo dei protagonisti tra circa 50 proposte piovute da tutta Italia, alle quali si aggiungeranno i due spettacoli dei padroni di casa del Gruppo GIAD Teatro: il tradizionale Ciao Natale, edizione speciale del trentennale che vedrà esibirsi i 100 ragazzi dell’Accademia Teatro, e come spettacolo finale la 3° riedizione del musical “I favolosi anni ‘50” liberamente ispirato al grande e ormai immortale musical Grease che quest’estate il Gruppo GIAD ha proposto in un trionfale tour culminato con l’appuntamento di Piazza del Comune a Viterbo. Ad aprire le danze sarà il prossimo sabato 18 ottobre alle ore 21.00, e in replica domenica 19 alle 17.00 la compagnia Anta & Go di Civitavrecchia che presenta “A che servono questi quattrini” di Armando Curcio. La trama vede protagonista Eduardo Parancandolo dei Marchesi Guastamacchia, filosofo di fuori ed imbroglione di dentro, detto “il professore” per la sua abitudine di predicare l’elogio della povertà, in quanto il denaro è la rovina dell’umanità. La commedia ruota attorno alla filosofia del paradosso e “il professore” è il deus ex machina che cambia la vita al suo discepolo Vincenzo, in seguito all’arrivo di una eredità dall’America. E’ un gioco pirandelliano che porta la commedia ad un esilarante lieto fine con dubbio amletico finale: servono o non servono questi quattrini ? La compagnia che presenta lo spettacolo è stata più volte protagonista vincente di molte rassegne in tutta Italia ed è una delle più apprezzate della nostra regione: garanzia di elevata qualità artistica e cura della messinscena. Il testo proposto, seppur non dei uno più noti del panorama teatrale, è sicuramente degno della migliore tradizione eduardiana e seppur ricchissimo di momenti di autentica e irresistibile comicità, non manca di spunti di profonda riflessione sulla natura umana. Insomma uno spettacolo gradevolissimo che non mancherà di riscuotere il consenso dell’attento pubblico del piccolo e dinamico teatro viterbese. Ma è solo l’inizio di un cartellone ricchissimo di appuntamenti. Ben 13 gli spettacoli totali previsti con uno sforzo organizzativo e economico non indifferente da parte dell'Associazione Culturale GIAD Teatro che  prosegue ormai da 30 anni la sua attività con una costante evoluzione educativa e culturale, traendo continuo conforto dalla crescita esponenziale del pubblico e del suo gradimento ottenuta non grazie a nomi altisonanti o dispendiose pubblicità ma solo all'infinito passa parola tra gli spettatori e al valore artistico e culturale delle sue proposte. Per comprendere l’importanza e l’impegno profusi nell’organizzazione di questo cartellone basti pensare che molti dei più grandi teatri della nostra regione non prevedono più di 9/10 spettacoli a stagione e, in modo particolare nel nostro territorio, particolarmente avaro di strutture permanenti e organizzate dedicate al teatro, non esiste una realtà artistica stabile ed efficiente comparabile al Teatro Bianconi. Ma le sorprese della stagione non finiscono qui: sono in fase di definizione alcuni accordi di collaborazione grazie ai quali il cartellone potrebbe ancor più arricchirsi di appuntamenti. Per prenotazioni e informazioni e aggiornamenti sugli spettacoli di questa appassionata e appassionante stagione teatrale potrete trovarli sul  sito: www.teatrobianconi.it o al telefono 0761613695.

 

