“Notte europea dei musei” ultime notizie cultura - UnoNotizie.it - Sabato 17 maggio riprende l’iniziativa “Notte Europea dei Musei” con l’apertura straordinaria serale, dalle 20,00 alle 24,00 dei principali musei della Soprintendenza per i Beni archeologici dell’Etruria meridionale.

Il Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia proporrà al pubblico una serata interamente dedicata al “FUOCO”.
In alcune sezioni del Museo, dalle 20,30 alle 23,30, verranno proposte visite guidate a tema, con prenotazione obbligatoria, dedicate a:
Fuoco che crei: gli Etruschi, maestri forgiatori
Fuoco che purifichi: i riti della morte
Fuoco che ardi: gli altari degli dei
Fuoco che parli: l’interpretazione dei segni
Fuoco che illumini: la vita oltre le tenebre
Sarà inoltre possibile visitare la mostra Principi immortali. Fasti dell’aristocrazia etrusca a Vulci, ospitata al piano nobile della Villa. L’accesso alla Sala dell’Apollo di Veio sarà consentito a gruppi non superiori a 25 persone.

Alle 22,00, nel suggestivo scenario del Ninfeo, Monica Maggi, accompagnata dalle musiche di Umberto Fracassi, eseguirà il “Monologo di Cassandra” di Wislawa Szymborska.

Il costo del biglietto di 1 euro prevede la partecipazione a tutte le iniziative in programma.

A Cerveteri, il Museo nazionale Cerite proporrà visite guidate alla coppa di Eufronio, eccezionalmente esposta nel museo fino al 20 luglio, a cura della Cooperativa Artemide (per prenotazioni 06.99552637).

A Civita Castellana, nel Forte Sangallo, sarà richiesto al pubblico di partecipare ad una iniziativa dal titolo: “Magica notte: il Forte visto con gli occhi dei visitatori”. L’iniziativa prevede che i visitatori effettuino delle foto amatoriali all’interno del Cortile maggiore, inviandole successivamente all’indirizzo museocivita@mail.com. Verranno selezionate le foto più suggestive che saranno pubblicate sulla pagina facebook del Museo.

A Santa Marinella nell' Antiquarium di Pyrgi, nell’ambito dell’iniziativa "Artifices" Arte e tecnica in epoca etrusca, verranno illustrate le tecniche di fabbricazione di coroplastica, vasellame e oreficeria etrusca (per informazioni e prenotazioni telefonare al numero 0766-570194).

Anche nei musei di  Tarquinia, Tuscania, Viterbo e Vulci, aperti fino alle 24,00, i visitatori potranno immergersi nella cultura  etrusca attraverso una serie di visite guidate.

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Cultura

ETRUSCHI, MONTE DIO TINIA /a Tarchna e Viterbo (Surna) ammaliati da vento e fulmini

  […] All'improvviso appare ai nostri occhi uno dei più bei paesaggi che io abbia mai...

I Rinaldoniani progenitori degli Etruschi, se ne parla a Viterbo Sotterranea

Cosa avvenne nel remoto passato in quel territorio dell’Italia centrale che oggi chiamiamo...

ARCHEOLOGIA, TARQUINIA, SCAVI DI GRAVISCA / ricerche nello scavo di Gravisca tra le 10 importanti scoperte mondiali

Ultime news Tarquinia, archeologia e storia - UnoNotizie.it - Le ricerche nello scavo di Gravisca,...

TOSCANA, SOVANA / quest'anno un francobollo ricorda 1000 anni dalla nascita di Papa Gregorio VII

Un francobollo, nel 2020,  per il millesimo della nascita di San Gregorio VII Papa. La...

SAN VITO, MINIERA DI PIOMBO E ARGENTO DI MONTE NARBA / in Sardegna ammiriamo un sito spettacolare

Già esplorata a metà Settecento da Carlo Gustavo Mandel, console di Svezia a Cagliari, la miniera...

I MURALES DEL BORGO DEI PESCATORI/ a Passoscuro i bellissimi murales resistenti alle tempeste

Le dune di Passo Oscuro sono un bellissimo ambiente dunale di circa tre chilometri, attraversato...

GIORNATE FAI DI PRIMAVERA / 23 e 24 marzo apertura straordinaria di oltre 1.100 siti in 430 località d’Italia

Ultime news - unonotizie.it - Lo splendido paradosso della bellezza italiana è l’essere insieme...

ARCHEOMAFIE / patrimonio culturale e aggressione criminale: il fenomeno delle archeomafie

“Guardate la definizione che di Archeologo ed/od Archeologia fornisce la Treccani, come pure...