Ultime news - Unonotizie.it - A seguito di attente e approfondite attività investigative, è stato espulso con provvedimento del ministro dell’Interno dal territorio nazionale, con un volo partito dalla frontiera aerea di Milano, per motivi di sicurezza dello Stato, un 32enne, cittadino marocchino, residente a Padova e titolare di permesso di soggiorno di lungo periodo per motivi familiari.

Con il rimpatrio di oggi, il primo del 2017, salgono a 133 i soggetti gravitanti in ambienti dell'estremismo religioso espulsi con accompagnamento in frontiera dal gennaio 2015 ad oggi.

In particolare, il marocchino era all'attenzione degli investigatori perché risultava tra i fondatori di un centro culturale islamico di Padova frequentato da soggetti attestati su posizioni salafite/wahhabite.

Il suo nome è emerso nell’ambito di un’indagine avviata nel 2015 dalla Questura di Padova in direzione della struttura fondamentalista islamica denominata Jihadia Salafiyya Padova, impegnata in attività di propaganda e proselitismo attraverso la diffusione di video e messaggi in lingua araba.

Lo straniero, inoltre, è risultato in contatto con l’imam della moschea di Schio (VI), già espulso dall’Italia, il 30 settembre 2015, con provvedimento del Ministro dell’Interno.

Dal materiale informatico e documentale sequestrato nel corso della perquisizione a suo carico sono emersi chiari indicatori della sua deriva fondamentalista – peraltro confermata dall’ex moglie - e del suo interesse a diffondere il credo islamico più oltranzista, con una chiara propensione alla jihad.

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Attualità

TV: San Martino al Cimino a Paese che Vai

Sabato prossimo, 21 maggio, “Paese che Vai”, la seguitissima trasmissione di Cusano Italia TV,...

Tuscia: a Soriano nel Cimino ”Carabinieri: storie di uomini stra…ordinari”

Nella prestigiosa sede del Comune di Soriano nel Cimino (Vt) il giorno 14 maggio 2022, a partire...

A Paese che Vai Sant'Angelo, 'Il paese delle fiabe' e Roccalvecce

Sabato prossimo, 7 maggio, “Paese che Vai”, la seguitissima trasmissione di Cusano Italia TV,...

Viterbo, Villa Lante di Bagnaia: si entra gratis il primo maggio

La spettacolare Villa Lante di Bagnaia, è visitabile ad ingresso gratuito, su...

Primo maggio a Viterbo Sotterranea

Il 1 maggio Viterbo Sotterranea rimane aperta per accogliere tutti i visitatori. In programma...

Vignanello e il Castello Ruspoli a "Paese che Vai

Sabato prossimo, 16 aprile, “Paese che Vai”, la seguitissima trasmissione di Cusano Italia TV,...

A Viterbo Sotterranea in vendita l'interessante libro sull'Arma dei Carabinieri

Il titolo accattivante e originale del libro, “Carabinieri: storie di uomini...

Maremma Toscana: Saturnia, Montemerano, Sovana e Manciano sabato in TV

Saturnia, Montemerano, Sovana e Manciano sabato in TV a "Paese che Vai"Sabato prossimo, 9 aprile,...