PRESENTAZIONE DEL PROGRAMMA

Il Teatro Bianconi di Carbognano ha presentato e pubblicato sul suo sito internet il cartellone della nuova Stagione teatrale 2008 / 2009. Una stagione di grandi appuntamenti a livello nazionale: il miglior modo, ma non l'unico, con il quale il Gruppo GIAD vuole festeggiare i suoi 30 anni dalla fondazione avvenuta nell'ormai lontano 1978. La stagione alle porte prevede ben dodici proposte artistiche, provenienti da tutta Italia, assolutamente originali con molte novità rispetto agli anni scorsi e con alcune suggestivi eventi che vedranno protagonisti giovani attori, non ancora arrivati alla celebrità mediatica ma dal talento artistico cristallino. A dare inizio al nuovo anno teatrale il 18 e il 19 ottobre sarà la compagnia Anta & Go di Civitavecchia con "A che servono questi Quattrini", di Armando Curcio. A seguite il 25 e il 26 ottobre un gradito ritorno: la Compagnia Teatrale Le Vignacce di Canale Monterano, formata da giovani talenti già protagonisti di importanti spettacoli teatrali e programmi televisivi, proporrà "Libertà e partecipazione" su testi e canzoni dell'indimenticabile Giorgio Gaber. Spettacolo divertente e suggestivo per la mirabile capacità degli attori di coinvolgere ed emozionare il pubblico che già negli scorsi anno ha decretato il successo della compagnia viterbese. L'8 e il 9 novembre sarà la volta della compagnia Colpi di Scena di Gravina di Puglia (BA) con "Il Papocchio" di Samy Fayad. Il 22 e il 23 novembre un altro ritorno: La Rive Gauche di Roma presenta "Flash d'autore" tratto da opere e atti unici di Eduardo De Filippo. Il 6 e il 7 dicembre ancora la Puglia protagonista con la Compagnia dei Teatranti di Bisceglie (BA) che proporrà "Il mistero dell'assassino misterioso" spassosissima commedia in giallo firmata Lillo & Greg. Il tradizionale spettacolo di Natale del Gruppo GIAD Teatro "22° Ciao Natale" si svolgerà il 20 e il 21 dicembre e quest'anno sarà un'edizione particolarmente speciale perché fu proprio con il primo Ciao Natale che il Gruppo GIAD debuttò nel mondo del teatro nel 1978. La particolare occasione vedrà protagonisti tutti gli allievi dell'Accademia Teatro. La scuola di teatro, ballo e arti sceniche del Gruppo GIAD ospita circa centro tra ragazzi e bambini provenienti da tutta la provincia che seguono i corsi tenuti da professionisti dello spettacolo ed è la naturale evoluzione del lungo lavoro formativo ed educativo con i giovani e giovanissimi che fin dagli esordi è stata una delle prerogative principali della compagnia viterbese. Il nuovo anno teatrale inizierà con un'altra novità proveniente dal Nord: la Compagnia Arte Povera di Mogliano Veneto (TV) il 17 e il 18 gennaio presenterà un classico della comicità francese "La dama di Chez Maxim" di Georges Feydeau. Altro debutto il 31 gennaio e il 1° febbraio quando sarà la volta della Compagnia Il Sipario di Agropoli (SA) con un classico del teatro napoletano "Un ragazzo di campagna" di Peppino De Filippo. Il 14 e il 15 febbraio un graditissimo ritorno: la Compagnia Teatrale P. Liuzzi  di Caprarola presenterà il suo ultimo lavoro originale "Tàvala più, tàvala meno…" di Romolo Passini. Ancora un debutto assoluto per il Teatro Bianconi il 7 e l'8 marzo con la compagnia Gli amici di Jachy di Genova con una delle commedie musicali più famose della lunga tradizione del Sistina: "Alleluja brava gente" di Garinei e Giovannini. Il 21 e 22 marzo ancora una nuova proposta: la compagnia La Trappola di Vicenza presenta "Pigiama per sei" di Marc Camoletti. Infine il 18 e il 19 aprile la compagnia Le voci di dentro di S. Maria degli Angeli (PG) proporrà la divertente "C'è un uomo nudo in casa" di Tabacchini & Izzo. Dunque anche quest'anno il cartellone annovera ben 12 spettacoli attentamente selezionati per qualità degli allestimenti e livello interpretativo tra circa 50 proposte piovute da tutta Italia, ai quali si aggiungeranno nei mesi di maggio e giugno gli spettacoli di fine corso dell'Accademia Teatro. Lo sforzo organizzativo e economico dell'Associazione Culturale Gruppo GIAD Teatro, sostenuto grazie al volontariato dei suoi componenti e con marginali aiuti economici privati e pubblici, prosegue ormai da 30 anni con una costante evoluzione educativa e culturale, traendo continuo conforto dalla crescita esponenziale del pubblico e del suo gradimento ottenuta non grazie a nomi altisonanti o dispendiose pubblicità ma solo all'infinito passa parola tra gli spettatori e al valore artistico e culturale delle sue proposte. L'obiettivo di creare una realtà artistica stabile ed efficiente in un territorio, come quello della nostra provincia, particolarmente avaro di strutture permanenti e organizzate dedicate al teatro (e in particolare al teatro socialmente diffuso come quello amatoriale e popolare), è stato finalmente raggiunto ed è in costante crescita anche se, proprio la scarsità di serie proposte alternative in un settore caratterizzato solo da estemporanee e sporadiche rassegne estive, meriterebbe una maggiore attenzione e sostegno da parte delle amministrazioni pubbliche e delle varie fondazioni private attive sul nostro territorio. Tutte le informazioni sugli spettacoli e sui prezzi e abbonamenti potrete trovarli sul  sito: www.teatrobianconi.it o al telefono 0761613695.

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Spettacolo

Viterbo Sotterranea, “Speciale EMusic”, viaggio internazionale tra arte e scienza

"Viterbo Sotterranea" dove è stato realizzato il 1° cd registrato, al mondo, da un gruppo di...

VITERBO, CINEMA LUX / chiude in bellezza il Festival Sociale

Ultime news Viterbo - UnoNotizie.it - Al Cinema Lux di Viterbo in Viale Trento nel mese di novembre...

CARBOGNANO, TEATRO BIANCONI / grande successo per "La matematica dell'amore" con Michele La Ginestra e Edy Angelillo

Non volava una mosca, domenica Pm,  17 Novembre, a Carbognano,  al Teatro Bianconi, alla...

FONDAZIONE MUSICA PER ROMA / oltre 100.000 spettatori all’Auditorium Parco della Musica e Casa del Jazz

Dopo il primo anno di gestione della Casa del jazz da parte della Fondazione Musica per Roma, la...

SOVANA IN ARTE / al via l’undicesima stagione della rassegna “Sovana in Arte” a Palazzo Bourbon del Monte

Ultime news - Unonotizie.it - Nella magnifica “Città di Sovana”, splendido borgo medievale che...

SANREMO 2019 / gli ascolti e la classifica parziale della terza serata del Festival di Sanremo 2019

Ultime news - Unonotizie.it - Sono stati 9 milioni 409 mila, pari al 46.7% di share, gli spettatori...

FESTIVAL SANREMO 2019 / la classifica parziale della seconda serata di Sanremo 2019

Ultime news - UnoNotizie.it - Quali sono stati i pareri espressi questa sera dalla Giuria della...

SANREMO 2019, PRIMA SERATA/ il Festival di Sanremo 2019 parte con il 49.5% di share, ascolti in calo

Ultime news - unoNotizie.it - La prima serata del Festival di Sanremo 2019, il secondo targato...