Tarquinia, ultime news - Il 12 giugno 2013, alle ore 11, presso il Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia (sala della Fortuna), verrà presentato il book-dvd “Al di là della morte. Le tombe di Tarquinia si animano”. L'opera è il risultato di un progetto che vuole proporre in modo nuovo le tombe dipinte di Tarquinia, patrimonio Unesco. I più celebri dipinti delle tombe della Necropoli di Tarquinia saranno difatti proposti ai visitatori sotto forma di animazione allo scopo di rendere il più possibile comprensibile ad un pubblico di non specialisti il famosissimo ciclo monumentale.


Soprattutto i giovani avranno la possibilità di apprezzare la vivacità delle scene, derivanti da quelle originali, dipinte nelle tombe delle Leonesse, dei Tori, dei Giocolieri, degli Auguri, delle Olimpiadi, dei Demoni Azzurri e dell’Orco, corredate di movimenti e suoni.

Lo spettatore potrà quindi assistere al banchetto degli etruschi allietato da musica e danze, nonché ai giochi funebri in onore del defunto, come la corsa dei carri e la contesa tra due lottatori, oppure anche a scene derivate da miti greci, come l’agguato di Achille a Troilo o l’accecamento di Polifemo da parte di Ulisse; fino alla visione di un oltretomba popolato da orridi demoni, riconducibile all'epoca tarda della civiltà etrusca.

La grafica usata è direttamente ricollegabile ai modelli autentici delle tombe dipinte e le musiche del banchetto sono state ricostruite sulla base degli strumenti musicali antichi rappresentati, come il doppio flauto, la lira, la cetra e le percussioni.

Alcune scene sono addirittura commentate dalla "voce" di Omero, che riporta brevi passi dell’Iliade e dell’Odissea aderenti alle scene rappresentate, in modo che la vivacità delle immagini possa facilitare  la memoria di famose citazioni omeriche.

Il book-dvd è un viaggio che lo spettatore intraprende spinto dalla curiosità di seguire un felino, rappresentato come nella Tomba delle Leonesse, che si muove nella necropoli e che entra all’interno delle camere sotterranee, tra le quali il visitatore si muove, accompagnato dalla barca di Caronte, che traghettava le anime dal mondo dei vivi a quello dei morti oltrepassando un mare che spesso è presente nelle rappresentazioni dell’Aldilà delle tombe di Tarquinia, metafora del cambiamento di stato dei defunti.

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Cultura

ETRUSCHI, MONTE DIO TINIA /a Tarchna e Viterbo (Surna) ammaliati da vento e fulmini

  […] All'improvviso appare ai nostri occhi uno dei più bei paesaggi che io abbia mai...

I Rinaldoniani progenitori degli Etruschi, se ne parla a Viterbo Sotterranea

Cosa avvenne nel remoto passato in quel territorio dell’Italia centrale che oggi chiamiamo...

ARCHEOLOGIA, TARQUINIA, SCAVI DI GRAVISCA / ricerche nello scavo di Gravisca tra le 10 importanti scoperte mondiali

Ultime news Tarquinia, archeologia e storia - UnoNotizie.it - Le ricerche nello scavo di Gravisca,...

TOSCANA, SOVANA / quest'anno un francobollo ricorda 1000 anni dalla nascita di Papa Gregorio VII

Un francobollo, nel 2020,  per il millesimo della nascita di San Gregorio VII Papa. La...

SAN VITO, MINIERA DI PIOMBO E ARGENTO DI MONTE NARBA / in Sardegna ammiriamo un sito spettacolare

Già esplorata a metà Settecento da Carlo Gustavo Mandel, console di Svezia a Cagliari, la miniera...

I MURALES DEL BORGO DEI PESCATORI/ a Passoscuro i bellissimi murales resistenti alle tempeste

Le dune di Passo Oscuro sono un bellissimo ambiente dunale di circa tre chilometri, attraversato...

GIORNATE FAI DI PRIMAVERA / 23 e 24 marzo apertura straordinaria di oltre 1.100 siti in 430 località d’Italia

Ultime news - unonotizie.it - Lo splendido paradosso della bellezza italiana è l’essere insieme...

ARCHEOMAFIE / patrimonio culturale e aggressione criminale: il fenomeno delle archeomafie

“Guardate la definizione che di Archeologo ed/od Archeologia fornisce la Treccani, come pure...