POGGIO GIUDIO, un parco archeologico alle porte di Viterbo. Ultime notizie Tuscia - La Soc.tà Archeologica Viterbese Pro Ferento, nell’area archeologica delle fornaci di Poggio Giudio, ha ripreso i lavori per la rivalutazione dell’area stessa, di bonifica vegetazionale, di ripulitura, di consolidamento e restauro delle strutture e di un’epigrafe etrusca presente in un ipogeo, nonché i saggi archeologici richiesti dalla Soprintendenza per i Beni archeologici dell’Etruria Meridionale al fine di un’idonea progettazione dei percorsi e del costituendo parco archeologico.

L’Amministrazione Provinciale ha eseguito il taglio di erba e cespugli spontanei nell’area sovrastante di sua proprietà, provvederà (speriamo in tempi brevi) al consolidamento del banco tufaceo, alle infiltrazioni di acqua nei vani sottostanti, alla regimentazione delle acque meteoriche, alla progettazione di una scala di collegamento tra le due aree del costituendo parco archeologico, lavori che dovevano essere eseguiti da più di un anno, in base agli impegni presi e finalizzati alla realizzazione del parco archeologico.

Nel voler far conoscere ai cittadini viterbesi questa realtà storica posta a 100 metri da Porta Faul e nella speranza di rendere fruibile il parco in tempi relativamente brevi, la Società Pro Ferento ringrazia la Soprintendenza per i Beni Archeologici dell’Etruria Meridionale per la disponibilità e la fiducia dimostrata, la Regione Lazio, l’Amministrazione Provinciale per gli impegni presi ed in via di realizzazione, la Fondazione CARIVIT in particolar modo, per i contributi concessi che hanno consentito la ripresa dei lavori, inoltre la ditta EdilCassia per l’esecuzione gratuita dei lavori che sta effettuando nell’area. Speriamo di poter ringraziare, a breve, anche l'Amministrazione Comunale di Viterbo che purtroppo dall’inizio dei lavori ad oggi non ha potuto concedere alcun contributo per la realizzazione di qualche opera nel costituendo Parco archeologico.

La Società Pro Ferento darà comunicazione nei tempi e con l’autorizzazione degli Enti preposti, sui lavori e sui ritrovamenti effettuati, al termine dei quali una conferenza, tenuta dai restauratori e dall’archeologo dell'associazione, illustrerà tutte le opere realizzate. Si ringrazia la redazione per la disponibilità e l’attenzione sempre dimostrata alle attività e/o manifestazioni svolte dalla nostra associazione.

Il Presidente
Perticarà Mirella

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Cultura

ARCHEOLOGIA, TARQUINIA, SCAVI DI GRAVISCA / ricerche nello scavo di Gravisca tra le 10 importanti scoperte mondiali

Ultime news Tarquinia, archeologia e storia - UnoNotizie.it - Le ricerche nello scavo di Gravisca,...

TOSCANA, SOVANA / quest'anno un francobollo ricorda 1000 anni dalla nascita di Papa Gregorio VII

Un francobollo, nel 2020,  per il millesimo della nascita di San Gregorio VII Papa. La...

SAN VITO, MINIERA DI PIOMBO E ARGENTO DI MONTE NARBA / in Sardegna ammiriamo un sito spettacolare

Già esplorata a metà Settecento da Carlo Gustavo Mandel, console di Svezia a Cagliari, la miniera...

I MURALES DEL BORGO DEI PESCATORI/ a Passoscuro i bellissimi murales resistenti alle tempeste

Le dune di Passo Oscuro sono un bellissimo ambiente dunale di circa tre chilometri, attraversato...

GIORNATE FAI DI PRIMAVERA / 23 e 24 marzo apertura straordinaria di oltre 1.100 siti in 430 località d’Italia

Ultime news - unonotizie.it - Lo splendido paradosso della bellezza italiana è l’essere insieme...

ARCHEOMAFIE / patrimonio culturale e aggressione criminale: il fenomeno delle archeomafie

“Guardate la definizione che di Archeologo ed/od Archeologia fornisce la Treccani, come pure...

TARQUINIA, NUOVO LIBRO SILVANO OLMI / sabato 26 gennaio presentazione di “Non solo la Ciociara” sulle violenze di guerra

Ultime news - unoNotizie.it - Sarà presentato sabato 26 gennaio 2019, alle 17, nella sala del...

TUSCIA, PARCO ARCHEOLOGICO VULCI / la Regione Lazio si impegna a sostenere il Parco Archeologico di Vulci

La Regione Lazio per tramite dell’assessore al bilancio Alessandra Sartore ha dichiarato,...