Viterbo ultime news www.UnoNotizie.it - Torna il Salotto delle 6 di Pasquale Bottone, che dopo la fortunata indagine sul “lato oscuro del Belpaese”, dedica questa seconda parte, “… Tutto il resto è letteratura”, alla narrativa italiana.   Si riapre mercoledì 30 gennaio con Paolo Cognetti e uno dei migliori romanzi degli ultimi anni, “Sofia si veste sempre di nero”, edito dalla romana minimum fax.  

Cognetti, autore di alcuni documentari – Vietato scappare”,”Isbam”, “Box”, “La notte del leone”, “Rumore di fondo”– che raccontano il rapporto tra i ragazzi, il territorio e la memoria –, dopo “Manuale per ragazze di successo”e Una cosa piccola che sta per esplodere” (minimum fax) – vincitore, tra gli altri, del Premio Fucini, del Premio Settembrini e finalista al Premio Chiarae “New York è una finestra senza tende” (Laterza), in “Sofia si veste sempre di nero” dà vita a dieci racconti cesellati con la finezza di Carver e Salinger, in cui rappresenta con sorprendente intensità l’universo femminile.

Protagonista del suo nuovo libro ancora una donna e la sua storia lunga trenta anni: dall’infanzia in una famiglia borghese apparentemente normale, ma percorsa da sotterranee tensioni, all’adolescenza tormentata da disturbi psicologici, alla liberatoria scoperta del sesso e della passione per il teatro, al momento della maturità e dei bilanci.

Una scrittura precisa e intensa, semplice ma potente ed evocativa, che cela dietro l’apparente semplicità una straordinaria potenza emotiva: quella di una donna torbida e inquieta, capace di sopravvivere alle proprie nevrosi e di sfruttare improvvisi attimi di illuminazione fino a trovare, faticosamente, la propria strada.

Un libro avvincente in cui ciascun lettore troverà momenti di bellezza e di dolore, di ansia e di riscatto, che riconoscerà di aver vissuto anche sulla sua stessa pelle. Giovedì 31 gennaio sarà ospite del Salotto Salvatore Piscicelli, critico cinematografico, sceneggiatore, regista, che ha scritto e diretto film e documentari tra i quali “Immacolata e Concetta”, “Le occasioni di Rosa”, “Il corpo dell’anima”, “Quartetto”, tutti presentati nei principali festival internazionali.

Come scrittore ha pubblicato una raccolta di racconti (“Baby Gang”, Crescenzi & Allendorf) e un romanzo (“La neve a Napoli”, Mondadori), che precedono il bellissimo ultimo romanzo “Vita segreta di Maria Capasso” uscito per le edizioni e/o. Ambientato a Napoli, il libro ha come protagonista Maria, sposata con un operaio, tre figli, come mestiere la manicure a mezzo tempo e come casa un modesto appartamento nel quartiere popolare alla periferia della città.

Una famiglia come tante, relativamente povera ma dignitosa e, malgrado tutto, passabilmente felice. Improvvisamente il destino si mette di travers il marito si ammala gravemente e nel giro di pochi mesi muore. La paura di non farcela, la certezza di un impoverimento ulteriore, lo spettro della miseria… Maria però non è di quelle che si arrendono per la sua famiglia, come ogni buona madre, è disposta a fare qualsiasi cosa. Ha 37 anni, è una donna attraente, e ha coraggio e intraprendenza. Diventa così l'amante di Gennaro, ricco proprietario di un autosalone. Un giorno Gennaro le propone di trasportare un carico di cocaina da Napoli a una città della Svizzera. Ma è solo il primo passo… Per realizzare la sua piccola scalata sociale, Maria dovrà imparare altre, più aspre lezioni e condurre fino in fondo la sua guerra, senza guardare in faccia nessuno.

Due appuntamenti interessanti, due autori che scandagliano l’universo femminile attraverso il potere della scrittura.  Gli incontri con Paolo Cognetti e Salvatore Piscicelli al Salotto delle 6 di Pasquale Bottone, realizzato grazie al contributo di Unindustria, si terranno rispettivamente mercoledì 30 e giovedì 31 gennaio alle ore 18 presso la Sala Conferenze della Biblioteca Consorziale di Viterbo, in viale Trento 18.

Rinviato a data da destinarsi l’evento del 1° febbraio incentrato sul romanzo “Felice per quello che sei”di Rossana Campo, per sopravvenuti impegni da parte dell’autrice.

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Cultura

Domenica 4 febbraio gratis a Villa Lante e Palazzo Farnese

Domenica gratis a Villa Lante di Bagnaia e al Palazzo Farnese di CaprarolaPalazzo Farnese di...

SAN VITO, MINIERA DI PIOMBO ED ARGENTO DI MONTE NARBA / in Sardegna ricchi tesori

Già esplorata a metà Settecento da Carlo Gustavo Mandel, console di Svezia a Cagliari, la miniera...

La più antica civiltà italiana, i Rinaldoniani vissero anche a Viterbo

Cosa avvenne nel remoto passato in quel territorio dell’Italia centrale che oggi chiamiamo...

ARCHEOLOGIA, TARQUINIA, SCAVI DI GRAVISCA / ricerche nello scavo di Gravisca tra le 10 importanti scoperte mondiali

Ultime news Tarquinia, archeologia e storia - UnoNotizie.it - Le ricerche nello scavo di Gravisca,...

TOSCANA, SOVANA / quest'anno un francobollo ricorda 1000 anni dalla nascita di Papa Gregorio VII

Un francobollo, nel 2020,  per il millesimo della nascita di San Gregorio VII Papa. La...

I MURALES DEL BORGO DEI PESCATORI/ a Passoscuro i bellissimi murales resistenti alle tempeste

Le dune di Passo Oscuro sono un bellissimo ambiente dunale di circa tre chilometri, attraversato...

GIORNATE FAI DI PRIMAVERA / 23 e 24 marzo apertura straordinaria di oltre 1.100 siti in 430 località d’Italia

Ultime news - unonotizie.it - Lo splendido paradosso della bellezza italiana è l’essere insieme...

ARCHEOMAFIE / patrimonio culturale e aggressione criminale: il fenomeno delle archeomafie

“Guardate la definizione che di Archeologo ed/od Archeologia fornisce la Treccani, come pure...