L’ARTE NON DORME! Musei Vaticani aperti anche di notte nel 2011.
Ultime notizie. Roma - Tornano dal 6 maggio le aperture notturne ogni venerdì dalle 19,00 alle 23,00.

Visto il grande successo registrato nelle scorse edizioni, da venerdì 6 maggio si rinnova per il terzo anno consecutivo l’appuntamento con i Musei Vaticani sotto le stelle.
Fino al 28 ottobre i “Musei del Papa” apriranno le loro porte anche al tramonto, dalle 19 alle 23 (ultimo ingresso alle 21,30), ogni venerdì, per tutti i mesi primaverili ed estivi, con la sola sospensione nel mese di agosto.

Si conferma e si consolida quindi l’iniziativa che l’anno scorso ha visto più di 30.300 visitatori percorrere al chiaro di luna le Gallerie Pontificie. Un pubblico in massima parte di cittadini romani, di giovani coppie, famiglie con bambini, ragazzi che hanno accolto con entusiasmo una proposta alternativa ai consueti svaghi serali.
Un invito, quello delle visite by night, rivolto non solo alle migliaia di turisti che accorrono a visitare un “santuario di arte e fede” − secondo le parole del Santo Padre Benedetto XVI − ma anche e soprattutto al popolo romano, troppo impegnato durante le normali ore di apertura in attività lavorative o familiari e che può finalmente appropriarsi del proprio museo, vivendolo e godendolo in un’atmosfera inusuale e speciale.

“Il Papa è il vescovo di Roma, le opere d’arte più belle le vuole offrire al suo popolo. Aprire anche di notte i Musei Vaticani vuol dire poterli vedere insieme alla famiglia, agli amici – sottolinea il direttore dei Musei Vaticani, Antonio Paolucci – Si fanno due passi, si visitano i Musei e ogni romano così li sente suoi”.  E’ obbligatoria la prenotazione online sul sito ufficiale www.museivaticani.va

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Cultura

ETRUSCHI, MONTE DIO TINIA /a Tarchna e Viterbo (Surna) ammaliati da vento e fulmini

  […] All'improvviso appare ai nostri occhi uno dei più bei paesaggi che io abbia mai...

I Rinaldoniani progenitori degli Etruschi, se ne parla a Viterbo Sotterranea

Cosa avvenne nel remoto passato in quel territorio dell’Italia centrale che oggi chiamiamo...

ARCHEOLOGIA, TARQUINIA, SCAVI DI GRAVISCA / ricerche nello scavo di Gravisca tra le 10 importanti scoperte mondiali

Ultime news Tarquinia, archeologia e storia - UnoNotizie.it - Le ricerche nello scavo di Gravisca,...

TOSCANA, SOVANA / quest'anno un francobollo ricorda 1000 anni dalla nascita di Papa Gregorio VII

Un francobollo, nel 2020,  per il millesimo della nascita di San Gregorio VII Papa. La...

SAN VITO, MINIERA DI PIOMBO E ARGENTO DI MONTE NARBA / in Sardegna ammiriamo un sito spettacolare

Già esplorata a metà Settecento da Carlo Gustavo Mandel, console di Svezia a Cagliari, la miniera...

I MURALES DEL BORGO DEI PESCATORI/ a Passoscuro i bellissimi murales resistenti alle tempeste

Le dune di Passo Oscuro sono un bellissimo ambiente dunale di circa tre chilometri, attraversato...

GIORNATE FAI DI PRIMAVERA / 23 e 24 marzo apertura straordinaria di oltre 1.100 siti in 430 località d’Italia

Ultime news - unonotizie.it - Lo splendido paradosso della bellezza italiana è l’essere insieme...

ARCHEOMAFIE / patrimonio culturale e aggressione criminale: il fenomeno delle archeomafie

“Guardate la definizione che di Archeologo ed/od Archeologia fornisce la Treccani, come pure...