LAZIO ultime notizie VITERBO – www.unonotizie.it - Ha inizio questa sera Spazi e Memoria, il Teatro e la Cultura tra le due guerre, il festival diretto da Marco Prosperini che fino al 16 settembre toccherà, oltre il cortile di Palazzo dei Priori anche il cortile di Palazzo Gentili e la Cascina di Capodimonte. La manifestazione, che rientra nell'ambito del Settembre Viterbese, è realizzata con il contributo degli assessorati alla Cultura di Comune e Provincia di Viterbo e della Regione Lazio (in collaborazione con il Comune di Capodimonte e la Proloco).

Ad aprire la stagione a Palazzo dei Priori sarà Vulcana - Il dolore, la forza, l'amore e la rabbia di Anna Magnani, spettacolo di Fabio Mureddu, con Francesca Nunzi e le musiche eseguite dal vivo da Giorgio Monoscalco. “Lo spettacolo – ha spiegato Prosperini - porta in scena il più grande scandalo sentimentale della storia del cinema italiano, il triangolo amoroso dei tre miti del cinema internazionale: Anna Magnani, Roberto Rossellini e Ingrid Bergman.

Un rincorrersi di racconti, ricordi, rabbia e dialoghi impossibili. Il festival intende rivisitare ed approfondire quel segmento di cultura italiana dal 1920 al 1940 assai ricco di fermenti, di novità e di sperimentazione: un periodo di elevato spessore soprattutto per la forza di attrazione che autori, scrittori e drammaturghi ebbero sulle arti in generale.

Questa dodicesima edizione – aggiunge Prosperini - è dedicata ad artisti ed autori italiani come Luigi Pirandello, Italo Svevo, ma anche ai grandi miti del ‘900 come Anna Magnani e Roberto Rossellini o i fratelli Marx con la loro straripante   comicità, e ancora al Cinema dei Telefoni Bianchi con uno spettacolo che ne ripercorre i volti e i film.  A dar voce e interpretazione ai personaggi abbiamo scelto stimati registi e interpreti dello spettacolo italiano”.

Mercoledì 12 settembre, sempre presso il cortile di Palazzo dei Priori, sarà la volta di una Prima Nazionale, Un capitale di risate – la comicità dei fratelli Marx, con Marco Zordan, Manuel Fiorentini, Gianluca Mastronardi e Raffaele Balzano. Giovedì 13, presso il cortile di Palazzo Gentili, un'altra Prima Nazionale, dal titolo “Una serata al teatro Jovinelli” spettacolo di rivista, con Marco Leandris, gli attori della compagnia di rivista e il corpo di ballo del balletto Splendor.

Di nuovo a Palazzo dei Priori venerdì 14 settembre con “La Patente” e “Lumie di Sicilia” di Luigi Pirandello, con Paolo Gatti, Giorgia Guerra, Pier Bresolin, Sara Adami, Fabrizio Caiazzo, Eleonora Tata, Ivan Bertolami, per la regia di Francesco Sala. Ultime due tappe all'interno dello spazio teatrale La Cascina del Comune di Capodimonte il 15 con Atti unici di Svevo, interpretato da Pier Bresolin, Sara Tosati e Serena Natale per la regia di Marco Prosperini, e il 16 settembre, con Il cinema dei telefoni bianchi – I volti, i film e le firme, scritto e diretto da Pier Luigi Manieri. Gli spettacoli avranno inizio alle 21,15.

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Cultura

SAN VITO, MINIERA DI PIOMBO ED ARGENTO DI MONTE NARBA / in Sardegna ineguagliabili tesori

Già esplorata a metà Settecento da Carlo Gustavo Mandel, console di Svezia a Cagliari, la miniera...

ETRUSCHI, MONTE DEL GRANDE DIO TINIA / Tarchna e Viterbo (Surna) luoghi magici

  […] All'improvviso appare ai nostri occhi uno dei più bei paesaggi che io abbia mai...

La più antica civiltà italiana, i Rinaldoniani vissero anche a Viterbo

Cosa avvenne nel remoto passato in quel territorio dell’Italia centrale che oggi chiamiamo...

ARCHEOLOGIA, TARQUINIA, SCAVI DI GRAVISCA / ricerche nello scavo di Gravisca tra le 10 importanti scoperte mondiali

Ultime news Tarquinia, archeologia e storia - UnoNotizie.it - Le ricerche nello scavo di Gravisca,...

TOSCANA, SOVANA / quest'anno un francobollo ricorda 1000 anni dalla nascita di Papa Gregorio VII

Un francobollo, nel 2020,  per il millesimo della nascita di San Gregorio VII Papa. La...

I MURALES DEL BORGO DEI PESCATORI/ a Passoscuro i bellissimi murales resistenti alle tempeste

Le dune di Passo Oscuro sono un bellissimo ambiente dunale di circa tre chilometri, attraversato...

GIORNATE FAI DI PRIMAVERA / 23 e 24 marzo apertura straordinaria di oltre 1.100 siti in 430 località d’Italia

Ultime news - unonotizie.it - Lo splendido paradosso della bellezza italiana è l’essere insieme...

ARCHEOMAFIE / patrimonio culturale e aggressione criminale: il fenomeno delle archeomafie

“Guardate la definizione che di Archeologo ed/od Archeologia fornisce la Treccani, come pure...