Tarquinia, ultime news
- Torna “Il salotto delle 6”, dopo i successi ottenuti negli appuntamenti della scorsa edizione, che hanno segnato un totale di circa 5 mila presenze e tanto interesse sulla stampa nazionale.

“In attesa della nuova edizione autunnale, su cui lasciamo un po' di suspance – spiega l'ideatore e conduttore della rassegna, Pasquale Bottone  - abbiamo deciso di assecondare le tante richieste che ci sono giunte dai Comuni della provincia, e non solo”.

Il primo appuntamento “fuori sede”, lontano dal luogo naturale dove si sono svolte tutte le precedenti edizioni, è in programma il prossimo venerdì, 17 settembre, a Tarquinia e sarà interamente dedicato alla legalità. La sala consiliare accoglierà, a partire dalle 17.30, l'omaggio al giudice Paolo Borsellino, una sorta di naturale appendice dell'ultima edizione de Il salotto delle 6, dedicata all'Italia di questi anni, che ha permesso di portare in evidenza importanti ed attuali argomenti, sempre trattati con la naturalezza che contraddistingue la rassegna.

La figura di Paolo Borsellino, di cui lo scorso 19 luglio si sono ricordati i 18 anni dalla sua scomparsa per mano della mafia in via D'Amelio, va ricordata senza retorica, mettendo al centro del discorso il significato del suo lavoro. “Merita che si sappia la verità sulla sua fine – aggiunge Pasquale Bottone -. Questo incontro non è e non sarà mai una battaglia ideologica, ma solo mezzo per provare a conoscere meglio come sono andati i fatti quel giorno e nelle settimane precedenti”.
Ospite di questa giornata speciale de Il salotto delle 6 sarà Alfio Caruso, giornalista e scrittore, autore di “Milano ordina uccidete Borsellino. L'estate che cambiò la nostra vita”. “ Giovanni Falcone e Paolo Borsellino – spiega così l'autore il senso del suo libro - sono stati uccisi a Milano. La mafia è stato il braccio, altri lo hanno armato. Il numero di testimonianze, di pentiti, di indizi che, regolarmente, indicano nella politica e nell'imprenditoria l'origine dei delitti di Capaci e di via D'Amelio potrebbero riempire intere enciclopedie”.



Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Sociale

ALCUNE PAROLE NELLA GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO L'OMOFOBIA, LESBOFOBIA, BIFOBIA E TRANSFOBIA

Il pregiudizio e la persecuzione di cui tanti esseri umani continuano ad essere vittima per la loro...

Italia, apartheid: lettera aperta alle forze politiche democratiche

Gentilissime e gentilissimi dirigenti e rappresentanti delle forze politiche democratiche presenti...

Scossa di terremoto Roma, epicentro della scossa di terremoto vicino Roma

UTLIME NOTIZIE SCOSSA DI TERREMOTO ROMA – Terremoto di magnitudo 3.3 alle ore 5.03 a Roma. La...

Il Professor Fabrizio di Giulio ed il suo ultimo libro, L'OCEANO DENTRO

Un libro ricco di riflessioni sull’agire dell’animo umano è l’ultimo lavoro del Professor...

Addio al Professor Fabrizio di Giulio, il grande neuropsichiatra che parlava al cuore

Ci ha lasciato, all'età di 98 anni il Professor Fabrizio Di Giulio, famoso neuropsichiatra e...

Toscana, a Pitigliano sarà costruito un nuovo supermercato Coop

A Pitigliano sarà costruito un nuovo supermercato Coop, nell’area situata tra via Brodolini e...

25 Aprile 2020, Festa della Liberazione: popolo senza memoria è un popolo senza futuro

  ORTE (Viterbo) Per la prima volta, i cittadini festeggeranno il 25 Aprile nelle...

TRE ANNIVERSARI E UNA MEDITAZIONE DEL CENTRO DI RICERCA PER LA PACE

Nella foto Alfio Pannega con Osvaldo ErcoliTRE ANNIVERSARI E UNA MEDITAZIONEIn un fazzoletto di...