VITERBO (UnoNotizie.it)

La Galleria Miralli è lieta di presentare i ritratti fotografici di Sebastian Piras a Palazzo Chigi, dove fino al 10 settembre sarà possibile visitare la mostra dal titolo “Warhol e la scena artistica newyorchese”, curata da Agnese Miralli.
Esposte le foto che Piras ha scattato, a partire dagli anni Ottanta, ai più noti artisti transitati nella città di New York, tra questi: Andy Warhol, Julian Schnabel, Louise Bourgeois, Robert Mapplethorpe, Roy Lichtenstein, Jasper Johns, Robert Rauschenberg, Gilbert+George, Jeff Koons, Christo, Damian Hirst, Richard Prince, Yoko Ono, Sandro Chia, George Segal, Sophie Calle, Ellsworth Kelly, David Diao, Joseph Kosuth, Jim Dine, Lawrence Weiner, Enzo Cucchi.

Sebastian Piras ha vissuto fino all’età di 18 anni in Italia. Prima di stabilirsi a New York City, dove soggiorna dal 1985, ha vissuto in Inghilterra, Francia e Germania.
I suoi ritratti fotografici di artisti sono stati esposti ed editi in tutto il mondo. In particolare sono state realizzate due pubblicazioni, quella del 1996 dal titolo “Artists Exposed” con introduzione di David Ross, ex-direttore del Whitney Museum, e quella uscita quest’anno: “A Pocketful of Contemporary Artists”, che racchiude i ritratti di centoventi artisti realizzati nel corso degli ultimi vent’anni, un’intervista con Judd Tully e una prefazione di David A. Ross.

L’idea che ha portato Sebastian Piras a realizzare il libro dei ritratti d’artista, comincia quasi casualmente nella metà degli anni ottanta, con la proposta avanzata da Andy Warhol, che conobbe attraverso Robert Mapplethorpe, di attuare un servizio fotografico per “Interview”, il suo magazine. Da qui l’artista ha portato avanti un progetto individuale che si è protratto fino ad oggi.
Sebastian Piras lavora tutt’ora nel mondo del cinema come fotografo e come regista. Ha lavorato in film come cameraman /operatore steadycam e nei vari aspetti della produzione, ha diretto e girato documentari, tra cui “Taylor Mead Unleashed”, nel quale vengono anche immortalati il poeta Allen Ginsberg e Quentin Crisp (il soggetto della canzone An Englishman in NY di Sting). Piras sta attualmente coproducendo un video-ritratto commissionatogli dall’architetto Richard Meier. Inoltre sta lavorando su nuovi progetti di fotografie e video digitale, come la serie di foto  dal titolo “Amerikana”, che riprendono aspetti comuni e particolari del paesaggio americano, diventati familiari nell’immaginario collettivo attraverso il cinema e la letteratura.
Tra i progetti futuri dell’artista c’è anche quello di realizzare un lavoro fotografico e cinematografico che abbia come soggetto il paesaggio e la cultura della Sardegna.

Agnese Miralli

GALLERIA MIRALLI 
Portico della Giustizia XII sec. 
Viterbo

Sebastian Piras presenta
Warhol e la scena artistica newyorchese”
a cura di Agnese Miralli

fino al 10 settembre  2009
Esposizione: Palazzo Chigi, via Chigi, 15, Viterbo
Orario mostra: 17,00 - 19,30 esclusi i festivi


- Uno Notizie Viterbo -

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Cultura

ETRUSCHI, MONTE DIO TINIA /a Tarchna e Viterbo (Surna) ammaliati da vento e fulmini

  […] All'improvviso appare ai nostri occhi uno dei più bei paesaggi che io abbia mai...

I Rinaldoniani progenitori degli Etruschi, se ne parla a Viterbo Sotterranea

Cosa avvenne nel remoto passato in quel territorio dell’Italia centrale che oggi chiamiamo...

ARCHEOLOGIA, TARQUINIA, SCAVI DI GRAVISCA / ricerche nello scavo di Gravisca tra le 10 importanti scoperte mondiali

Ultime news Tarquinia, archeologia e storia - UnoNotizie.it - Le ricerche nello scavo di Gravisca,...

TOSCANA, SOVANA / quest'anno un francobollo ricorda 1000 anni dalla nascita di Papa Gregorio VII

Un francobollo, nel 2020,  per il millesimo della nascita di San Gregorio VII Papa. La...

SAN VITO, MINIERA DI PIOMBO E ARGENTO DI MONTE NARBA / in Sardegna ammiriamo un sito spettacolare

Già esplorata a metà Settecento da Carlo Gustavo Mandel, console di Svezia a Cagliari, la miniera...

I MURALES DEL BORGO DEI PESCATORI/ a Passoscuro i bellissimi murales resistenti alle tempeste

Le dune di Passo Oscuro sono un bellissimo ambiente dunale di circa tre chilometri, attraversato...

GIORNATE FAI DI PRIMAVERA / 23 e 24 marzo apertura straordinaria di oltre 1.100 siti in 430 località d’Italia

Ultime news - unonotizie.it - Lo splendido paradosso della bellezza italiana è l’essere insieme...

ARCHEOMAFIE / patrimonio culturale e aggressione criminale: il fenomeno delle archeomafie

“Guardate la definizione che di Archeologo ed/od Archeologia fornisce la Treccani, come pure...