Due appuntamenti prima di Natale chiuderanno la stagione 2009 del Tuscia in Jazz Winter.
Il 29 novembre presso l'Hotel La Bastia di Soriano nel Cimino, Eliot Zigmund con il suo progetto Planet Four darà il via alla nuova edizione della sessione invernale del festival. Nato nel 1945 nel Bronx, Eliot è cresciuto nella  fertile scena jazz  di New York degli anni 50 e 60 e ha iniziato a suonare professionalmente all'età di 15 anni con un fratello che era un aspirante chitarrista jazz. Ha studiato musica sia al Mannes College of Music che al City College di New York e dopo aver ricevuto il suo grado di CCNY nel 1968, si dedicò a perseguire il suo sogno di diventare un musicista jazz. Eliot è stato un sideman in numerose registrazioni e ha inoltre realizzato tre album a proprio nome compresa la sua la registrazione all 'aperto dal titolo "Breeze", con Gary Versace, Mike Lee e Phil Polumbi. Vanta numerose collabrazioni con artisti come: Bill Evans, Michel Petrucciani,  Stan Getz, Benny Golson, Eddie Gomez, Bobby Watson, Enrico Pieranunzi, Dado Maroni solo per citarne alcuni.

Il gruppo Planet Four è una produzione originale Rat Pack Music, che vede lo storico batterista Eliot Zigmund affiancato dai giovani talenti come Chris Check già collaboratore di Charlie Haden, e Brad Mehldau, il giovane pianista Frank Lo Crasto che ha lavorato con Jeremy Pelt, Greg Osby e Nicholas Payton e il bassista italiano Lorenzo Conte , molto attivo nel panorama jazzistico ha collaborazioni con Jesse Davis,  Art Farmer, Mike LeDonne,  Gianni Basso, Steve Grossman, Slide Hampton e Bobby Watson.  Il repertorio spazia tra la musica di Bill Evans e Michel Petrucciani, con variazioni moderne ma rispettose della poetica dei due grandi pianisti. Zigmund infatti è stato parte integrante dei trii sia di Evans che di Petrucciani. Sicuramente l'inserimento dei due giovani musicisti americani, farà sì che nuova linfa scorra nelle note del repertorio evansiano e del pianista francese.

Il 12 dicembre, sempre all'Hotel La Bastia, sarà presentato il disco del giovane hammondista spezzino Leonardo Corradi. Registrato in settembre a Ronciglione presso il Blu Notte vede come protagonisti oltre al giovane talento Corradi, musicisti come Abrahm Burton, Tony Monaco, Gege Munari, Eddie Palermo, Massimo D'Avola e Fabio Rotondo.
Leonardo Corradi nato nel 1992 a Sarzana e residente a La Spezia, a soli 17 anni rappresenta uno delle migliori nuove realtà del jazz italiano. Un vero talento precoce. A soli 2 anni inizia a suonare la batteria. Ad 8 anni si avvicina al pianoforte e subito vince una borsa di studio ad un concorso per giovani musicisti dove si classifica secondo. Nel 2004, a soli 12 anni, assiste grazie al padre Andrea ad un concerto del grande Jimmy Smith e da quel momento si dedica solo all'hammond. Studia con Alberto Marsico, Joey De Francesco e Tony Monaco. A quest'ultimo si lega particolarmente diventandone il pupillo. Nel 2009 partecipa a due premi. Il primo a Genova il Light House dove si aggiudica il primo posto ed al Jimmy Woode Award al Tuscia in Jazz Festival, dove malgrado la giovane età e la presenza di molti artisti provenienti da tutto il mondo, si classifica al secondo posto come band e viene nominato miglior talento al premio da una giuria composta da: Kenny Barron, Tony Monaco, Eddie Gomez, Dado Moroni, Bobby Watson, Ray Mantilla, Flavio Boltro, Shawnn Monteiro, Don Lucof, Antonio Ciacca, Eddy Palermo, Karl Potter, Giorgio Rosciglione, Gege Munari, Francisco Mela ed Italo Leali. Quest'ultimo direttore del Tuscia in Jazz ne rimane talmente entusiasto e decide insieme al direttore artistico dell'etichetta Tuscia in Jazz Live Mauro Dolci di produrre il suo primo disco.

La serata del 12 dicembre con lui ci saranno Gege Munari e Fabio Rotondo alla batteria, Massimo Davola al sax, Francesco Mascio alla chitarra e special guest per l'occasione Flavio Boltro. La serata sarà realizzata in collaborazione con Hammond Italia.
Prima dei concerti avrà luogo una cena a base di prodotti della zona e una degustazione della grappa Zanin sponsor del festival. Il costo del solo concerto alle ore 22.10 sarà di euro 10,00 mentre la cena e concerto euro 35,00 bevande comprese. Per le prenotazioni contattare il numero 338 6642749 o 338 4218686.
Durante la cene saranno presentati anche i nuovi 4 dischi della Tuscia in Jazz Live e la masterclass del 2010 che vede come insegnanti artisti come: Dave Liebaman, Antonio Sanchez, Kurt Rosenwinkel, Eddie Gomez, Rick Margitza, Ray Mantilla, Flavio Boltro, Tony Monaco, Antonio Ciacca, Shawnn Monteiro e Pippo Matino.


- Uno Notizie Viterbo - Lazio -

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Spettacolo

Viterbo Sotterranea, “Speciale EMusic”, viaggio internazionale tra arte e scienza

"Viterbo Sotterranea" dove è stato realizzato il 1° cd registrato, al mondo, da un gruppo di...

VITERBO, CINEMA LUX / chiude in bellezza il Festival Sociale

Ultime news Viterbo - UnoNotizie.it - Al Cinema Lux di Viterbo in Viale Trento nel mese di novembre...

CARBOGNANO, TEATRO BIANCONI / grande successo per "La matematica dell'amore" con Michele La Ginestra e Edy Angelillo

Non volava una mosca, domenica Pm,  17 Novembre, a Carbognano,  al Teatro Bianconi, alla...

FONDAZIONE MUSICA PER ROMA / oltre 100.000 spettatori all’Auditorium Parco della Musica e Casa del Jazz

Dopo il primo anno di gestione della Casa del jazz da parte della Fondazione Musica per Roma, la...

SOVANA IN ARTE / al via l’undicesima stagione della rassegna “Sovana in Arte” a Palazzo Bourbon del Monte

Ultime news - Unonotizie.it - Nella magnifica “Città di Sovana”, splendido borgo medievale che...

SANREMO 2019 / gli ascolti e la classifica parziale della terza serata del Festival di Sanremo 2019

Ultime news - Unonotizie.it - Sono stati 9 milioni 409 mila, pari al 46.7% di share, gli spettatori...

FESTIVAL SANREMO 2019 / la classifica parziale della seconda serata di Sanremo 2019

Ultime news - UnoNotizie.it - Quali sono stati i pareri espressi questa sera dalla Giuria della...

SANREMO 2019, PRIMA SERATA/ il Festival di Sanremo 2019 parte con il 49.5% di share, ascolti in calo

Ultime news - unoNotizie.it - La prima serata del Festival di Sanremo 2019, il secondo targato...