Dal 24 ottobre 2009 è allestita a Brindisi, presso le sale espositive di Palazzo Granafei Nervegna la mostra “L’eredità del Novecento. I capolavori della Collezione Mazzolini”. In questi tre mesi le sale sono state visitate da numerosi visitatori entusiasti di poter ammirare da vicino le opere di grandi artisti del XX secolo, coadiuvati alla maggiore comprensione del periodo grazie alla serie di lezioni magistrali tenute da professionisti di caratura internazionale dell’ambito artistico culturale. Inoltre le serate concertistiche offerte dal conservatorio “T.Schipa” di Lecce hanno accompagnato i visitatori in un viaggio attraverso le atmosfere del Novecento.

In particolare, poi, si è avuto un importante riscontro dagli istituti scolastici di ogni ordine e grado provenienti da tutta la Puglia che, numerosi, ne hanno affollato le sale. Alcune classi di alunni delle scuole elementari hanno avuto anche la possibilità, attraverso l’esperienza di laboratori didattici, di approfondire la conoscenza delle tecniche artistiche della pittura contemporanea.
In tal senso si vuole ringraziare tutto il personale impegnato del Liceo Artistico “E. Simone” e le guide fornite dall’Università del Salento  e dalla Diocesi di Brindisi-Ostuni  che hanno accompagnato i tanti visitatori  durante il percorso espositivo. 

La mostra avrebbe dovuto chiudere i battenti il 24 gennaio ma, per le insistenti richieste di visita,  si è inteso prorogare il termine della stessa a DOMENICA 7 FEBBRAIO 2010.
Si ricordano gli orari di apertura: dal martedì al venerdì dalle ore 9,00 alle ore 13,00 e dalle ore 16,00 alle ore 20,00, il sabato e la domenica dalle ore 10,00 alle ore 13,00 e dalle ore 17,00 alle ore 20,00.
Quindi si offre alla cittadinanza brindisina e a quella pugliese, che ancora non lo avesse fatto, la possibilità di varcare la soglia del Palazzo Granafei Nervegna, custode di questo inestimabile patrimonio culturale italiano.

- Uno Notizie Puglia - Brindisi -

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Cultura

ARCHEOLOGIA, TARQUINIA, SCAVI DI GRAVISCA / ricerche nello scavo di Gravisca tra le 10 importanti scoperte mondiali

Ultime news Tarquinia, archeologia e storia - UnoNotizie.it - Le ricerche nello scavo di Gravisca,...

TOSCANA, SOVANA / quest'anno un francobollo ricorda 1000 anni dalla nascita di Papa Gregorio VII

Un francobollo, nel 2020,  per il millesimo della nascita di San Gregorio VII Papa. La...

SAN VITO, MINIERA DI PIOMBO E ARGENTO DI MONTE NARBA / in Sardegna ammiriamo un sito spettacolare

Già esplorata a metà Settecento da Carlo Gustavo Mandel, console di Svezia a Cagliari, la miniera...

I MURALES DEL BORGO DEI PESCATORI/ a Passoscuro i bellissimi murales resistenti alle tempeste

Le dune di Passo Oscuro sono un bellissimo ambiente dunale di circa tre chilometri, attraversato...

GIORNATE FAI DI PRIMAVERA / 23 e 24 marzo apertura straordinaria di oltre 1.100 siti in 430 località d’Italia

Ultime news - unonotizie.it - Lo splendido paradosso della bellezza italiana è l’essere insieme...

ARCHEOMAFIE / patrimonio culturale e aggressione criminale: il fenomeno delle archeomafie

“Guardate la definizione che di Archeologo ed/od Archeologia fornisce la Treccani, come pure...

TARQUINIA, NUOVO LIBRO SILVANO OLMI / sabato 26 gennaio presentazione di “Non solo la Ciociara” sulle violenze di guerra

Ultime news - unoNotizie.it - Sarà presentato sabato 26 gennaio 2019, alle 17, nella sala del...

TUSCIA, PARCO ARCHEOLOGICO VULCI / la Regione Lazio si impegna a sostenere il Parco Archeologico di Vulci

La Regione Lazio per tramite dell’assessore al bilancio Alessandra Sartore ha dichiarato,...