Forme nello Spazio, la mostra personale di Giulia Spernazza - L'estro compositivo e la razionalità in sintesi perfetta con l’armonia costituiscono l'arte tecnico.pittorica della giovane artista Giulia Spernazza. L'abilità dell'artista è quella di aver saputo mediare, omaggiare, ma allo stesso tempo far suo e ed ancora ricreandolo ciò che ha magari veduto, studiato. I componimenti pittorici di Giulia Spernazza sono riconoscibili facilmente, per quella statica, ma personalissima gamma di cromie che sembrano raggelare l'ambiente circostante, creando così una situazione di torpore, attesa, silenzio ove le immagini, i busti in primo piano dipinti, assumo la piena valenza di opere scultore.

Sembra quasi che l'artista ci regali dei trompe l'oeil, ma è molto di più di questo: nell'arte pittorica di Giula Spernazza si respira tutto intera la splendida stagione Novecentistica da Sironi a Martini, certo si allontana dal loro caro canone “Spazio-Volume”, difatti l’artista, con abilità personale, si può certamente dire anche che  è riuscita a creare non solo una mera rappresentazione-omaggio-ricordo di questi grandi artisti, ma ha saputo con i suoi mezzi pittorici e tecnici di creare quasi scenografie e soprattutto figure del nostro tempo quotidiano: corpi scarni, quasi effimeri alla ricerca di una bellezza corporea distorta.

In molti lavori del resto poi si avverte l'incontro con il superlativo artista Felice Casorati, però quello del periodo torinese fatto appunto di silenzi, metafisiche,
Certamente l'arte pittorica di Giulia Spernazza si presenta attenta ed è innovativa e sarà un'arte di interesse, ma sarà forse maggiormente apprezzata da un pubblico attento, di conoscitori della vera Arte.

Storica dell’Arte
Valeria s.Lombardi


Vernissage venerdì 25 settembre 2009 ore 19.00
Studio Artistico “Evasioni”, via dè delfini 23, Roma
Orari :  Lunedì - sabato ore 10.00-19.30    tel. 06-45422513
Per info : 
giuliaspernazza@virgilio.it

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Cultura

ETRUSCHI, MONTE DIO TINIA /a Tarchna e Viterbo (Surna) ammaliati da vento e fulmini

  […] All'improvviso appare ai nostri occhi uno dei più bei paesaggi che io abbia mai...

I Rinaldoniani progenitori degli Etruschi, se ne parla a Viterbo Sotterranea

Cosa avvenne nel remoto passato in quel territorio dell’Italia centrale che oggi chiamiamo...

ARCHEOLOGIA, TARQUINIA, SCAVI DI GRAVISCA / ricerche nello scavo di Gravisca tra le 10 importanti scoperte mondiali

Ultime news Tarquinia, archeologia e storia - UnoNotizie.it - Le ricerche nello scavo di Gravisca,...

TOSCANA, SOVANA / quest'anno un francobollo ricorda 1000 anni dalla nascita di Papa Gregorio VII

Un francobollo, nel 2020,  per il millesimo della nascita di San Gregorio VII Papa. La...

SAN VITO, MINIERA DI PIOMBO E ARGENTO DI MONTE NARBA / in Sardegna ammiriamo un sito spettacolare

Già esplorata a metà Settecento da Carlo Gustavo Mandel, console di Svezia a Cagliari, la miniera...

I MURALES DEL BORGO DEI PESCATORI/ a Passoscuro i bellissimi murales resistenti alle tempeste

Le dune di Passo Oscuro sono un bellissimo ambiente dunale di circa tre chilometri, attraversato...

GIORNATE FAI DI PRIMAVERA / 23 e 24 marzo apertura straordinaria di oltre 1.100 siti in 430 località d’Italia

Ultime news - unonotizie.it - Lo splendido paradosso della bellezza italiana è l’essere insieme...

ARCHEOMAFIE / patrimonio culturale e aggressione criminale: il fenomeno delle archeomafie

“Guardate la definizione che di Archeologo ed/od Archeologia fornisce la Treccani, come pure...