Ultime news - UnoNotizie.it - I gas a effetto serra hanno raggiunto concentrazioni record nel 2014 con conseguenze importanti sull’atmosfera e gli oceani mentre il pianeta ha registrato una temperatura record sulla sua superficie. L’ha annunciato giovedì l’Organizzazione meteorologica mondiale (NOAA) che Giovanni D'Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti” evidenzia. Il rapporto "l'Etat du climat" (State of the Climate), pubblicato dall'Agenzia statunitense per il controllo degli oceani e dell'atmosfera precisa inoltre: " Anidride carbonica, metano e protossido di azoto, che sono i gas primari emessi nell'atmosfera, hanno raggiunto livelli record di concentrazione nell'atmosfera per l'anno 2014.

Sappiamo con certezza che il clima sta cambiando, e che le condizioni meteo diventano sempre più estreme a causa delle attività umane legate all’utilizzo di combustibili fossili" hanno dichiarato i ricercatori provenienti da tutto il mondo. Molti paesi in Asia hanno sperimentato temperature annuali più calde. L'Africa ha registrato temperature sopra la media su gran parte del continente, l'Australia ha battuto un aumento record delle temperature per la terza volta, dopo un picco nel 2013. In America Latina, il Messico ha sperimentato il suo anno più caldo mentre l'Argentina e l'Uruguay hanno raggiunto per la seconda volta picchi delle temperature.

Eccezione, la regione orientale del Nord America che è l'unica zona al mondo di aver conosciuto l'anno scorso temperature inferiori alla media. L’aumento della concentrazione di diossido di carbonio, ha registrato, fra il 2012 e il 2014, il più forte aumento dal 1984. Parallelamente, le emissioni di questo gas continuano a crescere. Gli oceani assorbono oggi circa un quarto delle emissioni globali di CO2 e la biosfera un altro quartiere, limitando così l'aumento della CO2 atmosferica.


Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Ambiente

Italia Nostra Castelli Romani svela speculazioni urbanistiche

  E’ il consumo di suolo l’emergenza costante contro la quale Italia Nostra...

Italia Nostra Latina difende la costa da Torre Astura al Circeo

Tutela della costa e dei corsi d’acqua e la lotta per il contrasto al consumo di suolo, ma...

Italia Nostra Etruria: Mega impianti e polo energetico minaccie a territorio ricco di biodiversità e archeologia

Etruria, un paesaggio unico, in costante allerta per le minacce che provengono da grandi impianti...

Italia Nostra Aniene e Monti Lucretili: territori in forte pericolo

Luci ed ombre del territorio della Valle dell’Aniene emergono da un colloquio con il professor...

Italia Nostra, la Torre di Palidoro nella Giornata Virtuale Beni in Pericolo

La Torre di Palidoro, teatro del sacrificio di Salvo D’Acquisto entra a pieno titolo nei...

Silvia Blasi (M5S), comune di Viterbo miope: ricorso al TAR su vincolo Soprintendenza

Un anno fa circa è stato posto dalla Soprintendenza un vincolo su 1600 ettari nella zona di...

EARTH DAY 2020: NELL'ODIERNA GIORNATA DELLA TERRA. DIECI TESI E UN'APPENDICE

"Non far nulla con violenza" (Diels-Kranz, I presocratici. Testimonianze e frammenti, 10,...

GREENPEACE, CORONAVIRUS. EVITARE PANDEMIE: STOP FONDI PUBBLICI PER AGRICOLTURA INTENSIVA

ROMA, 17.04.2020 - Greenpeace, ultime news Coronavirus - Per ridurre il rischio di future...