Roma, ultime news - UnoNotizie.it - Com'è cambiata l'informazione con il passaggio dal cartaceo al digitale? O ancora meglio con la nascita del web 2.0? La prima considerazione è abbastanza intuitiva: la velocità con cui i contenuti si diffondono tra gli utenti.
Ma una riflessione più attenta può essere svolta sulla permanenza di queste informazioni sui supporti telematici, come testate giornalistiche online, blog o bacheche elettroniche. Tutti questi spazi online vengono aggiornati con una frequenza più che giornaliera: le notizie scorrono velocemente, fissando soltanto quelle più cliccate e commentate. Anche reperire le informazioni scadute non è semplice, a meno che il software non sia dotato di un archivio con un motore di ricerca per parola chiave o per data di pubblicazione.

Per conservare uno di questi contenuti è necessario stamparlo su carta, riportando l'informazione alla vecchia tradizione. Ma non è questo lo scopo dell'informazione multimediale: al contrario nasce per essere tempestiva, volatile, ma allo stesso tempo incisiva. È cambiato completamente il contesto in cui l'informazione si diffonde, in un'epoca in cui il tempo corre più veloce che mai, dove essere sempre sul pezzo è il requisito essenziale degli addetti ai lavori.
Il web 2.0 ha lo scopo di dotare i nostri dispositivi di strumenti di condivisione dei contenuti: è il cosiddetto web dei social network, che noi utilizziamo per rendere pubblici i nostri pensieri. Questo ricade sull'informazione, che si connota come diffusione istantanea di micro-contenuti.

Al momento assistiamo alla coabitazione di tradizione e informazione multimediale così delineata. Come per tutte le innovazioni, che non spazzano mai via completamente ciò che è esistito per secoli, assisteremo ancora per molto a questa
situazione di stallo. Ma è indubbio che, grazie ai dispositivi portatili sempre connessi in rete, la comunicazione del futuro è già l'informazione del presente.


Sara Appolloni

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Attualità

DOBBIAMO MOLLARE ? /l'ultimo articolo su Tarquinia Città di Luigi Daga. Parla anche della mafia a Tuscania

A seguire l'articolo scritto 11 anni fa da Luigi Daga sul giornale Tarquinia...

Davi Wornel: nasce accattivante linea di profumi ricchi di Feromoni

Davi ha scoperto sulla propria pelle la forza dei feromoni, l’artista sostiene che la cosa...

TAKEAPIC 2020, concorso fotografico gratuito sulla Tuscia Viterbese

Aperte le iscrizioni a TAKEAPIC, il contest fotografico gratuito a tema che si svolgerà a Viterbo...

Regione Lazio, PTPR: aree di pregio e rischio cemento

Nella foto Castel di Tora e il lago di Turano situati nella regione Lazio, in provincia di RietiPer...

TERREMOTO OGGI, VITERBO: 17 SCOSSE DI TERREMOTO FRA LAZIO ED UMBRIA

Numerose scosse di terremoto oggi tra le provincie di Viterbo e Terni a cavallo tra alto Lazio ed...

Italia Nostra Etruria: su completamento SS 675 decisivo solo parere Corte di Giustizia Unione Europea

Non siamo appassionati delle corse della politica ad accreditarsi meriti spesso poco reali sui...

Viterbo, terremoto oggi: scossa di terremoto ad Arlena di Castro

Lazio, ultime notizie Tuscia: scossa di terremoto di oggi in provincia di Viterbo. Un...

RICORDIAMO PEPPINO IMPASTATO NELL' ANNIVERSARIO DELLA MORTE

Ricorre l'anniversario della morte di Peppino Impastato, assassinato dalla mafia il 9 maggio...