LAZIO ultime notizie TREVINANO – ACQUAPENDENTE – VITERBO – www.unonotizie.it - Nel mondo del vino Antonio Mastroberardino, irpino doc, è conosciuto come colui che, dal Dopoguerra in poi, ha “salvato” i vitigni autoctoni, facendoli conoscere in tutto il mondo. Il figlio Piero, che porta avanti l’azienda di famiglia (fanno vino da generazioni) giovedì 27 settembre sarà aTrevinano, frazione di Acquapendente (Viterbo), al ristorante “La Parolina”,secondo la guida Michelin il migliore della provincia.

Durante la cena saranno serviti i seguenti vini: Lacrimarosa (rosato di Aglianico), Radici Fiano di Avellino (2011), Naturalis Historia Taurasi (2006), Radici Taurasi (riserva 1999) e l’Antheres (passito di Aglianico).Questo invece il menù: zuppa di molluschi, ravioli di scampi (aglio, olio con crudo di scampi), quaglia allo spiedo, stinco di castrato brasato con polentina di patate, sacher di Celline con gelato di ricotta.

La famiglia Mastroberardino si occupa di viticoltura da circa tre secoli. In base alle più attendibili ricostruzioni storiche, infatti, a partire dal Settecento un tal Berardino, con l'appellativo professionale di "Mastro", diede origine a una discendenza che, scelto il proprio quartier generale ad Atripalda, nel cuore dell'area viticola d'Irpinia, ove sono tuttora situate le antiche cantine, legò indissolubilmente le proprie sorti al culto del vino. Dieci generazioni, da allora, hanno condotto le attività di famiglia, sempre con la stessa immutata passione del fondatore.

Per informazioni e prenotazioni: ristorante “La Parolina”, telefono 0763/717130, mail: la parolina@libero.it.

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Attualità

Mafia, Viterbo: incendiata auto del costruttore Domenico Merlani, spari su elicottero

La notizia che il Sindaco di Capodimonte a bordo di un velivolo leggero con altre 5 persone sia...

PALAZZO E VILLA FARNESE, CAPRAROLA: COSA VEDERE, VISITE GUIDATE EMOZIONALI

Nell’epoca del “coronavirus” tutto è pronto per accogliere in assoluta sicurezza i tanti...

DOBBIAMO MOLLARE? /ultimo articolo su TarquiniaCittà di Luigi Daga. La mafia anche a Tuscania

A seguire l'articolo scritto 11 anni fa da Luigi Daga sul giornale Tarquinia...

Tesori di Etruria: scopriamo il Geoparco degli Etruschi

Forse gli abitanti locali neppure ne sono a conoscenza, ma l'Etruria è finalmente destinata ad...

Un taxi carico d'amore incontra la Viterbo Sotterranea

Viterbo, piazza della Morte è silenziosa e fin troppo tranquilla; poche persone passeggiano a...

Davi Wornel: nasce accattivante linea di profumi ricchi di Feromoni

Davi ha scoperto sulla propria pelle la forza dei feromoni, l’artista sostiene che la cosa...

TAKEAPIC 2020, concorso fotografico gratuito sulla Tuscia Viterbese

Aperte le iscrizioni a TAKEAPIC, il contest fotografico gratuito a tema che si svolgerà a Viterbo...

Regione Lazio, PTPR: aree di pregio e rischio cemento

Nella foto Castel di Tora e il lago di Turano situati nella regione Lazio, in provincia di RietiPer...