Lazio, ultime news Tuscia, Viterbo -  www.UnoNotizie.it - Taglio del nastro per l'Elogio alla Donna, la mostra antologica di Sergio Sorgini, dal titolo Dal Chiostro del Bramante alla loggia e chiesa di San Tommaso. L'inaugurazione è avvenuta ieri pomeriggio alla presenza del sindaco Giulio Marini e dell'assessore Maria Antonietta Russo, promotrice della manifestazione Donna Arte Musica e Poesia, e naturalmente del maestro scultore Sorgini.

“Attorno all'evento artistico – ha spiegato l'assessore Russo dopo aver ringraziato l'artista - ruotano una serie di iniziative collaterali, a partire dalle due aste di beneficenza fissate per il 9 e il 10 febbraio, dalle 18 alle 20, possibili grazie allo stesso maestro che metterà a disposizione numerose sue opere. I fondi raccolti verranno devoluti all'associazione Maria Madre della vita, casa famiglia per giovani mamme in difficoltà.


Per circa un mese, la nostra città ospiterà un prestigioso evento, di altissimo livello artistico che oltre a rappresentare un vero e proprio omaggio alla donna rappresenta soprattutto un grande omaggio all'arte e alla cultura italiana”. Tra le altre iniziative in programma nel periodo della mostra, una serie di concerti aperitivo all'interno della Loggia di San Tommaso in piazza della Morte, ogni sabato fino al prossimo 9 febbraio (organizzati da MagnaMagna Prodottotipico).


Viterbo è onorata di ospitare questa mostra – ha aggiunto il sindaco Marini -. In questo periodo il Comune sta lavorando molto sul recupero di spazi all'interno del centro storico per metterli a disposizione di iniziative artistiche e culturali rivolte ai cittadini. Mi auguro di poter ritrovare presto le opere di Sergio Sorgini, autentiche testimonianze dell'arte del nostro tempo e ospitarle di nuovo nella nostra città. Un ringraziamento particolare per la sensibilità mostrata dal maestro attraverso la concessione delle sue opere per un'iniziativa di solidarietà dedicata al nostro territorio”.


Un'opera del maestro Sorgini resterà inoltre esposta per l'intera durata della manifestazione Donna, Arte, Musica e Poesia, all'ingresso del giardino di Palazzo dei Priori. Si tratta di una cultura di grande valore artistico che ha già conosciuto importanti città come Roma, Torino e Bruxelles.


Al termine della cerimonia di inaugurazione l'assessore Russo ha richiamato l'attenzione sull'opera raffigurata nella locandina di questa edizione della manifestazione: “Abbiamo scelto, non a caso, un'opera che a mio avviso, richiama perfettamente lo spirito di questa manifestazione, legato al concetto di liberazione e speranza”.


A conclusione della cerimonia il saluto della presidente dell'associazione Tusciae20 Simonetta Pacini, che cura la direzione artistica e organizzativa della kermesse.

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Cultura

Domenica 4 febbraio gratis a Villa Lante e Palazzo Farnese

Domenica gratis a Villa Lante di Bagnaia e al Palazzo Farnese di CaprarolaPalazzo Farnese di...

SAN VITO, MINIERA DI PIOMBO ED ARGENTO DI MONTE NARBA / in Sardegna ricchi tesori

Già esplorata a metà Settecento da Carlo Gustavo Mandel, console di Svezia a Cagliari, la miniera...

La più antica civiltà italiana, i Rinaldoniani vissero anche a Viterbo

Cosa avvenne nel remoto passato in quel territorio dell’Italia centrale che oggi chiamiamo...

ARCHEOLOGIA, TARQUINIA, SCAVI DI GRAVISCA / ricerche nello scavo di Gravisca tra le 10 importanti scoperte mondiali

Ultime news Tarquinia, archeologia e storia - UnoNotizie.it - Le ricerche nello scavo di Gravisca,...

TOSCANA, SOVANA / quest'anno un francobollo ricorda 1000 anni dalla nascita di Papa Gregorio VII

Un francobollo, nel 2020,  per il millesimo della nascita di San Gregorio VII Papa. La...

I MURALES DEL BORGO DEI PESCATORI/ a Passoscuro i bellissimi murales resistenti alle tempeste

Le dune di Passo Oscuro sono un bellissimo ambiente dunale di circa tre chilometri, attraversato...

GIORNATE FAI DI PRIMAVERA / 23 e 24 marzo apertura straordinaria di oltre 1.100 siti in 430 località d’Italia

Ultime news - unonotizie.it - Lo splendido paradosso della bellezza italiana è l’essere insieme...

ARCHEOMAFIE / patrimonio culturale e aggressione criminale: il fenomeno delle archeomafie

“Guardate la definizione che di Archeologo ed/od Archeologia fornisce la Treccani, come pure...