Ultime notizie dalla Tuscia, Viterbo
- Si intitola “Chiuso tra cose mortali, perché bramo Dio? (Ungaretti)”-  Indagini nel sentimento religioso della poesia contemporanea” la conferenza della prof.ssa Francesca Petrocchi, che sarà ospitata nella  Sala Assemblee della Fondazione Carivit, organizzata per venerdì 12 marzo alle ore 16.30.


L'iniziativa si inserisce nel quadro delle attività istituzionali: “Incontri a Palazzo Brugiotti” programmate  dalla Fondazione Carivit, con incontri volti a promuovere proposte di tipo convegnistico, seminariale e formativo,  al fine di incentivare attività di studio, ricerca e relative manifestazioni nei settori dell’arte, della cultura, dell’istruzione, della formazione e della ricerca scientifica.

In particolare l'evento di venerdì 12 è organizzato dallo Studiolo Meic, Associazione nota per lo studio e la ricerca in campo culturale e religioso.

L’intervento della prof.ssa  Francesca Petrocchi, docente ordinario di Critica Letteraria e Letterature Comparate della Facoltà di Lingue e Letterature SS.MM presso l’ Università degli Studi della Tuscia, partendo dalla poesia ungarettiana cercherà di approfondire il problema della presenza di Dio nella cultura contemporanea; la poesia, quindi, non come soltanto una modalità del pensare umano, ma, soprattutto, rappresenta l’espressione più profonda dei nostri sentimenti e dei nostri desideri. Così, la presenza della trascendenza si rivela anche nei sentieri esistenziali della nostra letteratura italiana del Novecento. La conferenza, pertanto, è un’importante occasione di riflessione e di meditazione della religiosità vissuta nella nostra cultura, in cui il desiderio di Dio ci interroga, sia pure nella negatività che ci coinvolge attraverso le situazioni epocali, che spesso vengono enfatizzate dai media.


- Uno Notizie Tuscia - ultime news Viterbo -

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Cultura

ETRUSCHI, MONTE DIO TINIA /a Tarchna e Viterbo (Surna) ammaliati da vento e fulmini

  […] All'improvviso appare ai nostri occhi uno dei più bei paesaggi che io abbia mai...

I Rinaldoniani progenitori degli Etruschi, se ne parla a Viterbo Sotterranea

Cosa avvenne nel remoto passato in quel territorio dell’Italia centrale che oggi chiamiamo...

ARCHEOLOGIA, TARQUINIA, SCAVI DI GRAVISCA / ricerche nello scavo di Gravisca tra le 10 importanti scoperte mondiali

Ultime news Tarquinia, archeologia e storia - UnoNotizie.it - Le ricerche nello scavo di Gravisca,...

TOSCANA, SOVANA / quest'anno un francobollo ricorda 1000 anni dalla nascita di Papa Gregorio VII

Un francobollo, nel 2020,  per il millesimo della nascita di San Gregorio VII Papa. La...

SAN VITO, MINIERA DI PIOMBO E ARGENTO DI MONTE NARBA / in Sardegna ammiriamo un sito spettacolare

Già esplorata a metà Settecento da Carlo Gustavo Mandel, console di Svezia a Cagliari, la miniera...

I MURALES DEL BORGO DEI PESCATORI/ a Passoscuro i bellissimi murales resistenti alle tempeste

Le dune di Passo Oscuro sono un bellissimo ambiente dunale di circa tre chilometri, attraversato...

GIORNATE FAI DI PRIMAVERA / 23 e 24 marzo apertura straordinaria di oltre 1.100 siti in 430 località d’Italia

Ultime news - unonotizie.it - Lo splendido paradosso della bellezza italiana è l’essere insieme...

ARCHEOMAFIE / patrimonio culturale e aggressione criminale: il fenomeno delle archeomafie

“Guardate la definizione che di Archeologo ed/od Archeologia fornisce la Treccani, come pure...