Ultime notizie Umbria, Preci
- La tradizione del “Piantamaggio”, un rito lontano dai riflettori, rivive ogni anno nella Valle del  Campiano e, nel 2010,  il Comune di Preci, in collaborazine con il Cedrav, l’A.s.d. di Preci e l’Associazione Sonidumbra  ha voluto valorizzarla  e promuoverla presso il grande pubblico con un ricco calendario di iniziative e di appuntamenti..
Rispetto al passato, la manifestazione è cresciuta ed ha aggregato nuovi contesti e nuove realtà articolandosi in due momenti cruciali: la notte del 30 aprile rivivrà il  rito dell’innalzamento del “maggio”  mentre  sabato 8 e domenica 9 maggio mostre e seminari tematici,   visite guidate, stages, concerti…. consentiranno di  ritrovare il gusto della partecipazione attiva alle forme tradizionali della  nostra cultura legata alle “tradizioni di maggio”.

Il Piantamaggio
“Il furto” e l’abbattimento di un esemplare di pioppo o di faggio  è  eseguito al calar della notte del 30 aprile in alcune località dei comuni di Preci e di Norcia come Ancarano, Campi, Corone, Castelvecchio e Preci quando giovani e meno giovani dei paesi della Valle del Campiano,  diventando importanti depositari e testimoni di una tradizione antica, si recano nei boschi per scegliere il pioppo o il faggio  da tagliare e  portare nella piazza principale dei rispettivi paesi dove inizia l’opera di pulitura dalle fronde e dalla corteccia e l’integrazione, nella parte alta, con un ramo di ciliegio fiorito, proprio a simboleggiare il matrimonio tra gli alberi e la fertilità.
La parte più entusiasmante della manifestazione è quella legata all’alzata dell’albero, che viene effettuata con l’ausilio di corde e scale, mediante un grosso tavolone per far scivolare nella buca già preparata la base del fusto, dopodiché si dà il via alla festa vera e propria con musiche, canti, stornelli e degustazioni di tipicità locali.

Tradizioni di maggio Preci 2010
La manifestazione tradizionale, quest’anno, viene arricchita con l’evento “Tradizioni di maggio Preci 2010”, il primo festival di musica e cultura tradizionale del territorio in programma per sabato 8 e domenica  9 maggio. Si tratta di un evento creato per permettere a tutti di diventare protagonisti partecipando agli stages pratici, agli approfondimenti, ai concerti, alla rassegna dei gruppi dei maggiaioli ed alle “officine”, sorta di laboratori tradizionali  per conoscere in maniera più diretta ed approfondita le forme tradizionali della nostra cultura.
Il festival, inoltre, presenta formule e spunti di interesse inediti nella nostra regione, come la mostra mercato degli strumenti  musicali e quella dell’editoria sui temi legati alla cultura tradizionale del territorio.


- Uno Notizie Umbria, Perugia - ultime news Preci -

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Cultura

ETRUSCHI, MONTE DIO TINIA /a Tarchna e Viterbo (Surna) ammaliati da vento e fulmini

  […] All'improvviso appare ai nostri occhi uno dei più bei paesaggi che io abbia mai...

I Rinaldoniani progenitori degli Etruschi, se ne parla a Viterbo Sotterranea

Cosa avvenne nel remoto passato in quel territorio dell’Italia centrale che oggi chiamiamo...

ARCHEOLOGIA, TARQUINIA, SCAVI DI GRAVISCA / ricerche nello scavo di Gravisca tra le 10 importanti scoperte mondiali

Ultime news Tarquinia, archeologia e storia - UnoNotizie.it - Le ricerche nello scavo di Gravisca,...

TOSCANA, SOVANA / quest'anno un francobollo ricorda 1000 anni dalla nascita di Papa Gregorio VII

Un francobollo, nel 2020,  per il millesimo della nascita di San Gregorio VII Papa. La...

SAN VITO, MINIERA DI PIOMBO E ARGENTO DI MONTE NARBA / in Sardegna ammiriamo un sito spettacolare

Già esplorata a metà Settecento da Carlo Gustavo Mandel, console di Svezia a Cagliari, la miniera...

I MURALES DEL BORGO DEI PESCATORI/ a Passoscuro i bellissimi murales resistenti alle tempeste

Le dune di Passo Oscuro sono un bellissimo ambiente dunale di circa tre chilometri, attraversato...

GIORNATE FAI DI PRIMAVERA / 23 e 24 marzo apertura straordinaria di oltre 1.100 siti in 430 località d’Italia

Ultime news - unonotizie.it - Lo splendido paradosso della bellezza italiana è l’essere insieme...

ARCHEOMAFIE / patrimonio culturale e aggressione criminale: il fenomeno delle archeomafie

“Guardate la definizione che di Archeologo ed/od Archeologia fornisce la Treccani, come pure...