ROMA (UnoNotizie.it)

In un percorso lungo le rive del Tevere e fino al 30 agosto, il fumettista Milo Manara presenta numerosi suoi disegni realizzati per un film mai girato da Federico Fellini, attualmente in fase di produzione. L’esposizione è ospitata nell’ambito della manifestazione Lungo il Tevere... Roma che da sei anni allieta le serate dell’estate capitolina con tanti tipi di intrattenimento.  La mostra racconta in 10 tappe le vicende di “Viaggio a Tulum”, un trattamento cinematografico scritto da Federico Fellini e Tullio Pinelli che, per diverse ragioni, il maestro di Rimini non riuscì a concretizzare. Manara e Fellini si incontrarono per la prima volta nel 1985, mentre il regista stava girando il suo penultimo film “Intervista”.
 
Subito nacque l'idea di preparare un fumetto, una storia che unisse due dei maggiori artisti italiani, un maestro del disegno e un maestro del cinema. Inizialmente Manara realizzò il manifesto di “Intervista” e poi, per il soggetto e la sceneggiatura dello stesso Fellini, due storie a fumetti, un film "da fare", Viaggio a Tulum e un "film mai fatto", Il viaggio di G. Mastorna detto Fernet. Negli anni ’80, insieme a un piccolo gruppo di collaboratori, Fellini intraprese realmente un avventuroso viaggio da Los Angeles fino a Tulum, in Messico, per incontrare lo scrittore antropologo Carlos Castaneda e realizzare un film sullo sciamanesimo e l’iniziazione così come erano descritti nei suoi libri.

La storia, sotto la guida dello stesso regista, divenne ben presto un albo a fumetti, grazie alle matite e al talentuoso tratto di Manara. La mostra attualmente in corso rappresenta il work in progress di un film pensato come omaggio ad uno dei più grandi registi del mondo, unendo una volta di più Roma a Fellini. I pannelli illustrano le fasi di lavorazione delle riprese, affiancate a foto di scena della troupe in azione. Ora, a più di venti anni di distanza, tutto ciò si tradurrà finalmente in immagini. All’inizio del 2008 infatti la produzione italiana Aracne Studio, insieme alla messicana FFM, ha consentito ufficialmente l’avvio del progetto per la realizzazione della pellicola, diretta dall’esordiente Marco Bartoccioni e destinata alle sale cinematografiche.

Il primo ciak è stato fissato il 20 gennaio dello scorso anno, giorno in cui Federico Fellini avrebbe compiuto 88 anni. Viene girato tra il Messico e Cinecittà ed è un mix di fiction e animazione, di realtà e fantasia. Nel cast Franco Nero riveste il ruolo di un produttore, mentre l’attore serbo Lazar Ristovsky interpreta il personaggio che Fellini aveva pensato per Marcello Mastroianni. Una prima parte delle riprese è già stata completata e ripercorre i paesaggi, i luoghi e tutte le scene contenute nelle animazioni tratte dal prezioso albo di Manara.

Elisa Ignazzi

- Uno Notizie Roma -

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Cultura

ETRUSCHI, MONTE DIO TINIA /a Tarchna e Viterbo (Surna) ammaliati da vento e fulmini

  […] All'improvviso appare ai nostri occhi uno dei più bei paesaggi che io abbia mai...

I Rinaldoniani progenitori degli Etruschi, se ne parla a Viterbo Sotterranea

Cosa avvenne nel remoto passato in quel territorio dell’Italia centrale che oggi chiamiamo...

ARCHEOLOGIA, TARQUINIA, SCAVI DI GRAVISCA / ricerche nello scavo di Gravisca tra le 10 importanti scoperte mondiali

Ultime news Tarquinia, archeologia e storia - UnoNotizie.it - Le ricerche nello scavo di Gravisca,...

TOSCANA, SOVANA / quest'anno un francobollo ricorda 1000 anni dalla nascita di Papa Gregorio VII

Un francobollo, nel 2020,  per il millesimo della nascita di San Gregorio VII Papa. La...

SAN VITO, MINIERA DI PIOMBO E ARGENTO DI MONTE NARBA / in Sardegna ammiriamo un sito spettacolare

Già esplorata a metà Settecento da Carlo Gustavo Mandel, console di Svezia a Cagliari, la miniera...

I MURALES DEL BORGO DEI PESCATORI/ a Passoscuro i bellissimi murales resistenti alle tempeste

Le dune di Passo Oscuro sono un bellissimo ambiente dunale di circa tre chilometri, attraversato...

GIORNATE FAI DI PRIMAVERA / 23 e 24 marzo apertura straordinaria di oltre 1.100 siti in 430 località d’Italia

Ultime news - unonotizie.it - Lo splendido paradosso della bellezza italiana è l’essere insieme...

ARCHEOMAFIE / patrimonio culturale e aggressione criminale: il fenomeno delle archeomafie

“Guardate la definizione che di Archeologo ed/od Archeologia fornisce la Treccani, come pure...