Grosseto - Il "diritto alla salute" nella Terza conferenza del ciclo dedicato ai diritti umani un'iniziativa promossa dal Forum del volontariato della Provincia nel sessantesimo anno della Dichiarazione universale dei Diritti dell'uomo sabato 17 gennaio, dalle 9, in Sala Pegaso

Si terrà sabato 17 gennaio, dalle 9, nella Sala Pegaso di Palazzo Aldobrandeschi, conferenza del ciclo dedicato a "Le violazioni dei diritti umani in Italia", promosso dal Tavolo culturale - educativo del Forum provinciale del Volontariato del Terzo settore e della Cooperazione internazionale, istituito dalla Provincia di Grosseto. Il ciclo di conferenze ha lo scopo di celebrare il 60° anniversario della Dichiarazione universale dei Diritti dell'uomo, il codice etico che per primo ha sancito i diritti dell'essere umano. Un documento di straordinaria attualità, perché oggi, sempre più spesso, si assiste alla violazione degli stessi diritti.

Il terzo incontro è dedicato a "Il diritto alla salute" , un tema molto sentito, in un momento in cui si discute di questioni etiche legate proprio a questo delicatissimo aspetto della vita e della sfera strettamente personale dell'individuo.

Questo il programma della giornata:

alle 9 registrazione del partecipanti e saluto di Lio Scheggi, presidente della Provincia di Grosseto;

a seguire:

"Ambiente e diritti", Paola Tamanti, Wwf Gruppo di Grosseto.

"Il diritto a non soffrire dolori inutili", Domenico Gioffrè, direttore del Centro regionale toscano 'Contro il dolore inutile' del Tribunale per i diritti del malato - CittadinanzAttiva;

"L'equità di accesso e il diritto alla salute: quali strategie", Enrico Desideri, coordinatore per il Piano sanitario regionale della Regione Toscana;

"La sicurezza alimentare: gli Ogm", Giovanna Tuoni, Movimento per la vita;

Conclude l'incontro, a partire dalle 11 e 30, un dibattito coordinato da Gabriella Cerchiai.

(UnoNotizie.it)

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Cultura

ETRUSCHI, MONTE DIO TINIA /a Tarchna e Viterbo (Surna) ammaliati da vento e fulmini

  […] All'improvviso appare ai nostri occhi uno dei più bei paesaggi che io abbia mai...

I Rinaldoniani progenitori degli Etruschi, se ne parla a Viterbo Sotterranea

Cosa avvenne nel remoto passato in quel territorio dell’Italia centrale che oggi chiamiamo...

ARCHEOLOGIA, TARQUINIA, SCAVI DI GRAVISCA / ricerche nello scavo di Gravisca tra le 10 importanti scoperte mondiali

Ultime news Tarquinia, archeologia e storia - UnoNotizie.it - Le ricerche nello scavo di Gravisca,...

TOSCANA, SOVANA / quest'anno un francobollo ricorda 1000 anni dalla nascita di Papa Gregorio VII

Un francobollo, nel 2020,  per il millesimo della nascita di San Gregorio VII Papa. La...

SAN VITO, MINIERA DI PIOMBO E ARGENTO DI MONTE NARBA / in Sardegna ammiriamo un sito spettacolare

Già esplorata a metà Settecento da Carlo Gustavo Mandel, console di Svezia a Cagliari, la miniera...

I MURALES DEL BORGO DEI PESCATORI/ a Passoscuro i bellissimi murales resistenti alle tempeste

Le dune di Passo Oscuro sono un bellissimo ambiente dunale di circa tre chilometri, attraversato...

GIORNATE FAI DI PRIMAVERA / 23 e 24 marzo apertura straordinaria di oltre 1.100 siti in 430 località d’Italia

Ultime news - unonotizie.it - Lo splendido paradosso della bellezza italiana è l’essere insieme...

ARCHEOMAFIE / patrimonio culturale e aggressione criminale: il fenomeno delle archeomafie

“Guardate la definizione che di Archeologo ed/od Archeologia fornisce la Treccani, come pure...