Sabato 7 novembre, in coincidenza con l’apertura ufficiale di “Tuttomele”, avrà luogo il raduno ciclistico inaugurale della “Strada delle Mele”, oltre 50 chilometri di pista ciclabile tra le campagne della pianura Pinerolese (provincia di Torino), decine di aziende specializzathttp://www.unonotizie.it/admin/gest_news.php?idscheda=7694&cmd=mode nella produzione di mele e frutta, ristoranti, Bed & Breakfast, castelli e dimore storiche sul percorso.

La nuova “Strada delle Mele”, il progetto di valorizzazione dei percorsi agro-culturali del territorio compreso tra Pinerolo e Cavour, sta diventando realtà. Sabato 7 novembre, nell’ambito dell’inaugurazione della rassegna “Tuttomele”, si terranno la presentazione ufficiale della Strada alle autorità e alla cittadinanza (alle 16 presso la Sala Consiglio del Comune di Cavour) ed il raduno ciclistico ed ippico inaugurale.  
Al raduno parteciperanno (in mattinata) un gruppo di cicloamatori (coordinato dal Club Amici della Bicicletta di Torino) ed alcuni appassionati di turismo equestre. Saranno invitati a pedalare tra i frutteti anche gli amministratori locali ed i giornalisti appassionati di turismo in bicicletta.

I partecipanti percorreranno il primo tratto della Strada delle Mele (Cavour-Bibiana-Campiglione Fenile), per poi giungere nel primo pomeriggio in piazza Sforzini, giusto in tempo  per assistere alla cerimonia di inaugurazione di “Tuttomele”.

La presentazione alla stampa dell’edizione 2009 di “Tuttomele” e della Strada delle Mele è invece in programma giovedì 29 ottobre alle 12 nella Sala Giunta di Palazzo Cisterna (sede della Provincia di Torino, in via Maria Vittoria 12). Saranno presenti gli Assessori provinciali all’Agricoltura e Montagna Marco Balagna e ai Trasporti Piergiorgio Bertone; quest’ultimo anche nella veste di Sindaco di Cavour.
- Uno Notizie Piemonte - Torino

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Turismo

Benvenuti al Geoparco degli Etruschi

Forse gli abitanti locali neppure ne sono a conoscenza, ma l'Etruria è finalmente destinata ad...

CIVITA DI BAGNOREGIO BELLEZZA MONDIALE

Negli ultimi sette anni si sono registrati numeri in aumento di visitatori italiani e stranieri;...

Altare prima del trono: nacque a Sovana Gregorio VII, Papa che cambiò la storia

L'altare prima del trono: a Sovana Gregorio VII, il Papa che cambiò il corso della storia...

Tuscia, turismo all'aperto: emozionanti visite guidate a Viterbo e Civita di Bagnoregio

Rilancio del turismo e nuove idee che possano contribuire fattivamente a questo obiettivo. In...

Viterbo, visite guidate. Cosa vedere in un giorno: prosegue “VITERBO SOTTOSOPRA”

Rilancio del turismo e nuove idee che possano contribuire fattivamente a questo obiettivo. Nella...

Alto Adige, estate all’aria aperta sulle Dolomiti

Dopo l’emergenza Covid-19 tutti sentiamo la necessità di ossigenare mente e corpo e di...

PALAZZO FARNESE A CAPRAROLA, COSA VEDERE CON LE VISITE GUIDATE

Nell’epoca del “coronavirus” tutto è pronto per accogliere in assoluta sicurezza i tanti...

Orchestra Italiana del Cinema: video e nuovo hahstag “Tutti Amiamo L’Italia

L’Orchestra Italiana del Cinema pubblica un suggestivo video di ottimismo e speranza lanciando il...