Eventi del weekend nella Viterbo Sotterranea, ultime notizie - "Tutto esiste perchè io esiste e, prima ancora, perchè io è capace di amare. Amo, ergo sum".I giorni della merla sono quelli tradizionalmente più freddi dell’anno. Per Edoardo invece rappresentano l’amore, un amore dalle molte sfaccettature, mutevole, così come mutevole è l’animo dell’uomomerla che li racconta, anzi che si fa raccontare dall’estro di Massimo Gimmelli. Quello che invece non muta, e che costituisce l’intelaiatura dell’opera, è l’impeto con cui Edoardo si lascia coinvolgere dalle tre donne della sua vita, dalle differenti sensazioni che Veronica, Angela e Marina provocano in lui, da come ciascuna di esse si insinua in lui e lo colpisce, a fondo, ferendolo con passione.

Tre figure femminili, appunto, per tre età diverse, tre modi diversi di intendere il rapporto con se stesse e con l’altra. Un dono che l’Autore porge, delicatamente, a tutte le donne. Esse sapranno leggere e comprendere le sue parole e sapranno farle proprie, declinandole, di volta in volta, nel loro personale Inferno, Purgatorio o Paradiso.


Massimo Gimmelli è nato a Roma il 24 settembre 1964. Laureato in Scienze Politiche presso l’Università degli Studi di Milano, ha conseguito un master in Gestione e Sviluppo delle Risorse Umane presso l’Istituto Superiore di Comunicazione a Roma e la qualifica di formatore di 2 livello ottenuta a seguito della frequenza di un corso di perfezionamento post-lauream in Formazione Formatori frequentato presso il Dipartimento di Psicologia dell’Università degli Studi di Firenze. E’ un dipendente della Pubblica Amministrazione con funzioni direttive e si occupa di formazione del personale.
   







L’appuntamento è per domenica 24 marzo alle ore 17:30 presso Tesori d'Etruria in piazza della Morte 1 a Viterbo


L’ingresso è gratuito -  prenotazione gradita - posti limitati

Per informazioni:
welcome@tesoridietruia.it
Tel. 0761.22 08 51

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Cultura

ETRUSCHI, MONTE DIO TINIA /a Tarchna e Viterbo (Surna) ammaliati da vento e fulmini

  […] All'improvviso appare ai nostri occhi uno dei più bei paesaggi che io abbia mai...

I Rinaldoniani progenitori degli Etruschi, se ne parla a Viterbo Sotterranea

Cosa avvenne nel remoto passato in quel territorio dell’Italia centrale che oggi chiamiamo...

ARCHEOLOGIA, TARQUINIA, SCAVI DI GRAVISCA / ricerche nello scavo di Gravisca tra le 10 importanti scoperte mondiali

Ultime news Tarquinia, archeologia e storia - UnoNotizie.it - Le ricerche nello scavo di Gravisca,...

TOSCANA, SOVANA / quest'anno un francobollo ricorda 1000 anni dalla nascita di Papa Gregorio VII

Un francobollo, nel 2020,  per il millesimo della nascita di San Gregorio VII Papa. La...

SAN VITO, MINIERA DI PIOMBO E ARGENTO DI MONTE NARBA / in Sardegna ammiriamo un sito spettacolare

Già esplorata a metà Settecento da Carlo Gustavo Mandel, console di Svezia a Cagliari, la miniera...

I MURALES DEL BORGO DEI PESCATORI/ a Passoscuro i bellissimi murales resistenti alle tempeste

Le dune di Passo Oscuro sono un bellissimo ambiente dunale di circa tre chilometri, attraversato...

GIORNATE FAI DI PRIMAVERA / 23 e 24 marzo apertura straordinaria di oltre 1.100 siti in 430 località d’Italia

Ultime news - unonotizie.it - Lo splendido paradosso della bellezza italiana è l’essere insieme...

ARCHEOMAFIE / patrimonio culturale e aggressione criminale: il fenomeno delle archeomafie

“Guardate la definizione che di Archeologo ed/od Archeologia fornisce la Treccani, come pure...