La manifestazione si terrà il 26 novembre prossimo alle 17 nella Sala Regia del Palazzo dei Priori.

L’iniziativa è promossa e organizzata dall’Inner Wheel di Viterbo, con l’associazione Provinciale Nimpha, l’associazione Archeotuscia e l’associazione Seta , in collaborazione con l’assessorato alla cultura del comune di Viterbo e il contributo di Confindustria Viterbo e Confartigianato.

Il Mantello del Postiglione è il primo capo restaurato e riportato al suo splendore, ma molti altri abiti antichi sono stati rinvenuti nei sotterranei del Monastero delle Clarisse. Il progetto è di riportare alla perfezione parecchi degli abiti e delle uniformi rinvenuti, magari per esporli a Palazzo dei Priori, accanto alle tante testimonianze pittoriche della storia cittadina, quali simbolo della vita e della società della Viterbo del 19° secolo.

Il paziente e meticoloso lavoro di restauro è opera della Dott.ssa Barbara De Dominicis, Direttore tecnico del laboratorio di restauro Tessili antichi srl, che mercoledì prossimo, in sala Regia, illustrerà le fasi del lungo lavoro che ha riportato al suo splendore l’antico abito, che sarà esposto nella Sala della Madonna, dove attualmente è conservata anche la Carrozza dei Priori.

Ad apertura della manifestazione, dopo il saluto della Autorità, il saluto delle Associazioni sarà portato da Maria Teresa Lecchini, presidente dell’Associazione Nimpha.

L’ingresso è libero.

S. Di Gregorio

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Attualità

San Pellegrino in Fiore, eventi a Viterbo Sotterranea

San Pellegrino in Fiore, domenica a Viterbo SotterraneaDomenica in programma visite guidate alla...

TV, Osvaldo Bevilacqua e Sergio Cesarini promuovono Viterbo

Osvaldo Bevilacqua, giornalista detentore dal 2015 del Guinness World Records TV per il Travel...

Bolzano, Loacker: dolce ricetta aziendale dalla squisita bontà famigliare

Sostenibilità significa avere uno stile di vita rispettoso delle risorse a disposizione, in grado...

DOBBIAMO MOLLARE? /riflessioni su TarquiniaCittà di Luigi Daga. Cita le infiltrazioni mafiose a Tuscania

A seguire l\'articolo scritto 15 anni fa da Luigi Daga sul giornale Tarquinia...

VITERBO: A PIEDI DAL QUARTIERE RESPOGLIO ALLA QUERCIA ATTRAVERSANDO LO STORICO PERGOLATO

Attualmente a Viterbo il quartiere Respoglio è collegato a La...

Domenica 3 dicembre gratis a Palazzo Farnese di Caprarola e Villa Lante

Un’occasione da non perdere per visitare Villa Lante il meraviglioso parco con i suoi giardini...

Tuscia, a Viterbo prende forma la prima Comunità Energetica locale

È stata costituita a Viterbo, su iniziativa di un gruppo di cittadini, la Comunità Energetica...