L'università italiana non gode di buona fama e nella classifica stilata dalla rivista "The" parla chiaro - Le università italiane sono fuori dai 100 brand universitari piu' apprezzati al mondo, dal top delle realta' accademiche piu' prestigiose. A dirlo e' la classifica sulla reputazione delle universita' mondiali realizzata dal magazine Times Higher education (The), che si affianca a quella annuale che valuta la qualita' complessiva di queste istituzioni. In entrambi i casi il nostro paese se la cava male: l'Italia non ha nemmeno un ateneo fra i 200 migliori al mondo messi in graduatoria da The a ottobre in base alla qualita' di didattica e ricerca e non ne ha nemmeno uno fra i 100 piu' prestigiosi. Ci batte persino la Turchia. Il nostro brand universitario, insomma, non si esporta bene. E lo confermano i dati (bassissimi) degli studenti stranieri che si iscrivono ai nostri corsi.

In testa alla classifica c'e' Harvard, come lo scorso anno. Confermati anche il secondo (Massachusetts Institute of Technology) e terzo posto (University of Cambridge). Al quarto posto Oxford scalza Stanford. Il mondo anglosassone spadroneggia. Gli Stati Uniti hanno 43 presenze nella classifica, ma sono in calo: erano 44 l'anno scorso e 45 due anni fa. Il Regno Unito ha 9 presenze nella top 100 (erano 12 nel 2011) di cui 7 nella top 50. Russia e Germania, fanno notare da The, "guadagnano nuove posizioni nella top 100" delle universita' piu' famose. A livello europeo la prima istituzione che appare nella classifica, al 20mo posto, e' lo Swiss federal Institute of Techonology. Niente posizionamenti alti per Francia e Paesi Bassi. La prima ha 4 atenei nella top 100,ma tutti oltre le prime 50 posizioni. Scala posti (dal 91 al 51) l'ateneo turco Middle East Techincal University. La classifica viene stilata attraverso il supporto di 16mila esperti sparsi nel mondo che forniscono le loro opinioni.

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Cultura

SAN VITO, MINIERA DI PIOMBO ED ARGENTO DI MONTE NARBA / in Sardegna ineguagliabili tesori

Già esplorata a metà Settecento da Carlo Gustavo Mandel, console di Svezia a Cagliari, la miniera...

ETRUSCHI, MONTE DEL GRANDE DIO TINIA / Tarchna e Viterbo (Surna) luoghi magici

  […] All'improvviso appare ai nostri occhi uno dei più bei paesaggi che io abbia mai...

La più antica civiltà italiana, i Rinaldoniani vissero anche a Viterbo

Cosa avvenne nel remoto passato in quel territorio dell’Italia centrale che oggi chiamiamo...

ARCHEOLOGIA, TARQUINIA, SCAVI DI GRAVISCA / ricerche nello scavo di Gravisca tra le 10 importanti scoperte mondiali

Ultime news Tarquinia, archeologia e storia - UnoNotizie.it - Le ricerche nello scavo di Gravisca,...

TOSCANA, SOVANA / quest'anno un francobollo ricorda 1000 anni dalla nascita di Papa Gregorio VII

Un francobollo, nel 2020,  per il millesimo della nascita di San Gregorio VII Papa. La...

I MURALES DEL BORGO DEI PESCATORI/ a Passoscuro i bellissimi murales resistenti alle tempeste

Le dune di Passo Oscuro sono un bellissimo ambiente dunale di circa tre chilometri, attraversato...

GIORNATE FAI DI PRIMAVERA / 23 e 24 marzo apertura straordinaria di oltre 1.100 siti in 430 località d’Italia

Ultime news - unonotizie.it - Lo splendido paradosso della bellezza italiana è l’essere insieme...

ARCHEOMAFIE / patrimonio culturale e aggressione criminale: il fenomeno delle archeomafie

“Guardate la definizione che di Archeologo ed/od Archeologia fornisce la Treccani, come pure...