TARQUINIA (VITERBO)

Nel mondo degli Etruschi: una vacanza all’insegna del turismo archeologico.
Potremo passeggiare nell’antica Necropoli di Tarquinia per vivere giornate in libertà, alla scoperta degli Etruschi e dell’archeologia in un meraviglioso scenario in bilico tra bellezza e memoria storica, dove le testimonianze archeologiche s' intrecciano con uno splendido ambiente naturale.

Un’emozione antica.

È quella che ancora oggi suscita l’osservazione del paesaggio dell’antica Tarquinia, miracolosamente preservato nei secoli che si sono succeduti. Dall’area della necropoli è possibile infatti osservare l’antica Civita etrusca.

Spostandoci nel Museo Archeologico Nazionale di Tarquinia, nel cuore del centro storico della città turrita, possiamo invece ammirare centinaia di preziosi pezzi archeologici, tra cui manufatti villanoviani, etruschi, greci e romani, provenienti soprattutto dagli scavi delle necropoli etrusche.

Tra i reperti più noti i  famosi Cavalli Alati.

Tarquinia, culla della civiltà etrusca, è senza dubbio tra le mete più importanti del Mediterraneo per gli appassionati di archeologia ed arte antica: l’affascinante mondo dei Tirreni rivive soprattutto attraverso le tombe dipinte della sua Necropoli, Patrimonio dell’Umanità (Unesco).

Le immagini degli affreschi, di oltre 2500 anni fa, scorrono come un libro aperto, che ci aiuta a capire desideri e passioni delle genti etrusche.

E’ possibile effettuare la visita anche con un’audioguida che ci accompagna alla scoperta di un sito bello e ben curato, dove l’accorto lavoro della Soprintendenza Archeologica per l’Etruria Meridionale permette di ammirare, in modo autonomo, gli ipogei dipinti. L’audioguida li descrive in modo coinvolgente. 

Per i più piccoli è in funzione un'audioguida speciale: l'archeoguida, un nuovo servizio, da poco inaugurato, per la visita audioguidata.

L'archeoguida, che incuriosisce anche i grandi, è riservata ai bambini e,  proprio da loro, dai "piccoli turisti", sta ottenendo un grande apprezzamento.

Durante la visita si può anche osservare l’ampia e suggestiva veduta verso la collina dove sorgeva la “Civita” etrusca.

Per quanto riguarda gli orari di apertura di Museo e Necropoli, ricordiamo, per chi giunge a Tarquinia, che il Museo Nazionale Etrusco rispetta il seguente orario continuato 8.30-19.30 (chiusura biglietteria ore 18.30), mentre la Necropoli, dove sono aperte al pubblico 19 tombe affrescate, chiude un'ora prima.

Necropoli e Museo si possono visitare tutti i giorni, tranne il lunedì.

Consigliamo di visitare anche la Necropoli Etrusca di Cerveteri, Patrimonio dell’Umanità che, come la necropoli delle tombe dipinte di Tarquinia, fa parte della lista dei siti UNESCO.

- Uno notizie TARQUINIA (VITERBO )

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Cultura

ETRUSCHI, MONTE DIO TINIA /a Tarchna e Viterbo (Surna) ammaliati da vento e fulmini

  […] All'improvviso appare ai nostri occhi uno dei più bei paesaggi che io abbia mai...

I Rinaldoniani progenitori degli Etruschi, se ne parla a Viterbo Sotterranea

Cosa avvenne nel remoto passato in quel territorio dell’Italia centrale che oggi chiamiamo...

ARCHEOLOGIA, TARQUINIA, SCAVI DI GRAVISCA / ricerche nello scavo di Gravisca tra le 10 importanti scoperte mondiali

Ultime news Tarquinia, archeologia e storia - UnoNotizie.it - Le ricerche nello scavo di Gravisca,...

TOSCANA, SOVANA / quest'anno un francobollo ricorda 1000 anni dalla nascita di Papa Gregorio VII

Un francobollo, nel 2020,  per il millesimo della nascita di San Gregorio VII Papa. La...

SAN VITO, MINIERA DI PIOMBO E ARGENTO DI MONTE NARBA / in Sardegna ammiriamo un sito spettacolare

Già esplorata a metà Settecento da Carlo Gustavo Mandel, console di Svezia a Cagliari, la miniera...

I MURALES DEL BORGO DEI PESCATORI/ a Passoscuro i bellissimi murales resistenti alle tempeste

Le dune di Passo Oscuro sono un bellissimo ambiente dunale di circa tre chilometri, attraversato...

GIORNATE FAI DI PRIMAVERA / 23 e 24 marzo apertura straordinaria di oltre 1.100 siti in 430 località d’Italia

Ultime news - unonotizie.it - Lo splendido paradosso della bellezza italiana è l’essere insieme...

ARCHEOMAFIE / patrimonio culturale e aggressione criminale: il fenomeno delle archeomafie

“Guardate la definizione che di Archeologo ed/od Archeologia fornisce la Treccani, come pure...