Sala Consiliare - Comune di Vetralla

 

24 gennaio 2009 ore 15 

 

In occasione della giornata della memoria che viene celebrata ogni anno in ricordo del dramma della Shoa e delle vicende che hanno riguardato l’ultimo conflitto mondiale, l’Associazione Diva Cassia Onlus in collaborazione con l’Università della Tuscia e la Casa Editrice Davide Ghaleb organizza un convegno di studi che ha come tema prevalente le fonti che riguardano la condizione degli internati nei campi di prigionia della Tuscia.

Su proposta di un progetto approvato dalla Comunità Montana e dall’Amministrazione Comunale di Vetralla è stata predisposta una giornata che accogliesse i primi risultati di una serie di studi che negli ultimi anni hanno sviluppato questo tema.

Sono stati quindi invitati a parlare studiosi e ricercatori che hanno affrontato l’argomento sia a livello nazionale che locale, fino ad arrivare al caso di Vetralla dove è noto che sia stato ospitato un nutrito gruppo di prigionieri prevalentemente inglesi, in un campo le cui vestigia sono ancora in parte apprezzabili. Non di un lager quindi ma di un campo per prigionieri, di cui ancora si ricordano le vicende.

Una parte dell’incontro, che si terrà nell’Aula Consiliare del Comune, sarà quindi dedicata proprio alle testimonianze orali che ancora oggi molti abitanti di Vetralla sono in grado di raccontare.

Tutto questo fa dei “ruderi” del campo un luogo della memoria degno di essere tutelato e valorizzato per una adeguata conservazione e fruizione.

 

Aderiscono all’iniziativa, oltre agli enti già citati, la Regione Lazio, la Provincia di Viterbo, l’Archivio di Stato di Viterbo e la Pro Loco di Vetralla

 

La Conferenza Stampa della giornata di studio si terrà sabato 17 gennaio alle ore 12 presso la Sala Consigliare.

 

Il programma completo sarà pubblicato sul sito della Casa Editrice  www.ghaleb.it  e dell’Associazione Diva Cassia Onlus www.divacassia.it

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Cultura

ETRUSCHI, MONTE DIO TINIA /a Tarchna e Viterbo (Surna) ammaliati da vento e fulmini

  […] All'improvviso appare ai nostri occhi uno dei più bei paesaggi che io abbia mai...

I Rinaldoniani progenitori degli Etruschi, se ne parla a Viterbo Sotterranea

Cosa avvenne nel remoto passato in quel territorio dell’Italia centrale che oggi chiamiamo...

ARCHEOLOGIA, TARQUINIA, SCAVI DI GRAVISCA / ricerche nello scavo di Gravisca tra le 10 importanti scoperte mondiali

Ultime news Tarquinia, archeologia e storia - UnoNotizie.it - Le ricerche nello scavo di Gravisca,...

TOSCANA, SOVANA / quest'anno un francobollo ricorda 1000 anni dalla nascita di Papa Gregorio VII

Un francobollo, nel 2020,  per il millesimo della nascita di San Gregorio VII Papa. La...

SAN VITO, MINIERA DI PIOMBO E ARGENTO DI MONTE NARBA / in Sardegna ammiriamo un sito spettacolare

Già esplorata a metà Settecento da Carlo Gustavo Mandel, console di Svezia a Cagliari, la miniera...

I MURALES DEL BORGO DEI PESCATORI/ a Passoscuro i bellissimi murales resistenti alle tempeste

Le dune di Passo Oscuro sono un bellissimo ambiente dunale di circa tre chilometri, attraversato...

GIORNATE FAI DI PRIMAVERA / 23 e 24 marzo apertura straordinaria di oltre 1.100 siti in 430 località d’Italia

Ultime news - unonotizie.it - Lo splendido paradosso della bellezza italiana è l’essere insieme...

ARCHEOMAFIE / patrimonio culturale e aggressione criminale: il fenomeno delle archeomafie

“Guardate la definizione che di Archeologo ed/od Archeologia fornisce la Treccani, come pure...