GROSSETO (UNONOTIZIE.IT)

Siamo venuti a conoscenza, nelle notizie degli organi di informazione, che Lei, Presidente della Provincia di Grosseto, ha designato l'arch. Pietro Pettini, Direttore dell'Area Territorio, Ambiente e Sostenibilità, per il Consiglio di Amministrazione di SAT-Società Autostrada Tirrenica.

Tale designazione desta meraviglia e perplessità dal punto di vista della correttezza istituzionale e dell’opportunità politica perchè fa emergere un palese conflitto di interessi. Ricordiamo che SAT, come società concessionaria dell'autostrada tirrenica, deve ancora affrontare la fase di progettazione definitiva ed esecutiva, nonché, quando e se saranno esauriti tutti i passaggi autorizzativi, la realizzazione dell'opera.

In queste importanti fasi di definizione del progetto l'arch. Pettini come farà a conciliare gli interessi pubblici della tutela del territorio, del paesaggio e della stessa economia agricola e turistica maremmana con gli interessi privati, anche legittimi, della Concessionaria autostradale SAT SpA di cui è consigliere?

E' arduo sostenere che i due interessi possano coincidere.

In una situazione complessa e difficile ci sembra che tale nomina non costituisca un elemento di chiarezza, di trasparenza e di opportunità.

Le chiediamo pertanto, Signor Presidente, l’immediata revoca della nomina e spiegazioni pubbliche non solo alle nostre Associazioni ma all'intera comunità che Lei rappresenta.

Legambiente  Edoardo Zanchini, WWF  Stefano Lenzi, Italia Nostra  Giovanni Losavio, Rete dei Comitati per la difesa del territorio  Alberto Asor Rosa, Comitato per la Bellezza Vittorio Emiliani, Movimento Ecologista  Gianni Mattioli, Terra di Maremma  Valentino Podestà, Comitato per la difesa del Priorato  Gianfrancesco Regard.

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Ambiente

Italia Nostra Etruria: Mega impianti e polo energetico minacciano un territorio ricco di biodiversità ed archeologia

Etruria, un paesaggio unico, in costante allerta per le minacce che provengono da grandi impianti...

Italia Nostra Aniene e Monti Lucretili: territorio in pericolo

Luci ed ombre del territorio della Valle dell’Aniene emergono da un colloquio con il professor...

Italia Nostra, la Torre di Palidoro nella Giornata Virtuale Beni in Pericolo

La Torre di Palidoro, teatro del sacrificio di Salvo D’Acquisto entra a pieno titolo nei...

Silvia Blasi (M5S), comune di Viterbo miope: ricorso al TAR su vincolo Soprintendenza

Un anno fa circa è stato posto dalla Soprintendenza un vincolo su 1600 ettari nella zona di...

EARTH DAY 2020: NELL'ODIERNA GIORNATA DELLA TERRA. DIECI TESI E UN'APPENDICE

"Non far nulla con violenza" (Diels-Kranz, I presocratici. Testimonianze e frammenti, 10,...

GREENPEACE, CORONAVIRUS. EVITARE PANDEMIE: STOP FONDI PUBBLICI PER AGRICOLTURA INTENSIVA

ROMA, 17.04.2020 - Greenpeace, ultime news Coronavirus - Per ridurre il rischio di future...

COORDINAMENTO NO TRIV REPLICA A UIL: Crisi sanitaria in Basilicata e royalties petrolifere

Lo scorso 8 Aprile, sulle pagine de “Il Quotidiano del Sud”, a cura di Eugenio Furia, è...

[RI]COSTRUIRE L’ITALIA animati da solidarietà democratica, appello NO-TRIV

“Tutti sanno che nulla potrà tornare come prima, ma è adesso che dobbiamo, insieme, darci da...